Come scegliere un divano in stile vintage

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si deve arredare la propria casa, ci si può sbizzarrire in base ai propri gusti e alle proprie preferenze. In particolare se siete amanti dello stile vintage potrete scegliere tra un'infinita gamma di possibilità. Qusto stile offre diverse soluzioni, dando la possibilità di arredare la casa in modo elegante, circondandosi di mobili che rappresentano un'epoca probabilmente bella ed indimenticabile di quando si era ragazzini, non ancora sposati e giovani un po' sbarazzini. Il divano ad esempio è un elemento di arredo essenziale quasi in ogni salone. Il divano è dove potete far accomodare i vostri ospiti o dove potrete rilassarvi mentre guardate la tv la sera. Se volete scegliere un divano che abbia uno stile vintage in questa guida vi daremo infatti qualche consiglio su come scegliere in particolare un divano in stile vintage.

24

Arredare la casa in stile vintage

Arredare la casa in stile vintage, è possibile farlo quindi anche con un semplice divano che dovunque lo si posiziona, non guasta di certo l'estetica; infatti, un divano rettangolare di legno scuro o ferro battuto con cuscini imbottiti di forma quadrata e monocolori, si sposa bene sia con un arredamento ultramoderno, che con uno in stile antico. La particolarità può infatti essere la funzionalità in quanto consente di sedersi con comodità in ambienti a cui si tiene in modo particolare per il valore degli altri mobili che possono averne uno intrinseco dovuto all'antichità o al design moderno, ma creato da stilisti affermati quindi piuttosto costosi.

34

Un divano in pelle è un'ottima scelta

Un divano in stile vintage non significa che debba essere esclusivamente con un design semplice e moderno; infatti, questo stile consente di posizionarlo in un salotto in stile antico e che pur di costruzione recente presenta strutture in pelle semilucida, con borchie in ottone e cuscini ricoperti dalla stessa pelle, creando un effetto particolare in un ambiente, rendendolo rustico ma nel contempo elegante e raffinato. Un divano in pelle può essere sia a due posti che a tre e per una variazione sul tema, anche un sofà in pelle o in velluto rosso non è niente male.

Continua la lettura
44

Lo stile vintage è sempre in voga

Lo stile vintage, può quindi definirsi in assoluto quello sempre in voga, che non richiede specifiche tecniche di arredo poiché può piacere, essere funzionale ed elegante, contrariamente a qualsiasi altro stile che talvolta lascia perplessi anche chi è costretto forzatamente a rispettarne i canoni dettati da un contorno troppo impegnativo e che per quasi una sorta di sacrilegio non si intende scomporre nella sua originalità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Camera da letto vintage: 10 complementi d'arredo must have

Negli ultimi tempi la moda per il vintage, ha davvero preso piede in tutto il mondo, soprattutto, nell'arredamento e nella scelta dei mobili che devono riempire una casa. Anche la camera da letto può essere creata attraverso l'utilizzo di alcuni elementi...
Arredamento

Come scegliere una vasca vintage

Chi sceglie di decorare una casa con vari accessori retró, molto spesso deve anche scegliere i giusti elementi che compongono un bagno. All'interno di un bagno vintage non possono mancare sicuramente degli specchi particolari, dei rubinetti preferibilmente...
Arredamento

10 decorazioni vintage

Quello vintage è uno stile sempre più di tendenza che si contraddistingue per il suo aspetto 'vissuto', 'd'annata'. Possiamo utilizzare questo termine in molti campi: dall'abbigliamento agli oggetti, dagli arredi alle decorazioni e così via. In questa...
Arredamento

Come arredare un soggiorno in stile vintage

Arredare casa è sempre un bel dilemma. Esistono così tanti stili e modi di arredare la propria abitazione che certe volte decidere quale è meglio potrebbe essere un bel problema. Negli ultimi anni sta andando molto di moda, il grande ritorno dello...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile vintage

Tantissime sono le persone che amano lo stile vintage sia come stile di vita che come stile nel vestire. I veri appassionati cercano, all'interno di negozi specifici o nei mercatini cittadini, anche mobili in stile vintage per arredare la propria casa....
Economia Domestica

5 consigli per abbinare dei complementi vintage

A tutti gli arredatori ed i collezionisti di ogni tempo, agli architetti ed ai designers, sappiate che piacciono i complementi vintage. Giradischi, lumi, portacandele o tappeti. Tutto ciò che proviene dal passato e non è considerato antiquariato può...
Arredamento

Come arredare il portico in stile vintage

Quando si parla di arredare la propria casa, la parte più difficile che si può incontrare è quella di deciderne lo stile e trovare i mobili adatti per uniformarlo. Ultimamente il vintage è lo stile che va più di moda, sia per quanto riguarda l'abbigliamento,...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile vintage

La parola "vintage" si riferisce a cose ed oggetti che hanno almeno 25 anni o più; essi per motivi estetici hanno segnato un'epoca. In parole semplici arredare la casa in stile vintage vuol dire accostare l'arredamento a quello che veniva utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.