Come scegliere le tende per il letto a baldacchino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Arredare è un processo creativo che deve necessariamente comprendere una serie di elementi connessi tra loro. Quando si arreda, infatti, si deve tener conto di una serie di particolari. La giusta armonia di quest'ultimi ci offre un risultato molto gradevole. Viceversa avremo di fronte una accozzagli elementi che mal si sposano tra loro. Ogni giovane coppia desidera avere un letto a baldacchino per trasformare la propria alcova in un vero nido d'amore. Per fare ciò non deve mancare un pizzico di fantasia e di buon gusto. In questa semplicissima e chiarissima guida porremo la nostra attenzione in particolar modo sulle considerazioni e sulle variabili da tenere bene a mente quando si effettua la scelta di un letto di questo genere. Ma più nel dettaglio ci focalizzeremo su un particolare fondamentale, ovvero la tenda da utilizzare. Per l'appunto vedremo come poter scegliere al meglio le tende per il letto baldacchino.

24

Scegliere la tenda

Una tradizione Rinascimentale che da un po' di tempo si sta riutilizzando è sta affascinando sia designer che consumatori. Scegliere la giusta tenda quindi è fondamentale per ottenere un'ottima resa dell'effetto desiderato. Per fare ciò bisogna seguire alcuni accorgimenti che definirei fondamentali.

34

Tener presente l'arredo circostante

Innanzitutto è opportuno sempre tenere presente l'arredo della stanza. Con una arredamento minimal non sarà il massimo accostarci delle tende variopinte o dalle fantasie etniche. Piuttosto bisognerà associarci un articolo monocromatico che si sposi con la tonalità delle pareti e della mobilia. Il giusto tendaggio arricchirà l'estetica della camera e ti permetterà di volare con l'immaginazione in terre lontane.

Continua la lettura
44

Ricavare il baldacchino dal proprio letto

Non tutti possono permettersi di comprarsi un baldacchino. Ecco quindi che esistono delle soluzioni per ricavarlo dal proprio letto. Appendendo al soffitto delle barre a forma di L o di U si potrà disporre in seguito il panneggio. La scelta del tessuto e del colore non segue delle regole prefissate; tanti anche i ricami e i contrasti cromatici da associare alle lenzuola o al piumino. Si potrà quindi optare per una soluzione che vada a chiudere completamente il letto. Questo oggetto è sicuramente la soluzione migliore per godersi al massimo l'intimità e il riposo. Una tradizione antica che viene riproposta attraverso nuove forme, nuovi materiali e nuovi tendaggi. Adesso non rimane altro da fare che mettersi sotto al lavoro, mettendo in pratica quanto esposto in questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere la struttura del letto

La struttura del letto è l'elemento di arredo più importante nella camera a cui verranno abbinati i mobili e le decorazioni. Vediamo come scegliere l'arredo perfetto per la nostra stanza, che sia adatto allo spazio del locale e allo stile della nostra...
Pulizia della Casa

Come pulire un gazebo

La cosa più importante da fare per avere sempre un gazebo pulito è quella di eseguire una pulizia annuale, per evitare gravi accumuli di sporcizia. Per rendere più semplice la pulizia, rimuovete regolarmente la sporcizia su base regolare e utilizzate...
Arredamento

Consigli di arredamento per una grande camera da letto

Se nella nostra casa ci sono delle camere molto ampie, possiamo sfruttarle per renderle maggiormente confortevoli, inserendo nel contesto di arredo dei mobili aggiuntivi e soprattutto capienti, cosa che invece non è possibile fare se la quadratura è...
Arredamento

Come Ambientare Dei Mobili Stile Luigi Quattordici

Lo stile Luigi XIV è nato in Francia sotto il regno dell'omonimo re, come espressione della vita sfarzosa che si conduceva a corte. I legni più usati sono l'ebano, la quercia, il noce e il pero, spesso dorato. Questo stile si caratterizza per le sue...
Arredamento

Come arredare casa in stile '500

Il gusto per l'arredamento antico ha sempre avuto il suo fascino. Al giorno d'oggi sono molte le persone che nelle grandi città o anche nei centri storici più piccoli hanno deciso di arredare la propria abitazione seguendo lo stile cinquecentesco, con...
Arredamento

5 consigli per arredare casa in stile rococò

Prestigioso e raffinato, lo stile rococò nacque in Francia negli anni del Re Sole. Tutto quello che contribuiva a rendere omaggio alla magnificenza di Versailles, infatti, veniva considerato importantissimo. Per questo motivo all'interno e all'esterno...
Esterni

5 idee fuori dal comune per arredare la camera dei bambini

Come vedremo nel corso di questa guida dedicata all'arredamento della casa, con un po' d'impegno e un minimo di fantasia è possibile arredare la camera dei bambini in modo originale ed elegante, senza investire cifre economiche esagerate e soprattutto...
Arredamento

Come arredare la casa in stile indonesiano

Generalmente è preferibile optare per un arredamento caldo ed accogliente così da rendere la casa come un vero e proprio nido nel quale potersi rilassarsi dopo lunghe giornate di lavoro. Ultimamente ai tradizionali stili di arredamento si è aggiunto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.