Come smacchiare il divano di tessuto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Arredare la casa in base ai propri gusti personali e con i giusti complementi, dona grandi soddisfazioni e rende l'ambiente in cui si vive perfetto e rilassante. I divani in tessuto sono molto belli e sicuramente di più facile manutenzione rispetto a quelli in pelle. Può capitare che, nonostante l'attenzione e le eventuali coperture, si possano macchiare. Le probabilità aumentano notevolmente se ci sono dei bambini vivaci in casa. Agire tempestivamente per rimuoverla onde evitare che permanga a vita sul tessuto, è la soluzione più appropriata, specie se non è sfoderabile. In questa guida, vi spiegheremo come smacchiare il divano in tessuto. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • detersivo
  • smacchiatore specifico
  • bicarbonato e acqua
  • spugne
  • spazzola per tessuti
  • carta da cucina
  • phone
37

Per smacchiare il divano in tessuto in modo semplice ed efficace, dovete intervenire quanto prima possibile. Infatti, se la macchia è fresca, avete maggiori possibilità di eliminarla senza troppi sforzi. Esistono vari metodi per pulirlo, che variano a seconda della qualità del tessuto e di ciò che ha creato il problema. La prima soluzione, è quella di sfoderare il vostro divano e lavare il tutto nella lavatrice, preferendo il programma delicati. Se la superficie interessata dovesse essere particolarmente estesa, trattatela direttamente con del detersivo prima di far partire il lavaggio. Strofinate bene con una spazzola per tessuti per eliminare tutti gli aloni.

47

Se il vostro divano non è sfoderabile, dovete agire diversamente. Rossetto, caffè, inchiostro e vino, sono macchie molto difficili da eliminare. In questi caso, è necessario intervenire con uno smacchiatore secco specifico. Sono prodotti facilmente reperibili presso i supermercati ben forniti o nelle ferramenta. Pulite le macchie seguendo le istruzioni d'uso. Non dimenticatevi di asciugare con un spugnetta imbevuta d'acqua calda. Per asciugare il tessuto del vostro divano, per prima cosa, tamponatelo con della carta da cucina, quindi terminate l'operazione mandando dell'aria calda sul tessuto con il phone.

Continua la lettura
57

Ecco, infine, una terza opzione. In una ciotola, mescolate 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio con 1 cucchiaio di acqua. Create una pastella dall'aspetto liscio ed omogeneo e stendetela sulla macchia. Lasciate riposare l'impasto realizzato per almeno 10 minuti, di modo che agisca sulla macchia indebolendola. Strofinate con delicatezza con una spugna umida. Rimuovete il prodotto dal tessuto del divano e sciacquate accuratamente con una spugnetta bagnata con dell'acqua calda. Asciugate il tutto prima tamponando con un panno di carta da cucina e successivamente con l'aria calda del phone. Se si dovessero creare degli aloni, risciacquate nuovamente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a smacchiare il vostro divano in tessuto portate il rivestimento, quanto prima possibile, in lavanderia.
  • rimuovete bene dal tessuto il prodotto impiegato per evitare la formazione di antiestetici aloni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Pulire i capi di abbigliamento con prodotti naturali

Nei prodotti che utilizziamo per fare il bucato e smacchiare i nostri indumenti, si annidano diverse componenti chimiche, potenzialmente dannose per la nostra salute, e in questo periodo di crisi economica, molto difficile per molti genitori con due o...
Pulizia della Casa

Come smacchiare le tutine dei neonati

C'è poco da fare, i bambini si sporcano in continuazione e le mamme devono sempre stare attenti nel lavare per bene i loro indumenti. Per non parlare dei neonati che tendono sempre a sbrodolare ogni cosa. Quindi le mamme si trovano costrette a pulire...
Pulizia della Casa

Come smacchiare i tessuti

Il bucato è un'incombenza diffusa e anche la persona più attenta sulla faccia della terra ha dovuto affrontare il dilemma delle macchie: come smacchiare i nostri tessuti sporchi di olio, caffè o cioccolato?Niente paura: bastano piccoli accorgimenti,...
Pulizia della Casa

Come smacchiare vari oggetti

Oggetti di ogni sorta, origine e provenienza pretendono di essere puliti e rimessi a nuovo. Ma sono così tanti e i materiali sono così diversi. Per non parlare poi della forma, vero cruccio delle casalinghe di tutto il mondo. Com'è possibile smacchiare...
Economia Domestica

Come smacchiare i tessuti delicati

Le macchie sono una minaccia terribile per i nostri capi, specialmente se nuovi di zecca oppure appena indossati per un'occasione importante. Quelli più a rischio sono i delicati: seta, pizzo, organza, chiffon, bisso e batista di lino. Questi ultimi...
Pulizia della Casa

Come smacchiare il lavabo dalla tintura per capelli

Cambiare il colore ai propri capelli con i prodotti già pronti all'uso, è ormai un gesto comune a molte donne. Trattasi semplicemente di preparati acquistabili a prezzi economicamente abbordabili, in profumeria o anche al supermercato e sono abbastanza...
Pulizia della Casa

Come smacchiare la moquette

Quando si parla di moquette si fa riferimento ad un complemento d'arredo molto utilizzato, soprattutto nelle zone anglosassoni. Al giorno d'oggi, la moquette ha assunto un ruolo importante anche nel resto d'Europa. Si tratta di un pavimento alternativo...
Pulizia della Casa

Come smacchiare il linoleum e la moquette

Se siete in possesso un pavimento in linoleum oppure avete la moquette in casa, questa guida fa al caso vostro!. Di seguito infatti vi sarà spiegato in tutta chiarezza come smacchiare questi due tipi di pavimento particolari utilizzando qualche prodotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.