Come smacchiare il linoleum e la moquette

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se siete in possesso un pavimento in linoleum oppure avete la moquette in casa, questa guida fa al caso vostro!. Di seguito infatti vi sarà spiegato in tutta chiarezza come smacchiare questi due tipi di pavimento particolari utilizzando qualche prodotto ed un po' di pazienza. Vedrete di fatto che dopo un po' di pratica e con dei piccoli accorgimenti sarete in grado di eliminare ogni tipo di macchia!

26

Occorrente

  • Gomma da cancellare
  • Scopa
  • Un coltello
  • Carta assorbente
  • Acqua minerale gassata
  • Shampoo per moquette
  • Un cubetto di ghiaccio
  • Un pezzetto di plastica
  • Uno smacchiatore
  • Saponaria
  • Ferro da stiro
  • Acqua
  • Acqua ossigenata
  • Glicerina
  • cera lucidante per linoleum
36

Il linoleum è un pavimento in resina ecologico e naturalmente resistente allo sporco, spesso però vi si formano delle striature di sporco. Per eliminarle sfregatele con una gomma da cancellare e poi pulite accuratamente i residui con una scopa. Le macchie di colla e grasso si eliminano facilmente con il sapone di Marsiglia, la vernice invece si toglie con l'acquaragia. Per proteggere questa tipologia di tessuto, utilizzate una cera specifica e passate sopra un panno morbido o la lucidatrice. La moquette è un materiale tessile impiegato per rivestimenti e pavimentazioni, in genere viene prodotta antimacchia, quindi qualora accidentalmente si macchi, si asporta la sostanza con la lama di un coltello e infine si tampona con carta assorbente.

46

Le sostanze che possono macchiare la moquette possono essere diverse. Esistono fortunatamente, però, dei rimedi della"nonna" che possono aiutarvi per togliere quelle più comuni! Per quanto riguarda l'inchiostro, assorbitene il più possibile con della carta assorbente, poi utilizzate acqua minerale gassata e risciacquate con acqua tiepida. Se si tratta di fango, utilizzate acqua fredda e aceto. Se il problema concerne macchie di rossetto o di smalto, tamponate con un batuffolo di cotone imbevuto di acetone. Per le macchie di sangue, assorbite con carta e tamponate con aceto bianco. Per urina, bibite, gelato o latte tamponate con acqua gassata e sciacquate con shampoo per moquette diluito e successivamente con acqua tiepida.

Continua la lettura
56

Se invece il problema è una gomma da masticare, avvolgete un cubetto di ghiaccio in un pezzo di plastica e passatelo sopra, strofinate molto bene sulla gomma, tirate via la parte dura e tamponate i residui con uno smacchiatore. Per eliminare l'unto, mettete sulla macchia un po' di sapone e assorbite con carta assorbente. Passate sopra il ferro da stiro bollente e cambiate la carta finché non resta pulita. Se vi si è rovesciato del vino, assorbite più che potete con carta assorbente e poi strofinate con un panno imbevuto di una soluzione composta di acqua, glicerina ed acqua ossigenata in parti uguali. Per ravvivare la moquette utilizzate il bicarbonato di sodio, che consente di ridare colore al tessuto ed inoltre elimina gli odori!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per proteggere il linoleum passa sopra una cera lucidante specifica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare la moquette

La moquette riesce a dare quel tocco in più, quell'eleganza e quella cura all'ambiente, che una volta provata è impossibile lasciarla. Purtroppo però essendo un tipo di tappeto non è cosa rara che si sporchi. Il suo lavaggio è quindi una cosa molto...
Economia Domestica

Come scegliere l'aspirapolvere

Quando dovrete scegliere quale aspirapolvere acquistare, ci potrebbe essere un momento di smarrimento, perché sul mercato ne esistono di tipologie differenti; il passo iniziale che è necessario fare prima di procedere con la scelta definitiva è quello...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'olio dalla moquette

Per via della fretta, per la stanchezza o per una semplice distrazione, può capitare che, inavvertitamente, vengano versati sui tappeti o sulla moquette di casa dei prodotti di uso comune a base oleosa. Queste macchie, sono un tipo di sporco molto difficile...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di vino rosso dai tessuti

Non c'è niente di più odioso di dover smacchiare i vestiti prima di metterli in lavatrice. Non sempre però conosciamo tutti i rimedi giusti, che possano smacchiare ma anche evitare di rovinare i nostri tessuti. In questa guida vengono illustrati i...
Pulizia della Casa

Come smacchiare i tessuti

Il bucato è un'incombenza diffusa e anche la persona più attenta sulla faccia della terra ha dovuto affrontare il dilemma delle macchie: come smacchiare i nostri tessuti sporchi di olio, caffè o cioccolato?Niente paura: bastano piccoli accorgimenti,...
Arredamento

Come scegliere un pavimento ecologico

Il pavimento è una parte molto importante della nostra casa, non è solo l'appoggio per i mobili o la parte dove camminiamo, è anche la parte che ci isola dall'esterno, inoltre se vogliamo la casa sia ecologica, deve essere tale anche il nostro pavimento....
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di resina

Le macchie sono fastidiose in qualsiasi posto si formino ma risultano assolutamente intollerabili su indumenti, tappeti e moquette. Una delle macchie più difficili e più fastidiose da togliere è certamente la resina che tuttavia può essere eliminata,...
Economia Domestica

10 usi domestici del sapone di marsiglia

Il sapone di Marsiglia è un prodotto naturale ed ipoallergenico. Si costituisce di solo olio d’oliva e soda e non contiene profumi ed additivi. Inoltre, vanta elevate qualità sgrassanti ed antisettiche. Dovete solo porre estrema accortezza durante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.