Come smacchiare borse e scarpe

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se in casa avete delle scarpe e borse che ormai non utilizzate più come prima per via di alcune macchie sulle superficie, niente paura! Infatti, nella presente guida, vi illustrerò come smacchiare, con molta facilità, borse e scarpe di tutti i tipi, utilizzando solo prodotti naturali, anziché quelli chimici, che spesso risultano nocivi sia per inalazione, che per contatto. Per smacchiare scarpe e borse in pelle, bisogna fare molta attenzione, poiché la pulizia può alterarne il colore o l'aspetto, per cui nei successivi passaggi vi fornirò un elenco di prodotti naturali che non creano alcun problema, di nessun genere. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • alcool
  • acqua
  • panno imbevuto
  • pasta di colore neutro
  • lacca per capelli
  • aceto
  • spazzola
  • talco
  • amido di mais
37

Innanzitutto, se le macchie sulla pelle di una borsa o di scarpe, sono di muffa, perché sono state conservate a lungo in un ambiente umido, per eliminarle, è sufficiente mescolare in una tazza da latte, alcool ed acqua. Con un panno imbevuto nel composto, pulite per bene la zona interessata, dopodiché lasciate asciugare, prima di lucidare con una pasta di colore neutro, che ridarà tono e splendore. In presenza di macchie d'inchiostro, per rimuoverle in modo efficace, basta spruzzare sulla parte, della lacca per capelli, per poi pulirla con un panno. L'inchiostro può essere estremamente difficile da rimuovere, quindi potrebbe richiedere un lavaggio preliminare con alcool oppure aceto per scioglierlo.

47

Il principale vantaggio di utilizzare la lacca per capelli, è che in fase di asportazione, lucida anche la pelle e quindi vi eviterà l'utilizzo di paste o cere. Le macchie di acqua, sono molto frequenti sulle scarpe, soprattutto in giornate particolarmente piovose, per cui conviene trattarle con la stessa acqua, ma ovviamente pulita, e possibilmente distillata, in modo che non rilasci alcun alone di calcare. Dopo il lavaggio, lasciatele asciugare, tenendole però lontano da fonti di calore eccessive, che potrebbero far raggrinzire la pelle.

Continua la lettura
57

Un altro tipo di macchia particolarmente fastidiosa su pellami e quindi su scarpe e borse, è quella rilasciata dal grasso. In questo caso, la procedura per la rimozione prevede l'uso di talco oppure di amido di mais, che vanno applicati sulla superficie, lasciati in posa per circa due ore, dopodiché con una spazzola pulita, asportate la polvere ottenendo degli ottimi risultati. Infine, se le scarpe presentano macchie di sale, per eliminarle in modo efficace, bisogna mescolare acqua e aceto, in modo da creare uno degli smacchiatori universali più naturali ed efficaci che possa esistere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come trattare e riporre gli oggetti usati in vacanza

L'estate è ormai un caro ricordo. Viene un po' la malinconia nel pensare ai giochi sulla spiaggia, alla tintarella, al mare, alle cene in terrazza con gli amici. Tavoli, sedie, ombrelloni, teli, giochini hanno sempre scandito ogni momento, accompagnando...
Pulizia della Casa

Come smacchiare il linoleum e la moquette

Se siete in possesso un pavimento in linoleum oppure avete la moquette in casa, questa guida fa al caso vostro!. Di seguito infatti vi sarà spiegato in tutta chiarezza come smacchiare questi due tipi di pavimento particolari utilizzando qualche prodotto...
Pulizia della Casa

Come smacchiare abiti, poltrone, tessuti macchiati dall'inchiostro della penna biro

Quante volte ci capita di vedere i nostri amati jeans, le magliette, o anche le nostre poltrone del salotto e persino le tende macchiate dall'inchiostro della penna biro. Certamente a chi ha bambini, questo problema lo vive più spesso. Tuttavia, può...
Pulizia della Casa

Consigli per smacchiare l'inchiostro rosso

Se abbiamo dei problemi legati a delle macchie di inchiostro rosso, quindi molto evidenti e difficili da rimuovere, allora sono necessari alcuni importanti prodotti, in grado prima di attenuare l'entità del danno, e poi consentirci di ottenere di nuovo...
Pulizia della Casa

Come smacchiare macchie di fango e di inchiostro

Togliere le macchie dai vestiti in maniera rapida ed efficace è sicuramente un qualcosa di molto importante, che ci consente in alcuni casi anche di salvare i nostri vestiti evitando di buttarli. Le macchie di fango e di inchiostro, sono certamente delle...
Pulizia della Casa

Come smacchiare la moquette

Quando si parla di moquette si fa riferimento ad un complemento d'arredo molto utilizzato, soprattutto nelle zone anglosassoni. Al giorno d'oggi, la moquette ha assunto un ruolo importante anche nel resto d'Europa. Si tratta di un pavimento alternativo...
Pulizia della Casa

Come smacchiare il divano di tessuto

Arredare la casa in base ai propri gusti personali e con i giusti complementi, dona grandi soddisfazioni e rende l'ambiente in cui si vive perfetto e rilassante. I divani in tessuto sono molto belli e sicuramente di più facile manutenzione rispetto a...
Pulizia della Casa

Come pulire e smacchiare i cappelli

I cappelli rappresentano uno degli accessori che non possono mancare nel nostro guardaroba, dal momento che sono indossati da tutti: bambini, uomini e donne. Attirano le nostre simpatie per le loro forme e colori, conferendoci molto spesso un'aria più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.