Come scegliere uno specchio rotondo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo specchio è un accessorio d'arredo che oltre ad avere una sua funzionalità, dà un tocco in più alla casa. Come tutti i complementi d'arredo, non deve essere posizionato casualmente, ma scelto e collocato con cura, per avere un effetto unico. In commercio, ne esistono diversi e per tutti i gusti e le tasche. Anche le dimensioni e le forme fanno la loro parte ed i migliori sono senza dubbio, quelli artigianali, unici ed accurati nelle finiture. Solitamente sono posti in luoghi precisi come l'ingresso, il bagno e la stanza da letto, ciò vi permette di optare per modelli differenti, secondo l'ambiente in cui verranno alloggiati. Ecco come scegliere uno specchio rotondo.

26

Occorrente

  • Riviste del settore
36

Le cornici

Per le case moderne ed i gusti più esigenti, potete optare per dei bellissimi specchi di design, dalle cornici stravaganti dall'effetto chic assicurato. Se per le vostre tasche è troppo, potete sempre optare per oggetti più semplici e senza montatura per non contrastare con lo stile circostante. Se la vostra casa è in arte povera, si consiglia si acquistare uno specchio rotondo con una cornice in legno antichizzato, se la vostra casa è in stile moderno o contemporaneo, è indicato l'acquisto di uno specchio semplice con cornice in acciaio, lineare o con una lavorazione geometrica. Scegliete lo specchio in base alle dimensioni della stanza in cui sarà collocato, è certo che in una stanzetta sceglierete uno specchio rotondo piccolo dal massimo di 5 centimetri di diametro. Nell'ingresso si consiglia di acquistare uno specchio grande con diametro di 25 centimetri e di disporlo al centro della parete.

46

Lo spazio

Il secondo punto da considerare è senza dubbio lo spazio. Dovete conoscere l'uso a cui è destinato e dove sarà collocato. Se lo scopo primario è l'utilizzo personale, ne potete trovare di discreti, magari senza cornice e con pochi euro. Oltretutto se siete bravi con i lavoretti fai da te, potete costruirla voi una montatura ottenendo così un oggetto personalizzato.

Continua la lettura
56

I materiali

Discorso diverso è, se viene esposto in zone di passaggio dell'abitazione e il suo scopo principale è quello di abbellire. Dovete considerare poi, che gli specchi ed in particolare quelli circolari, hanno la capacità di dilatare gli spazi, per questo motivo questi accessori fanno molto scena negli luoghi angusti. Ora non vi resta che decidere i materiali con cui è fatto. Generalmente le rifiniture sono in metallo e vanno dal cromo all'ottone, ma il telaio può anche essere in legno lavorato e dipinto a mano o materiali più pregiati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non esagerate con il numero di specchi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come arredare il giardino con i tronchi

Quando si arreda casa, si tende a dare importanza soprattutto agli interni, e a trascurare gli esterni o a farli passare in secondo piano. Il giardino, invece, è il posto in cui mettete piede per primo, una volta varcato il cancello della vostra proprietà....
Esterni

Come costruire un gazebo di legno

Per la costruzione di un semplice gazebo in legno non è necessario avere abilità da costruttore, ma bisogna progettare con cura la struttura. È opportuno prendere accuratamente le misure e disporre degli strumenti giusti per non avere difficoltà durante...
Esterni

Come arredare il giardino in stile marinaro

Per chi ha la disponibilità di uno spazio esterno adiacente alla propria casa, l'arredamento risulta davvero importante. Un giardino ha bisogno di decorazioni ed abbellimenti se vuole rappresentare al meglio l'estensione di un luogo abitativo. Esistono...
Arredamento

Come arredare una sala da tè

Ogni casa dovrebbe possedere una zona relax, che si tratti di un soggiorno o di un'originale sala da tè. Arredare quest'ultimo ambiente, richiede pochi e semplici accorgimenti. Dovrai, tuttavia, individuare lo spazio più adeguato da dedicare al progetto....
Arredamento

Come scegliere una tovaglia in seta

Se dobbiamo arredare una casa sono molte le cose da pensare in quanto non bisogna prestare attenzione soltanto al mobilio. Anche i complementi di arredo e gli accessori hanno una notevole importanza in quanto danno la possibilità di personalizzare la...
Arredamento

Come scegliere un tavolo in granito

Cominciamo con il dire che il tavolo non deve essere considerato esclusivamente come parte integrante di un arredamento di cucina, ma è soprattutto destinato alla preparazione ed alla consumazione dei pasti. Per effettuare la scelta di un tavolo, si...
Ristrutturazione

Come arredare lo studio in stile vintage

L'arredamento è un processo che comprende una serie di numerosi elementi, e quindi il lavoro è molto più difficile di quanto si possa pensare. Per questo motivo nei passi successivi della guida vedremo brevemente come arredare con un particolare stile...
Arredamento

Come scegliere il tavolo per il soggiorno

State scegliendo mobili e arredi per la vostra casa? Fra colori, forme e materiali non sapete più dove sbattere la testa? Arredare la casa è un momento impegnativo e importante. Dovete però viverlo con serenità e curiosità. Per farlo, basta seguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.