Come sbiancare il nylon

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il nylon è un tessuto che tende a diventare giallo nel tempo, anche quando viene trattato con cura. Questo tessuto, soprattutto quando è bianco è un vero e proprio magnete in grado di attirare salsa, caffè e qualsiasi altro materiale liquido. Se si dispone di un batuffolo di cotone, è possibile evitare l'utilizzo della candeggina, che è causa di ingiallimento. Inoltre, può causare scolorimento o addirittura può danneggiare le fibre. Per fortuna, esistono diversi metodi per mantenere il nylon sempre bianco, e in alcuni casi la natura può funzionare meglio di qualsiasi altro prodotto chimico di pulizia. Vediamo allora come sbiancare il nylon.

24

Per prima cosa, riempite un flacone spray con del succo di limone e spruzzarlo direttamente sulle aree ingiallite del tessuto in nylon. Appendere quest'ultimo all'esterno o stenderlo su un asciugamani, sopra un tavolo all'aperto; la luce solare interagisce con l'acido citrico presente nel succo di limone, creando un effetto sbiancante. Lasciare il tessuto al sole per almeno un'ora fino ad un massimo di 3 ore, a seconda dello spessore e della grandezza. Controllare periodicamente per vedere se le macchie gialle sono scomparse, dopodiché eseguire un lavaggio normale per rimuovere il succo di limone dal tessuto.

34

Un altro metodo per sbiancare il nylon consiste nell'utilizzo della candeggina senza cloro, in quanto è un potente sbiancante. Questo tipo di candeggina utilizza l'ossigeno o il perossido di idrogeno per sbiancare i tessuti. Quindi, mettere il nylon a bagno per tutta la notte in una soluzione di acqua e candeggina, e il giorno seguente fare un lavaggio normale aggiungendo mezza tazza di aceto bianco distillato, in modo da ottenere una maggiore luminosità. Per le macchie più ostili, versare la candeggina direttamente sul nylon e lasciare riposare per almeno 12 ore, dopodiché eseguire un normale lavaggio.

Continua la lettura
44

In alternativa, si può utilizzare una combinazione di ferrocianuro ferrico e acqua; il liquido di brunitura deve essere miscelato in acqua fredda, secondo le istruzioni presenti sulla bottiglia. Un altro metodo per sbiancare il nylon, riguarda l'utilizzo del bicarbonato di sodio: aggiungere mezza tazza di bicarbonato al detersivo per la lavatrice. Per rimuovere le macchie più ostinate, è necessario l'impiego diretto di una pasta spessa, composta da bicarbonato e acqua. Utilizzare il borato di sodio o la borace ed aggiungere mezzo misurino all'inizio del ciclo del lavaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come sbiancare un mobile con candeggina

Il passare del tempo e l'uso possono rovinare gli strati di pittura o macchiare la superficie naturale del legno. Nel primo caso il lavoro da svolgere è duplice: innanzitutto si deve eliminare lo/gli strati di vernice che coprono il legno, detta sverniciatura,...
Pulizia della Casa

Come sbiancare la parte bianca di un vestito colorato

Quando arriva il momento di fare il bucato solitamente si smistano i capi da lavare separando i bianchi dai colorati. Alcuni indumenti tuttavia presentano zone bianche miste ad altre colorate, ed in questo caso il lavaggio diventa un po' più elaborato...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il copriwater

Con il passare del tempo, il copriwater tende ad ingiallire, creando un effetto sgradevole ed antiestetico.Le cause sono da ricercarsi nell’uso di detergenti aggressivi che, a lungo andare, ne usurano irrimediabilmente la plastica. Il risultato è un...
Pulizia della Casa

10 consigli per far tornare bianca una camicia ingrigita

Una camicia bianca è un capo di una certa eleganza, ma non c'è nulla di peggio che vederla ingrigita, eppure accade. Allora cosa fare per farla tornare al suo antico splendore? Di certo non si può utilizzare la candeggina perché le camicie vengono...
Pulizia della Casa

Come sbiancare le lenzuola

Le lenzuola sono un accessorio che non può mancare in un corredo da sposa: lenzuola di lino e di cotone riempiono i bauli ed i cassetti del comò, fino all'avvicinarsi della fatidica data del matrimonio. Con grande sorpresa, però, ci accorgiamo che...
Pulizia della Casa

Come sbiancare i contenitori di plastica ingialliti

I contenitori in plastica sono ideali per poter conservare gli alimenti. Col passar del tempo e con l'utilizzo essi tendono a macchiarsi; infatti, assumono una tonalità di giallo poco gradevole a vedersi. Per evitare di gettarli e per cercare di risparmiare...
Economia Domestica

Come sbiancare i cuscini

Quando vengono cambiate le lenzuola del proprio letto, è possibile che accada qualcosa di veramente scioccante. Infatti, al momento di rimuovere le federe ci si può accorgere che i propri cuscini si siano ingialliti. È abbastanza normale che i cuscini...
Pulizia della Casa

10 consigli per sbiancare le fughe delle piastrelle

Chiunque abbia in casa un pavimento in piastrelle, sa bene che le fughe si sporcano molto facilmente. Queste linee che separano le piastrelle le une dalle altre, essendo delle rientranze, tendono infatti ad accumulare sporcizia e altri residui. Per questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.