Come scegliere i quadri e le decorazioni per le pareti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'allestimento delle pareti della casa è essenziale per rendere completo l'arredamento e aggiungere un tocco di colore agli spazi. Vediamo come scegliere i quadri e le decorazioni per le pareti in modo da dare uno stile armonico alla nostra abitazione, scegliendo le stampe o le tele più adatte al nostro stile.

25

Considerare lo stile della stanza

Spesso ci dedichiamo all'arredamento della casa prendendo in considerazione gli arredi e i mobili dimenticando l'importanza delle decorazioni che inseriamo sulle pareti. Innanzitutto dovremo scegliere i quadri e le stampe non solo in base al nostro gusto, ma anche in equilibrio con lo stile della stanza che andiamo a decorare. I poster e le tele astratte sono perfette per un ambiente moderno e attento al design contemporaneo, mentre i soggetti classici, come le nature morte e i paesaggi, si addicono di più a un arredamento tradizionale o barocco. Facciamo quindi attenzione al contenuto del quadro che appendiamo, identificando la corrente artistica e cercando di abbinarlo all'ambiente che stiamo arredando.

35

Disporre i quadri correttamente

La disposizione dei quadri va scelta con cura, scegliendo innanzitutto i punti con la giusta illuminazione, in cui verranno maggiormente valorizzati, possiamo installare anche dei faretti alogeni per renderli ancora più evidenti. Appendiamo i quadri scegliendoli con delle tinte che siano in contrasto con quelle della parete e magari anche con gli arredi in modo da ravvivare l'ambiente. Andranno posizionati in modo che siano all'altezza dello sguardo, tenendo la base ad almeno 150 centimetri dal pavimento. In alcuni casi sarà necessario nascondere i chiodi dipingendoli della stessa tinta dell'intonaco. Cambiare la posizione delle immagini appese alle pareti è un buon modo per rinnovare l'aspetto della stanza senza acquistare nuovi arredi.

Continua la lettura
45

Scegliere le decorazioni per le pareti

I tipi di decorazione che possiamo appendere alle pareti sono numerosi e vanno selezionati in modo da creare un effetto armonioso sulla parete. Piccoli gruppi di quadri piccoli possono essere uniti assieme a formare un blocco, ma dovremo combinare soggetti simili tra loro. Quelli più grandi e importanti vanno lasciati isolati in modo da dare loro il giusto spazio e per non sovraccaricare l'ambiente. Le scelte classiche sono le tele, le stampe e le fotografie, ma possiamo utilizzare anche degli arazzi, specchi e teli colorati. Ricordiamoci di utilizzare la giusta cornice, e di usare un passepartout per le immagini piccole o che necessitano di respiro lungo i margini. Il supporto in cui viene inserita l'immagine è determinante: una cornice dorata antichizzata è perfetta per il salotto retrò, mentre i poster e le stampe possono essere appesi con dei plexiglass. Tra le ultime tendenze dell'interior design abbiamo le tele appese senza cornice, spesse e con i margini a lato dipinti, creando delle linee essenziali e pulite.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Appendi i quadri tenendo la base ad almeno 150 cm dal pavimento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Consigli per scegliere i quadri

I quadri sono dei complementi di arredo che vengono utilizzati per riempire ed abbellire le pareti della casa. Ne esistono di diversi tipi, a seconda dello stile dell'arredamento della casa e della stanza in cui sono destinati. Proprio a causa del vasto...
Arredamento

Come arredare con vecchie stampe

L'arredamento risulta essere precisamente in grado di caratterizzare tutto lo stile dell'abitazione. Di certo, l'opzione più conveniente in termini di facilità e rapidità, risulta essere esattamente quella di assumere un arredatore professionista,...
Arredamento

Come scegliere i quadri nell'arredamento

Arredare una casa è un'impresa ardua; a volte infatti si sprecano molte energie. Però se si hanno le idee chiare su quello che si vuole fare il lavoro è sicuramente agevolato. Tra i vari complementi di arredo i quadri danno un tocco di calore e personalità...
Arredamento

Come scegliere una cornice

La cornice è quell'elemento a definizione e finitura di un'opera d'arte, come una pittura o una foto. Tramite una cornice l'immagine si evidenzia e si illustra in maniera più chiara nell'ambiente. E, nello stesso momento, si relaziona con tutto il contesto...
Arredamento

Come arredare la casa in stile anni '50

Gli anni '50 corrispondono al dopoguerra. Il mondo è appena uscito da un conflitto molto impegnativo. Per questa particolare situazione rinasce la voglia di innovazione e di creatività anche nel settore del design d'interni. Funzionalità e linee nuove...
Arredamento

Quadri moderni: guida alla scelta

I mobili più belli arredano una casa in ogni stile ci piaccia. Ma non trascuriamo di completare la personalizzazione con oggetti ed accessori indispensabili, per renderla più calda e viva. I quadri moderni sono tra questi, certamente vanno adattati...
Arredamento

Consigli per arredare una casa moderna

Quando si decide di arredare la casa, la scelta è ampia. Si possono scegliere colori, complementi e arredi. La cosa fondamentale, per arredare con gusto, è scegliere uno stile comune per tutte le stanze. Per esempio, se volete arredare la casa in stile...
Arredamento

Come arredare in stile hippie

Ognuno di noi arreda la propria casa in base ai propri gusti personali, ma talvolta non si hanno le idee molto chiare e allora si cercano notizie o consigli su stili che possono assomigliare ai nostri gusti. In questa guida vi diamo alcuni idee su come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.