Come scegliere le porte tagliafuoco in acciaio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un impianto antincendio comprende anche le porte tagliafuoco; esse per le loro particolari caratteristiche resistono al calore delle fiamme, cioè eliminano la presenza di ossigeno che dà vita al fuoco. Le porte tagliafuoco impediscono la propagazione delle fiamme all'interno degli edifici e garantiscono una via di fuga quando gli ambienti sono invasi dal fumo. Esse rivestono un ruolo fondamentale in caso d'incendio in quanto tutelano gli immobili e le persone che sono presenti al loro interno. In commercio esistono principalmente due tipologie di porte tagliafuoco: quelle battenti e le scorrevoli. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come scegliere le porte tagliafuoco in acciaio.

25

Notizie generali

Le porte tagliafuoco danno la possibilità di delimitare il fuoco che è stato generato da un rogo oppure da un'esplosione. Esse sono realizzate con materiali altamente resistenti al calore ed alle fiamme. Ciò consente di non far propagare l'incendio in altri ambienti e soprattutto non permette al fumo di fuoriuscire dal luogo. Avere una porta tagliafuoco è sicuramente abbastanza importante in termini di sicurezza.

35

Diverse tipologie di porte

In commercio si possono trovare diverse tipologie di porte. Esse possono essere costituite da: legno, gesso oppure acciaio. Quest'ultimo è un materiale abbastanza utilizzato per le sue notevoli proprietà. Infatti, esistono delle porte tagliafuoco realizzate completamente in acciaio e altre che sono costruite combinando l'acciaio ed un vetro speciale. La scelta può essere fatta in base all'ambiente oppure all'estetica che si vuole dare al luogo.

Continua la lettura
45

Posizione della lastra di vetro

Si può decidere anche di posizionare una lastra alla porta; la scelta si può fare in base alle ante possedute dalla porta. La presenza del vetro non altera le proprietà tagliafuoco della porta in quanto ogni elemento è studiato per raggiungere lo scopo: non far propagare le fiamme. Le porte si possono scegliere anche in base allo spazio: il numero delle ante varia in base alla larghezza ed alla grandezza della porta.

55

Personalizzazione della porta

Si può scegliere di personalizzare le maniglie, i maniglioni, le rifiniture, le cerniere, le chiusure e le aperture. Le porte tagliafuoco in acciaio possono avere delle colorazioni particolari. Affinché tutto sia a norma di sicurezza è opportuno chiedere consiglio al proprio fornitore su eventuali aggiunte oppure modifiche. È preferibile scegliere la porta tagliafuoco e renderla adatta alle proprie esigenze prima del montaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come comportarsi in caso di incendio domestico

Gli incidenti domestici sono di quanto più frequente possa capitare in una famiglia, ma stando un po' attenti e considerando un bel po' di sicurezza in casa è possibile evitarli. Gli incidenti più frequenti sono gli incendi, che possono avvenire per...
Economia Domestica

Come difendere la nostra abitazione dagli incendi

Gli incendi nelle abitazioni rappresentano un rischio che è meglio non correre. Una casa che sopravvive ad un incendio porta con sé danni inestimabili, dall'arredamento da gettare via, agli apparecchi elettronici danneggiati, così come tutti gli oggetti...
Economia Domestica

Come spegnere una fiamma originata dagli oli di cucina

Solitamente in cucina non si verificano incidenti che possano mettere in pericolo la nostra incolumitá e quella della nostra casa: certo, spesso capita di procurarsi una ferita tagliando della verdura o di bruciare una padella di patate al forno, ma...
Ristrutturazione

Come installare un impianto di rilevamento fumo

In caso di incendio, la presenza di fumo è una delle cause di decesso e di danni alla salute. A garantire la sicurezza in caso in caso di incendio ci pensano alcuni dispositivi specifici. Si chiamano rilevatori di fumo e hanno il compito di dare l'allarme...
Pulizia della Casa

Come purificare l'aria in modo naturale

Purificare l'aria della nostra casa è importante per garantire la nostra salute, prevenendo l'insorgere di allergie e l'assimilazione di particelle tossiche da parte del nostro organismo. In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come rendere...
Arredamento

Come integrare il camino con un arredamento moderno

Il camino è un complemento d'arredo non indifferente all'interno della casa. Esso rappresenta il focolare dell'ambiente domestico, sia a livello estetico che come punto di raccolta di famiglia ed amici. È proprio per questo motivo che il camino, per...
Economia Domestica

Come accendere un barbecue in sicurezza

Le belle giornate di sole sono il momento ideale per uscire di casa e stare a contatto con la natura. Se ci troviamo in un periodo di ferie, poi, perché non organizzare qualcosa in compagnia? Magari un pic-nic, o un pranzo all'aperto con amici. In questi...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di cenere dal camino

Il camino è un elemento dal fascino evergreen; esso è utile per riscaldare gli ambienti, perfetto come oggetto di arredo, elegante in abitazioni antiche e chic in quelle moderne. Spesso si decide di passare una romantica serata davanti al camino per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.