Come scegliere un candelabro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per arredare efficacemente una stanza ci vuole buon gusto e un pizzico di fantasia. È necessario saper scegliere i complementi d'arredo migliori, con le giuste linee e tonalità. Alcune ottime idee arrivano direttamente dal passato, da oggetti oramai in disuso. Alcuni generi di candelabro hanno linee morbide e classiche. Altri sono più moderni e minimalisti. Ma come scegliere il giusto candelabro per noi? Daremo qualche utile consiglio nei prossimi passi.

26

Occorrente

  • Candelabro adatto al contesto, dei giusti materiali, linee e colori.
36

Lo stile

Il candelabro, utilissimo in tempi in cui l'elettricità era tutta da scoprire. Oggi è perfetto per arredare con stile e originalità, poiché possiamo reperirne di tantissimi tipi. Ma cosa scegliere per delle stanze dallo stile retrò? E se abbiamo oggetti d'antiquariato? L'inserimento di un candelabro è quantomai perfetto. Il luogo perfetto per un candelabro da stile retrò è il soggiorno. Molto efficaci in simili ambienti sono i tavolini angolari, che arredano sfruttando piccoli spazi. Decoriamolo con qualche centrino o tovaglietta in pizzo. Sistemiamo il candelabro al centro, magari in stile vittoriano o dell'ottocento. Perfetti per tale scopo sono quelli a tre braccia, con alcuni dettagli decorativi d'epoca. Generalmente sono pezzi costosi, che possiamo sostituire con l'alternativa del finto antico. Ma possiamo essere anche più stravaganti e fuori dalle regole. In commercio potremo trovare degli articoli davvero originali, adatti agli spiriti più creativi. I materiali moderni, come vetro, plastica, pvc e resina compongono un tipo di candelabro unico ed eclettico.

46

Arredamento moderno

Chiunque possieda un arredamento moderno dovrebbe scegliere un candelabro del secolo scorso. Meglio puntare sullo stile della metà del secolo, con qualche dettaglio in ferro battuto. Di questo genere vi sono i candelabri in stile romantico-francese. È molto importante che il design riesca a sposarsi con quello degli arredi circostanti. Stesso discorso vale per i colori, che devono sapersi abbinare. Possiamo giocare con i contrasti e le tonalità complementari. Importante anche la scelta dei materiali. In una camera da letto dalle linee moderne sarà perfetto un candelabro in argento opaco.

Continua la lettura
56

I colori

Le linee diventano più spigolose e minimaliste, i colori sono forti e accesi. Sono l'elemento ideale per scenari che si rifanno alla pop-art e all'epoca contemporanea. Per restare in questo spirito "ribelle" sistemiamo il candelabro in angoli insoliti. Il bagno, la cucina o addirittura un sottoscala saranno i luoghi migliori da valorizzare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Proviamo più soluzioni per il nostro candelabro, cercando la collocazione migliore. Molto dipenderà anche dal nostro gusto personale e dall'effetto visivo che vogliamo dare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per preparare una serata romantica

Se intendiamo preparare una serata romantica per sorprendere la nostra partner, possiamo farlo in tantissimi modi, optando quindi per diverse soluzioni e magari organizzando l'evento a casa per creare un'atmosfera più suggestiva ed intima. A tale proposito...
Arredamento

Come arredare il portico in stile vintage

Quando si parla di arredare la propria casa, la parte più difficile che si può incontrare è quella di deciderne lo stile e trovare i mobili adatti per uniformarlo. Ultimamente il vintage è lo stile che va più di moda, sia per quanto riguarda l'abbigliamento,...
Arredamento

Come arredare con oggetti cesellati a mano

L'arte antica del cesello, deve il suo nome allo scalpello utilizzato per eseguire la lavorazione. Questo metodo è molto applicato dagli orafi già in antichità, ma col trascorrere del tempo ha trovato impiego anche su metalli d'altra foggia e pietre....
Arredamento

Come coprire un contatore della luce

Coloro che sono fanatici dell'ordine saranno probabilmente infastiditi dalla vista dell'ingombrante (e oggettivamente brutto!) del contatore della luce nella propria casa: elemento di cui proprio non si può fare a meno, ma che soprattutto se posizionato...
Economia Domestica

Come apparecchiare la tavola in stile inglese

Come vedremo di seguito, apparecchiare la tavola adottando uno stile fantasioso e originale come quello inglese è semplice ed economico, è sufficiente adottare i colori giusti e gli accessori capaci di stupire i nostri ospiti, senza particolari difficoltà....
Arredamento

Come arredare la camera da letto in stile dark

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, lo stile di arredamento della casa è un elemento importante, da scegliere con attenzione e senza trascurare i minimi dettagli apparentemente banali, a partire dai colori e dai complementi di arredo,...
Arredamento

Come allestire il buffet di Capodanno

Come vedremo nel corso di questo tutorial, organizzare un buffet, soprattutto per le occasioni particolari come il capodanno, è semplice e veloce, soprattutto se si seguono una serie di trucchi basilari. Se dunque siete interessati a scoprire come sia...
Arredamento

Come trasformare un solaio in un loft

Spesso per risparmiare sull'acquisto della casa possiamo scegliere delle soluzioni da ristrutturare. Ad esempio acquistando un solaio è possibile, con un po' di ingegno, ottenere un bellissimo loft. Risparmieremo sicuramente perché, pur con una buona...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.