Come scegliere il set di calici per il vino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per assaporare al meglio un vino prestigioso, è indispensabile servirlo nel bicchiere con la forma più adatta, in questo modo potremo valorizzare aromi, profumi e le varie caratteristiche organolettiche. Vediamo come scegliere il set di calici per il vino per offrire un'ottima degustazione anche ai nostri ospiti e per abbellire con gusto la nostra tavola.

25

Ogni vino, che sia da tavola o una bottiglia di particolare pregio, si può gustare appieno solo in un calice, sorseggiandolo alla giusta temperatura. È importante quindi scegliere con cura i bicchieri più adatti per offrire un aperitivo ai nostri amici o per accompagnare il pasto, esaltandone il sapore e il profumo. Cerchiamo innanzitutto un servizio di calici in vetro o cristallo perfettamente trasparenti in modo da apprezzarne al meglio il colore e l'eventuale presenza di bollicine. Il vetro dovrà essere sottile in modo da migliorare il contatto con le labbra. Dovrà inoltre essere leggero per poterlo reggere in mano più facilmente e con uno lungo stelo sottile che permetta di tenere la mano lontano dal calice e ne eviti così il riscaldamento. Per un'uso quotidiano si consiglia di acquistare due set di calici, uno per il vino bianco e uno per quello rosso, possibilmente di vetro infrangibile per una maggiore praticità.

35

I tradizionali bicchieri per degustazione hanno linee semplici e sono privi di decorazioni, vengono infatti privilegiate la forma specifica per il vino da degustare e la leggerezza del materiale. I calici che utilizziamo quotidianamente a tavola o per gli ospiti possono seguire un design più ricercato e personale, diventeranno così dei veri proprio oggetti d'arredo che decorano e abbelliscono la tavola con eleganza. Possiamo trovare dei servizi con stelo e calice decorati con motivi particolari o magari con superficie rifinita con una texture piacevole al tatto. L'apertura potrà avere un taglio particolare obliquo invece che orizzontale e il vetro potrà avere delle sfumature di colore diverse a cui abbineremo in coordinato anche posate e piatti. Non dovranno mancare gli accessori specifici per la degustazione del vino: caraffe, decanter, cavatappi ed eventualmente secchiello per la bottiglia.

Continua la lettura
45

Gli appassionati di vino e di degustazione potranno scegliere più servizi di calici che consentono di apprezzare in modo ottimale le qualità di ogni varietà. I vini bianchi freschi, ma anche quelli rosati e rossi leggeri, vanno abbinati a un calice lungo e svasato, che mantiene all'interno i profumi senza disperderli. I bianchi più strutturati si valorizzano nel calice renano, allungato ma più ampio, che si adatta a sapori più complessi. I rossi, soprattutto quelli più invecchiati, hanno bisogno di un bicchiere grande e ampio che permetta un'adeguata ossigenazione. Rientrano in questa categoria i calici borgogna per i rossi corposi e il grand ballon per quelli più invecchiati, che facilitano la decantazione. Il fine perlage degli spumanti si valorizza al meglio nei flute, i calici stretti e allungati, oppure nelle coppe, perfette per degustare con classe lo champagne più pregiato.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegli due servizi di calici per il vino bianco e rosso da accompagnare in tavola assieme ai bicchieri per l'acqua

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 consigli per decorare la tavola per il pranzo di Natale

Se in occasione del Natale abbiamo intenzione di invitare parenti ed amici a pranzo, molto importante è decorare la tavola; infatti, si tratta di un ...
Economia Domestica

Come decorare la tavola per una cena estiva

Se volete organizzare delle cene prettamente estive, è importante non tralasciare la decorazione della tavola. Una bella tavola ricca di elementi che aiutano a renderla ...
Pulizia della Casa

Come Togliere Gli Aloni Dai Calici Di Cristallo

I calici di cristallo possiedono da sempre un fascino particolare e sono al contempo soggetti alla polvere e in generale alla sporcizia. Come vedrete nel ...
Arredamento

Come decorare la tavola di Capodanno

Nel corso di questa guida come vedremo, saranno forniti una serie di spunti e suggerimenti su come apparecchiare elegantemente la tavola di capodanno. Con una ...
Arredamento

Come addobbare la tavola di Natale

Uno dei periodi più belli dell'anno, almeno per le persone di fede cristiana, è senza dubbio il Natale. In questo periodo si sente quasi ...
Pulizia della Casa

Come lavare i bicchieri con la lavastoviglie

Fino a qualche a tempo fa la lavastoviglie era considerata quasi un lusso, un accessorio in più utile soprattutto per le famiglie numerose. Oggi gli ...
Economia Domestica

Le migliori decorazioni per la tavola di Halloween

Se per la festa di Halloween abbiamo invitato a cena degli amici, non c'è niente di meglio che imbandire la tavola con delle decorazioni ...
Arredamento

Come preparare la tavola con le decorazioni natalizie

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di impegno e un minimo di fantasia, è possibile effettuare delle decorazioni natalizie eleganti e ...
Arredamento

Come apparecchiare la tavola delle feste

Apparecchiare la tavola delle feste è un'arte che necessita di buon gusto e creatività. La combinazione armoniosa o meno di colori e decorazioni può ...
Economia Domestica

Come preparare un pranzo per tante persone

In occasione di un evento importante, come ad esempio un compleanno, è fondamentale saper preparare del cibo abbondante e renderlo nel contempo gustoso. Gli invitati ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.