Come scegliere e conservare il marmo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Particolari materiali come marmi e graniti, utilizzati generalmente nei bagni e nelle cucine o per fare della balaustre in giardino, hanno una maggiore durata e mantengono la loro lucidità, se vengono trattati con apposite cere impermeabilizzate e antimacchia. In commercio ne esistono vari tipi ma, se non usati in maniera corretta possono rivelarsi troppo aggressivi. In questa guida troverai consigli e suggerimenti su come scegliere il marmo in base agli ambienti della tua casa e come conservare questo materiale affinché possa presentare per lungo tempo le caratteristiche iniziali.

28

Occorrente

  • cere da pavimento
  • detersivo tensioattivo
  • cera d'api
  • acquaragia
  • straccio
38

I trattamenti impermeabilizzanti antimacchia possono essere effettuati solo in un laboratorio per marmista e da artigiani specializzati. Non sono molto costosi, quindi se devi scegliere il marmo per la tua cucina o il tuo bagno ti consiglio di chiedere questo trattamento. Per lavare un piano di marmo o granito, è sufficiente un po' d'acqua e, se necessario aggiungi un leggero detersivo tensioattivo.

48

Se il tuo piano cucina è in marmo devi prestare molta attenzione all'olio, al limone e all'aceto; in bagno invece possono causare fastidi le creme grasse, i profumi e le cere depilatorie. La scarsa resistenza agli acidi di questo materiale è dovuta principalmente all'alto contenuto di carbonato di calcio che reagisce con gli acidi e alla sua porosità. Per il bagno e la cucina scegli finiture opache in modo da mimetizzare le macchie di corrosione che si dovessero accidentalmente presentare.

Continua la lettura
58

Se vuoi andare sul sicuro, scegli i graniti, perché sono più robusti e soffrono meno in caso di bruschi trattamenti. Naturalmente le macchie andranno rimosse il prima possibile. Per la cucina e il bagno ti consiglio il marmo di Carrara, di colore bianco, con venature sfumate di grigio chiaro, o il rosa del Portogallo e il Calacatta, dai toni che vanno dal rosa al giallo venato. Se preferisci un marmo scuro puoi scegliere il cosiddetto Nero Assoluto.

68

Per eventuali piani di lavoro e tavoli scegli i graniti, le beole e le quarziti, che sono molto belli e robusti. Se la scelta del marmo ti risulta difficile e rischi di non tenere in considerazione tutti gli elementi, affidati ad un esperto che senza dubbio ti aiuterà nella scelta, in quanto le pietre usate nell'arredamento sono davvero innumerevoli.

78

Se possiedi degli oggetti di marmo in giardino, questi vanno protetti durante l'inverno con una gabbia di legno. Per salvare il marmo dal deterioramento causato da agenti atmosferici, usa la cera d'api bianca, disponibile nei negozi di ferramenta poi, unisci dell'acquaragia finché non raggiunga la consistenza del burro e, applicala con parsimonia. Fai questo lavoro in un giorno d'estate, perché quando il marmo è caldo assorbe meglio la cera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia del piano di marmo

Se abbiamo dei mobili il cui ripiano è di marmo, bisogna fare molta attenzione a pulirlo, specie se antico; infatti, l’uso di prodotti e materiali inappropriati, rischiano di danneggiarlo irrimediabilmente. A tale proposito ecco una lista in cui ci...
Pulizia della Casa

Macchie ostinate sul marmo: errori da non commettere

Se in casa abbiamo un marmo, magari antico ed appoggiato su un mobile pregiato, per rimuovere delle macchie ostinate ci sono degli errori da non commettere, poiché non solo finirebbero per peggiorare ulteriormente la situazione, ma il rischio è di...
Ristrutturazione

Come antichizzare il marmo

Abbiamo la passione per l'arte e la possibilità di realizzare delle belle sculture in marmo. Ma prima di metterle dove abbiamo stabilito ci accorgiamo di una cosa. Il colore troppo bianco del marmo stona con l'ambiente circostante, mentre apparirebbe...
Arredamento

Come lucidare le colonne di marmo antico

Le colonne sono un elemento architettonico portante. Il marmo antico è un rivestimento utilizzato sia per interni che per esterni. Esso è traspirabile e dona un effetto elegante. In più ricorda il Travertino. Possedere una colonna in marmo significa...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il marmo annerito

Ristrutturare una casa significa pensare ai vari materiali che possano ricoprire le varie superfici di ogni stanza. Tra i vari materiali più pregiati da poter utilizzare in casa, c'è da considerare sempre il marmo. Il marmo esiste di varie tonalità...
Ristrutturazione

Come fare un pavimento in marmo

Tutti i pavimenti con piastrelle tendono nel tempo a scheggiarsi o ad opacizzarsi con la conseguenza di dover effettuare degli interventi di manutenzione. Se la superficie è in gres o pietra di solito non presenta grossi problemi, se invece si parla...
Economia Domestica

Camino di marmo: consigli di manutenzione

Avere un camino di marmo in casa può rappresentare un elemento di comfort e di arredo davvero prezioso, in grado di rendere più bella, calda ed accogliente l'intera abitazione. Data la caratteristica porosa di questa particolare superficie, essa va...
Arredamento

Come ambientare i pavimenti di marmo

Un tipo di pavimentazione che è stata sempre più utilizzata nel corso del tempo è quella in marmo. I motivi che stanno dietro questa scelta sono molteplici: la bellezza del materiale, la sua lucentezza, la sua solidità e soprattutto la sua versatilità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.