Come smaltire i rifiuti ingombranti a Roma

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Molto spesso capita di avere in casa oggetti o elettrodomestici di grande dimensioni che vuoi perché deteriorati, vuoi perché non funzionanti andrebbero buttati. Infatti eliminare tutti quei rifiuti troppo voluminosi per entrare in un cassonetto, come divani mobili e sedie, o con particolari componenti pericolosi, destinati a una raccolta differenziata particolare, elettrodomestici contenenti gas come il frigorifero o silicio come i computer, a volte diventa un gran problema. In questa guida cercheremo di illustrarvi come smaltire i rifiuti ingombranti a Roma, fornendovi i siti internet i numeri telefonici, le procedure da adottare e i luoghi in cui viene effettuato questo servizio.

27

Ama (Azienda Municipale Ambiente) Roma si occupa del recupero, del deposito e dello smaltimento definitivo di tutti quei rifiuti che, per le ragioni che abbiamo appena citato, non possono assolutamente essere gestiti nella maniera 'tradizionale'. Questa società si impegna a smaltire qualsiasi oggetto che sia in qualche modo riciclabile per evitare sperpero o la formazione di centri di discarica abusivi. Ama dispone di ben 186 punti di raccolta e smistaggio di rifiuti disseminati lungo l'intera Capitale, questi centri si rivolgono a un'utenza domestica.

37

È importante consegnare materiale integro, cioè niente televisori o pc smontati, e conservato in condizioni di utilizzo accettabili, niente muffa, niente parassiti. Per sapere dove si trova l'area più vicina a voi per effettuare una consegna di rifiuti ingombranti, basta cercare su www. Amaroma. It. Dalla homepage si accede alla sezione Raccolta ingombranti, che possiamo trovare nel centro pagina, a destra, e cliccandoci sopra entrerete nell'area dove troverete tutte le informazioni utili per risolvere il vostro problema.

47

Guarda il video

Continua la lettura
57

Se non potete consegnare in alcun modo personalmente i rifiuti alla stazione ecologica di Ama Roma, vuoi perché troppo ingombranti o troppo pesanti, ecco che l'azienda effettua anche un servizio di recupero rifiuti a domicilio. Infatti la società da qualche tempo si è munita di mezzi che fanno la raccolta di rifiuti ingombranti a domicilio completamente gratuita fino a 2 metri cubi. Il servizio viene effettuato solo previa prenotazione dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato fino alle 16.

67

Superati i 2 metri cubi di rifiuti o per ritiro al piano o presso qualche garage il servizio è a pagamento. Per sapere costi, orari o semplicemente per prenotare il ritiro, basta andare al sito internet oppure si può telefonare allo 060606, al costo di una chiamata urbana, la linea informazioni dei servizi del Comune.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avete molti rifiuti da buttare, potete prenotare il ritiro in più giorni così da evitare costi per il servizio

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come smaltire i vecchi elettrodomestici

Nelle città italiane, ma anche in provincia, capita spesso di imbattersi in rifiuti non ordinari che vengono abbandonati ai lati della strada. Lavatrici, frigoriferi, televisori ...
Economia Domestica

I migliori metodi per raccogliere rifiuti urbani

Per noi cittadini raccogliere i rifiuti urbani, oltre che essere un doveroso atto di civiltà e di rispetto ambientale, è soprattutto un obbligo. Per ottimizzare ...
Pulizia della Casa

Come differenziare correttamente l'immondizia

In molte zone d'Italia, la raccolta differenziata è una realtà in continua espansione; pensate che in alcuni paesi questo tipo di raccolta ha raggiunto ...
Pulizia della Casa

Come smaltire i rifiuti umidi

La raccolta differenziata è da un po' di tempo in vigore in quasi tutti i Comuni del territorio italiano, ma alcune persone hanno dei dubbi ...
Economia Domestica

10 buoni motivi per fare la raccolta differenziata

La raccolta differenziata è ormai presente in quasi tutti i comuni italiani. A volte funziona con il sistema porta-a-porta, altre volte invece ci sono i ...
Economia Domestica

Termovalorizzatore: come funziona

Da qualche decennio sono state avviate diverse pratiche per smaltire parte dei nostri rifiuti: essi rappresentano tutte le sostanze risultanti dallo scarto o dall'avanzo ...
Economia Domestica

Come sistemare i sacchetti di plastica

I sacchetti di plastica sono diventati ormai parte integrante di noi stessi in quanto qualsiasi cosa ci capita di comprare, ci viene incartato in questi ...
Economia Domestica

10 regole per ridurre la produzione di spazzatura

Per contribuire alla salvaguardia del mondo in cui viviamo, ognuno di noi dovrebbe prestare maggiore attenzione nell'evitare il più possibile di creare spazzatura e ...
Esterni

Come fare un'isola ecologica condominiale

Sempre più Comuni, si sono adeguati alla civile necessità di differenziare la raccolta dei rifiuti domestici, per ottimizzare i costi di smaltimento. Le linee guida ...
Economia Domestica

La classificazione dei rifiuti

In un tempo in cui il corretto smaltimento dei rifiuti è un argomento assolutamente fondamentale per garantire un rispetto della natura che permetta di star ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.