Come scegliere delle tende in cotone grezzo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se decidiamo di arredare la nostra casa, non significa soltanto acquistare dei mobili adatti all'ambiente e ai nostri gusti, ma anche abbellirla con delle tende. Queste ultime tra l'altro, sono indispensabili in una stanza poiché fungono da oscuranti e la rendono molto più accogliente, cambiandone talvolta anche l'aspetto. In riferimento a ciò, vediamo come scegliere delle tende ed in particolare quelle in cotone grezzo.

24

Decidere il colore della tenda

Proviamo ad immaginare quanto sarebbe semplice cambiare l'aspetto della nostra camera da letto, sostituendo la vecchia tenda dal colore chiaro bianco o beige con un'altra di un colore acceso: tutto l'ambiente acquisirebbe maggiore armonia e vivacità, e soprattutto una luce nuova. Dopo aver deciso il colore da utilizzare, dovremo considerare il tipo di tessuto poiché in commercio ne esistono di diverse qualità e prezzi.

34

Acquistare dei colori chiari

Le tende vengono realizzate con diversi materiali come ad esempio quelli naturali come il cotone lavorato o anche grezzo, la seta ed il lino, oppure quelli sintetici come il nylon. Nell'acquisto bisogna tener conto del budget che abbiamo a disposizione, degli altri accessori che ci sono nella stanza e poi anche valutare il tempo che possiamo dedicare al loro montaggio. Ad esempio un tessuto naturale sarà migliore come qualità rispetto ad uno sintetico, ma avrà bisogno di essere stirato altrimenti rimangono le pieghe. La scelta di un cotone grezzo invece è ideale, se si sta arredando una camera a cui si desidera dare un'impronta particolare ed etnica. Le tende di questo materiale esistono in moltissimi colori, però bisogna ricordare che quelle chiare lasciano passare la luce, e sono ideali se le finestre sono piccole e le stanze sono a piano terra quindi poco luminose.

Continua la lettura
44

Optare per una trama ampia

Se vogliamo dare un'aria country alla stanza, optiamo del cotone grezzo con una trama molto ampia, che darà un'impronta shabby chic molto in voga in questi anni. Le tende di cotone chiaro come il bianco, il crema, l'avorio o il tortora, renderanno l'ambiente sicuramente molto elegante e raffinato. Per chi ha invece la necessità di modulare la luce durante il giorno, si possono sovrapporre tra loro due o più teli dai diversi colori e fantasie e, volendo anche accostare il cotone grezzo piuttosto doppio con una stoffa molto più leggera e raffinata come la seta. Infine una tenda in cotone grezzo si può lavare in lavatrice però ad una temperatura bassa ossia a 30°C, mentre per l'asciugatura sarà sufficiente appenderla e, grazie al peso della stoffa, non dovrà neanche essere stirata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare in stile raw

Se desideri scoprire dettagli e caratteristiche sullo stile raw, uno stile di arredamento grezzo e molto naturale, ti consiglio di seguire con attenzione i suggerimenti di questo tutorial, in quanto ti fornirò una serie di consigli utili su come arredare...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie sul gres grezzo

Il gres è il materiale da pavimentazione più venduto ed apprezzato da costruttori e progettisti per la sua facilità di applicazione, l'eleganza estetica, la resistenza, la sua impermeabilità e altre caratteristiche che fanno del gres un materiale...
Ristrutturazione

Come realizzare un’alzatina in stile raw

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, realizzare alcuni lavori apparentemente difficili come ad esempio un'alzatina economica e originale per dolci, è in realtà un lavoro semplice ed economico da realizzare, basta infatti un po' di...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile country chic

Nuovi stili si stanno diffondendo nel campo dell'arredamento, influenzando la scelta di complementi da adattare ad ogni stanza della casa. Industrial design, Urban chic, Shabby chic e Country chic sono le ultime tendenze proposte dalle riviste più rinomate...
Ristrutturazione

Come foderare l'interno di una vetrina

La vetrina è un complemento d'arredo che non può mancare in un soggiorno. Nella vetrina poniamo gli oggetti più belli da mettere in mostra, piatti, tazzine, bomboniere di ceramica e suppellettili di ogni tipo. Il mobile con gli sportelli in vetro che...
Arredamento

Come decorare con i toni pastello

Decorare non è difficile, sopratutto se si utilizzano i toni pastello. La peculiarità principale di questi colori è proprio la loro versatilità. Gli stessi possono essere utilizzati per qualsiasi ambiente della casa, ed anche essere combinati tra...
Ristrutturazione

Come ristrutturare le finestre

"Il tempo sovrano scalfisce la pietra". È inevitabile: il tempo che passa, l'usura dovuta all'utilizzo, la lotta contro gli agenti atmosferici, non fanno altro che far apparire vecchie e malandate le nostre care finestre composte da un elegante (almeno...
Arredamento

Come arredare un terrazzo in stile rustico

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial, nonostante possa sembrare difficile, arredare uno spazio esterno in stile rustico (come ad esempio un terrazzo), è in realtà un lavoro semplice, che richiede solo un po' di fantasia e l'uso di giusti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.