Come scegliere tappeti naturali ed ecologici

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I tappeti sono presenti in tutte le abitazioni e svolgono un ruolo non più solo funzionale, ma molto spesso anche e soprattutto estetico. I tappeti stanno però subendo un'evoluzione, e al posto dei vecchi tappeti in materie plastiche o acriliche, sono diventati molto di moda i tappeti naturali ed ecologici. I motivi alla base sono molteplici. In primis c'è l'effetto che i tappeti tradizionali hanno sulla salute degli abitanti della casa. I vecchi tappeti in materie plastiche o derivati, infatti, rilasciano nell'aria delle pericolose sostanze chimiche, definite Composti Organici Volatili. I tappeti naturali invece, essendo formati da sostanze 100% ecologiche, non generano questo problema. Ma questo è solo uno dei tanti motivi per cui i tappeti naturali sono consigliabili a quelli tradizionali. In questa guida vi forniremo alcuni consigli su come scegliere il tappeto ecologico che fa per voi. Al termine sarete entusiasti della vostra decisione e non rimpiangerete il vostro vecchio tappeto.

27

Occorrente

  • Tappeti naturali
37

Di tappeti ecologici ce ne sono di moltissimi tipi e può essere difficile riuscire a scegliere quello che più fa al caso vostro. Per prima cosa bisogna saper individuare un tappeto ecologico. Il termine ecologico non si riferisce solo ai materiali utilizzati, ma anche alle tecniche di fabbricazione. I tappeti ecologici possono essere di cuoio o pelle, canapa, bambù, sisal, lana o seta.

47

Iniziamo con i tappeti di cuoio e pelle. Questi tappeti sono definiti ecologici non solo per il materiale, ma anche per i tipi di vernici applicate e per i metodi di fabbricazione che rispettano le norme più rigide in ambito della salvaguardia dell'ambiente. Un aspetto sicuramente da non sottovalutare e che per molti non potrebbe definirsi "ecologico", è la scelta del materiale di base. Infatti sia il cuoio che la pelle sono materiali ottenuti tramite l'uccisione di animali. Rimane quindi a discrezione vostra decidere di acquistare o meno un tappeto di pelle o di cuoio. Inoltre c'è da tener presente che tali tappeti risentono molto dell'usura e del trascorrere del tempo. Il cuoio infatti tenderà a perdere lucentezza e a creare delle piccole crepe lungo tutta la superficie.

Continua la lettura
57

Un materiale davvero innovativo e dalla lunga prospettiva di vita è il sisal. Questo è ricavato dalla pianta Agave sisalana ed è utilizzato in moltissime applicazioni come corde, ceste, tappeti e altre proprio per la sua robustezza. I tappeti in sisal sono molto resistenti all'usura e al calpestio. Sono inoltre facile da smacchiare ed adatti ad ogni tipo di arredamento.

67

La canapa e il bambù sono materiali usati ormai da anni nell'industria tessile e non hanno più segreti. I tappeti in canapa sono resistenti e dall'aspetto caldo ed accogliente. L'unico aspetto negativo, se così si può definire, è la loro rigidità. Sono infatti molto duri al tatto.
I tappeti di bambù invece sono ricavati dall'omonima pianta e vengono creati per durare nel tempo. Il bambù è uno tra i materiali più ecologici al mondo, ed un tappeto di bambù saprà donare alla vostra abitazione il giusto compromesso tra ecologico e moderno.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare i tappeti di bambù

Per avere un arredamento originale ed etnico è consigliabile prestare attenzione alla scelta dei tappeti. In particolare i tappeti in bambù, sono sempre più presenti negli ambienti da arredare, perché fatti di un materiale leggero, elastico ma resistente...
Pulizia della Casa

Come pulire un tappeto in acrilico

Il tappeto acrilico è stato sviluppato da DuPont a metà del 20° secolo come alternativa alla lana. Nel corso degli anni '60 questo tappeto ha raggiunto la sua popolarità grazie ai suoi prezzi bassi e all'asciugatura rapida. Tuttavia, la sua popolarità...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti in modo ecologico

I tappeti sono degli indispensabili elementi di arredamento che non devono mancare nella vostra casa: che siano colorati, persiani, orientali, in fibre naturali o sintetiche, inoltre sono destinati a sporcarsi molto facilmente ed è quindi molto importante...
Arredamento

Come arredare con le fibre naturali

Le fibre naturali che vengono utilizzate per la produzione di tessuti sono numerose e si distinguono per l'aspetto e la resistenza del prodotto finito. Il tipo di lavorazione e di tessitura permette inoltre di ottenere trame dall'aspetto diverso, più...
Arredamento

Come valutare un tappeto

Acquistare un tappeto di qualità non è semplice, perché orientarsi in un mercato complicato ed insidioso come quello dei tappeti comporta massima prudenza e competenza. D'altronde, l'acquisto di un tappeto può essere un ottimo investimento, sia perché...
Arredamento

Guida ai tappeti moderni

Sappiamo benissimo quanto i tappeti siano importanti per definire l’aspetto e il carattere dei nostri appartamenti. Premettiamo che quando parliamo di tappeti moderni, ci riferiamo a quelli tessuti o fabbricati non più di trenta anni fa. Se stiamo...
Arredamento

Come scegliere un tappeto

Il tappeto è entrato a far parte della casa ormai da anni. Il tappeto può essere definito a tutti gli effetti parte dell'arredamento. La sua funzione prettamente funzionale si è trasformata, nel corso di tutti questi anni, in una funzione principalmente...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie dai tappeti

Mettere dei tappeti in casa, è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo valorizzare a dovere il nostro salotto, la nostra camera da letto oppure il nostro studio, nel caso lo possedessimo. Tuttavia, i tappeti possono macchiarsi molto facilmente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.