Come scegliere i cuscini delle sedie

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si mettono i cuscini alle sedie della cucina, della sala da pranzo oppure alle poltrone del giardino si ha la possibilità di realizzare un nuovo look ed allo stesso tempo di dare comfort alla zona. Al momento della scelta dei cuscini per sedie è fondamentale tenere in considerazione l'ambiente in cui si devono mettere. Prima di comprare i cuscini è opportuno avere un'idea chiara del colore, del modello e dello stile che si vuole utilizzare. In commercio ed online esiste una vasta gamma di cuscini per sedie. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è preferibile scegliere i cuscini delle sedie.

24

Tessuti vivaci

Per quelli delle sedie del soggiorno e della zona pranzo è consigliabile scegliere tessuti vivaci e pratici da lavare in quanto essi si sporcano facilmente. I cuscini delle sedie del tavolo devono avere dei lacci da annodare ai sedili; in questo modo si possono mettere e togliere in qualsiasi momento. Le fantasie più indicate sono quelle con: fiori, piccole decorazioni in stile provenzale e motivi patchwork se la casa è in stile classico. Negli ambienti moderni è preferibile optare per cuscini in tinta unita e in materiali ergonomici come il lattice.

34

Tessuti eleganti

Per le sedie del soggiorno sono indicati tessuti e forme eleganti. Sulle poltrone retrò e sedie di stile antico bisogna mettere dei cuscini abbastanza piccoli e di forma rotonda. Essi devono essere ricoperti di velluto oppure di broccato ed arricchiti di fermagli e frange per creare un'atmosfera antica e romantica. Se il salotto è moderno è opportuno mettere dei cuscini più grandi in tessuto tecnico o in seta lucida. Essi devono essere posizionati sulle sedie singole o su piccole poltroncine ai lati del divano.

Continua la lettura
44

Scelta di grandi cuscini

I cuscini sono un'ottima soluzione quando si devono arredare il patio, la veranda, i porticati esterni ed i giardini in modo raffinato. La scelta di grandi cuscini dà la possibilità di formare divani e poltrone comode sulle quali rilassarsi dopo una giornata di lavoro. Il colori più indicati sono il bianco, l'avorio e l'ocra, dipende della tinta predominante del locale. Bisogna scegliere coperture e fodere con cerniere o strappi per poterli sfilare facilmente quando si devono lavare. La scelta del tessuto è fondamentale; i materiali naturali come cotone e lino durano di più e mantengono la loro originaria bellezza. Infine, nella camera da letto i cuscini ideali sono quelli morbidi e romantici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Poltrone relax: guida alla scelta

Molte volte capita di essere tentati di acquistare una iper-tecnologica e comodissima poltrona relax e di avere diversi dubbi in merito. A tal proposito, nella guida che segue, troverete tutte le informazioni riguardo ai modelli di poltrone attualmente...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
Pulizia della Casa

Come togliere macchie vegetali, di sostanze chimiche, di ruggine e di unto dai divani e poltrone

Quando si tratta di pulire lo sporco più ostinato soprattutto dai tessuti particolari le casalinghe vanno davvero in crisi. Il livello di difficoltà aumenta se si tratta di togliere macchie vegetali, di sostanze chimiche, di ruggine o di unto dai divani...
Arredamento

Come rivestire poltrone e divani

A volte col passare del tempo i nostri divani e le nostre poltrone possono subire dei piccoli danneggiamenti che ne possono minare un po' l'aspetto estetico. In questa guida vedremo una procedura molto utile che ci consentirà non solo di rendere più...
Pulizia della Casa

Come pulire e smacchiare sedie, poltrone e divani

Avete mai pensato a quanta polvere e sporco catturano le imbottiture di sedie, poltrone e divani, siano essi in pelle o tessuto? Anche questi complementi di arredo hanno bisogno di essere puliti con regolarità, non solo quando si macchiano. In questa...
Pulizia della Casa

Come smacchiare poltrone e divani

Le operazioni di pulizia della propria casa si possono complicare nel momento in cui dobbiamo concentrare i nostri sforzi su determinate aree delicate della nostra abitazione. Per cui è fondamentale prendere le giuste precauzione onde evitare possibili...
Pulizia della Casa

Come smacchiare abiti, poltrone, tessuti macchiati dall'inchiostro della penna biro

Quante volte ci capita di vedere i nostri amati jeans, le magliette, o anche le nostre poltrone del salotto e persino le tende macchiate dall'inchiostro della penna biro. Certamente a chi ha bambini, questo problema lo vive più spesso. Tuttavia, può...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie dalla stoffa di poltrone e divani

Una nuova casa, ha sicuramente bisogno di nuovi mobili soprattutto per quanto riguarda la comodità e il comfort delle camere da letto e dei salotti. Quando però si ha una famiglia molto numerosa e soprattutto si hanno dei bambini in casa, è necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.