Come scegliere il colore esterno di una villa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se si sta realizzando la propria villa oppure si deve rinnovare il colore della facciata può succedere che si è indecisi sul colore da utilizzare. Scegliere la tinta giusta per la propria villa è un'operazione non semplice in quanto bisogna attenersi ad alcune regole fondamentali che possono creare dei problemi. Un colore sbagliato può danneggiare la visione dell'abitazione ed essere così costretti a considerare l'idea di ridipingere tutto. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili suggerimenti e delle corrette indicazioni su come è possibile scegliere il colore esterno di una villa.

24

Nella scelta della tinta è indispensabile tener presente alcune situazioni, ad esempio se la villa è di nuova costruzione, solamente da ristrutturare oppure è una costruzione storica. Infatti, a seconda dei casi l'approccio deve essere nettamente diverso. La scelta cambia anche in base alla zona in cui è situata la villa: al mare, in montagna, tra il verde delle colline oppure nei boschi. Sono problematiche che vanno valutate attentamente in quanto condizionano la scelta della tonalità da utilizzare.

34

Se la villa è antica e da ristrutturare si hanno poche possibilità di scelta. Infatti, probabilmente alcune normative e la sovrintendenza impongono l'utilizzo di alcune tinte particolari. L'elenco viene fatto in base alle origini della costruzione e al mantenimento dello stile architettonico. Infatti, quest'ultimo non deve subire alcuna alterazione. Mentre se la villa è di nuova costruzione o da ristrutturare la situazione è abbastanza semplice. In questo caso bisogna attenersi al Regolamento Edilizio Comunale che dà indicazioni precise su come comportarsi.

Continua la lettura
44

Per evitare complicazioni bisogna dichiarare lo stato di costruzione o di ristrutturazione nel quale verte la villa, specificando la zona in cui è ubicata. Il Comune fornisce un elenco di colori da cui si può attingere per la scelta. Anche in questo caso le tinte vanno scelte in base all'ambiente in cui è situata la villa (il verde degli alberi, i colori dei fiori caratteristici di quella zona, il blu del mare, o il bianco della neve di montagna in inverno e del marrone dei monti in estate). In base alle tinte previste dal Comune è possibile adattare il colore che più piace a quello degli infissi. Per questo motivo se si tratta di un'abitazione di nuova costruzione è consigliabile scegliere prima il colore della muratura esterna e solo successivamente quello degli infissi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come progettare una villa

Tutti, almeno una volta nella vita, hanno immaginato di avere la casa dei propri sogni. Dall'immaginazione alla realtà il passo non è semplice; occorrono molti sacrifici per poterla realizzare. È importante avere pazienza, ma si ha bisogno soprattutto...
Arredamento

Come arredare una villa in campagna

Tra le abitazioni più eleganti e raffinate, la villa in campagna è sicuramente quella più lussuosa. Con i suoi ampi spazi verdi, questo tipo di dimora si rivela il luogo migliore per rilassarsi e stare a contatto con la natura. La vita all'aria aperta,...
Ristrutturazione

Come scegliere una villa prefabbricata

Al giorno d'oggi, scegliere una villa prefabbricata costituisce un'opzione sicura. In commercio si trovano manufatti realizzati secondo le più stringenti norme di sicurezza ed isolamento: con il giusto spazio e gli ambienti più confortevoli, si avrà...
Economia Domestica

10 regole per difendersi dai ladri

Con l'arrivo della stagione estiva il problema dei furti e della sicurezza nelle città si fa sentire sempre di più. L'escalation della piccola criminalità, che ha colpito le nostre città, ha inevitabilmente condizionato la nostra vita quotidiana....
Esterni

Come scegliere una statua per l'ingresso

Che abitiate in una villa, un palazzo o un semplice appartamento, una statua nell'ingresso è certamente un tocco di stile e di classe che non passerà inosservato. Ma scegliere una statua per adornare l'ingresso della propria abitazione non deve essere...
Ristrutturazione

10 consigli per rendere la tua casa più lussuosa

Di solito le maggior parte di coloro che sono proprietari di una casa o inquilini, dedicano la maggior parte del tempo a renderla, passo dopo passo, sempre più bella, accogliente e brillante. Questi elementi sono tra quelli più diffusi se si vuol davvero...
Arredamento

Come scegliere l'arredo per giardino

Per chi possiede una villetta o una bifamiliare con un p0' di verde attorno può arredare gli spazi esterni in modo da ricreare una zona relax immersa nel proprio giardino. Le soluzioni sono molteplici e i brand del settore propongono idee anche eco-sostenibili,...
Esterni

Le migliori piante acquatiche per il giardino

Il giardino rappresenta lo spazio progettato all'aperto maggiormente importante di qualunque villa o villetta a schiera, ovvero un reale biglietto da visita del proprio appartamento, che ne arricchisce lo stile esterno e lo rende molto gradevole da abitare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.