Come scegliere il cloro per piscina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il periodo estivo si sa che è quello in cui si vorrebbe trascorrere tutto il tempo a bordo di una piscina o in riva al mare. Tuttavia non sempre è possibile andare al mare o recarsi in una piscina comunale per ragioni come la distanza. Se in giardino avete lo spazio e non volete rinunciare ad un bagnetto estivo potete far costruire una piscina o comprare una piscina esterna. Quest'ultima soluzione è sicuramente quella più economica e ha il vantaggio di non essere permanente come quelle interrate. Tuttavia, qualunque sia la piscina che avete in casa, dovrete sempre avere a che fare con la pulizia e la manutenzione di questa. La cosa più importante è tenere pulita l'acqua e per farlo avrete bisogno del cloro. In questa guida vi spiegheremo come scegliere il cloro per la vostra piscina.

25

Scegliere il formato

Innanzitutto bisogna sapere che sul mercato esistono vari tipi di disinfettanti che agiscono sull'acqua. Il cloro è di gran lunga il più utilizzato poiché è estremamente efficace e molto economico. In commercio il cloro è disponibile in pastiglie, in formato liquido e in granuli. Fondamentalmente la differenza tra questi formati sta nel tipo di disinfezione che si effettua e dal tipo di piscina, esterna o interna. Quindi per ottenere un risultato ottimale e duraturo nel tempo, la cosa migliore da fare è acquistare il cloro in granuli e il cloro in pastiglie.

35

Effettuare una disinfezione massiccia

Rispetto alla quantità dovete riflettere su quanto utilizzate la piscina. Al momento dell'acquisto, i rivenditori saranno a vostra disposizione per maggiori informazioni e consigli sul tema. Se avete intenzione di effettuare una disinfezione massiccia della vostra piscina, ad esempio, la prima disinfezione della stagione, o quando l'acqua è eccessivamente stata inquinata da bagnanti e agenti esterni, è utile utilizzare il cloro in granuli. Questi dovranno essere prima disciolti in acqua che dovrà essere rovesciata a sua volta nella vasca già riempita. Le dosi da disciogliere variano a seconda della grandezza della piscina. Sulla confezione del prodotto comunque troverete le dosi consigliate in base al metro cubo d'acqua.

Continua la lettura
45

Mantenere pulita e disinfettata la piscina

Per mantenere invece pulita e disinfettata la piscina, costantemente allora saranno utili le pastiglie di cloro. Esse vanno introdotte in un'apposito dosatore galleggiante che permette il rilascio graduale della sostanza. Esse sono particolarmente indicate anche se la piscina è molto piccola o è una piscina fuori terra. È importante però tenere sempre sotto controllo il dosatore e inserire altre pastiglie al momento, poiché se la piscina è priva di cloro l'acqua potrebbe stagnare in tempi rapidi e mettere a rischio la salute dei bagnanti.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come curare l'igiene e la pulizia della piscina

Una delle cose più rilassanti da fare in una soffocante giornata estiva è un bagno in una bella piscina, magari con un avvincente libro da leggere o una bibita da sorseggiare. Da diversi anni la piscina ha cessato di essere un lusso per pochi ormai...
Esterni

Manutenzione della piscina fuori terra

Quando in casa propria, si possiede un gran bel giardino, la prima cosa che si pensa di fare è sicuramente una bella piscina per l'estate. Chiaramente, la piscina in sé ha un costo abbastanza elevato, poiché per poterla costruire, servono sicuramente,...
Esterni

Come tenere pulita la piscina

Avere una piscina in giardino, specialmente d'estate, è certamente una grande fortuna. È ormai risaputo che trascorrere qualche ora al fresco ed avere la possibilità di stare in acqua quando il clima è torrido, è una delle sensazioni più belle...
Esterni

Come fare la manutenzione della piscina

In questa guida ti illustrerò dettagliatamente come fare la manutenzione della tua amatissima piscina correttamente, sia per mantenere la sua bellezza che per proteggere gli utilizzatori da batteri e altri agenti patogeni, i quali potrebbero causare...
Pulizia della Casa

Come mantenere pulita l'acqua della piscina

La regola principale quando si ha una piscina in casa, è quella di tenere l'acqua al suo interno, sempre limpida e pulita. L'acqua, è ogni giorno minacciata da microrganismi, spore, batteri, polvere, fuliggine, dannosi per la salute dei bagnanti, ma...
Esterni

Pulizia e manutenzione della piscina: cose da fare

Un’adeguata pulizia della piscina garantisce un ambiente salubre e previene il proliferare di germi e batteri. La manutenzione di una piscina, però, richiede particolari accortezze.  Bisogna eseguire una corretta filtrazione, così da eliminare residui...
Pulizia della Casa

Come pulire una piscina

Avere una piscina nel proprio giardino oltre ad essere comodo e divertente è senza dubbio un vero lusso. Infatti, questo tipo di attrezzatura ha elevatissimi costi di mantenimento e manutenzione. Periodicamente bisogna eseguire un'accurata pulizia per...
Esterni

Come abbassare il pH della piscina senza prodotti chimici

Quando decidiamo di installare una piscina, tra i tanti interventi di manutenzione da mettere in preventivo, ce n'è uno in particolare che risulta il più importante in quanto rende l'acqua idonea a bagnarsi ed evitare pericolose erezioni cutanee. Queste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.