Come rivestire una stufa a legna in mattonelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questo tutorial vengono dati degli utili consigli e delle corrette informazioni su come rivestire una stufa a legna in mattonelle. L'esecuzione di tale operazione è davvero abbastanza semplice e non si ha bisogno né di muratori né di ditte specializzate. Di seguito viene illustrato il lavoro per rendere la stufa a legna più bella; inoltre, cosa non trascurabile si può spendere pochissimo.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • cemento
  • spatola da muratore
  • mattonelle
  • riga «per misurare la distanza tra le fughe»
  • stecca in legno
35

Dopo aver comprato in un negozio fai da te le mattonelle ed il cemento bisogna cominciare a stendere quest’ultimo sulla superficie della stufa a legna. Logicamente se la stufa a legna ha una forma rettangolare oppure quadrata si riesce ad eseguire questa operazione molto più facilmente. Mentre se la stufa ha un aspetto leggermente tondeggiante bisogna comprare delle piccole mattonelle in modo da assecondare la forma della stufa e non lasciare molti spazi vuoti ed antiestetici.

45

A questo punto misceliamo il cemento con l’acqua e lo stendiamo sulla superficie della stufa a legna. Per fare questa operazione utilizziamo una spatola per muratore; lo strato di cemento deve essere alto circa mezzo cm. Dopo aver fatto questo lavoro bisogna stare attenti a posare poi le mattonelle in modo corretto. Partiamo dalla base della stufa e stendiamo il cemento orizzontalmente. Poi cominciamo ad appoggiare le mattonelle alla sua base. Le posizioniamo tutte cercando di fare sempre la stessa pressione in ogni applicazione. Se lasciamo le fughe a vista occorre utilizzare un metro per lasciare uno spazio sempre uguale tra una mattonella e l’altra.

Continua la lettura
55

Dopo che abbiamo posato tutta la base delle mattonelle occorre prendere una stecca in legno ed appoggiarla su queste ultime. Così facendo si può controllare se le mattonelle sono state posate nello stesso modo e se il lavoro è realmente omogeneo. Se constatiamo che tutto è stato svolto correttamente possiamo continuare nella posa di tutte le altre mattonelle sulla stufa a legna fino a quando non abbiamo ultimato il lavoro. Aspettiamo che il cemento si asciuga completamente; questa fase del lavoro dura dalle 12 alle 36 ore, dipende sia dalla temperatura che dal grado di umidità che è presente nell’aria. Adesso puliamo le mattonelle con un panno di cotone bagnato nell'acqua. Se qualche mattonella, durante il lavoro, si è sporcata con il cemento dobbiamo comprare, sempre in un negozio di articoli per il fai da te, un apposito detergente per eliminare le sbavature di cemento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come costruire un patio di mattonelle decorate

Se avete la fortuna di avere un delizioso spazio esterno privato, potrete costruire un patio in cemento e pavimentarlo con delle belle mattonelle. Potrete decorare ...
Arredamento

Come scegliere una stufa a legna

Nel passato la stufa a legna veniva scelta semplicemente per riscaldare gli ambienti di casa. Al giorno d'oggi oltre ad essere utilizzata per la ...
Arredamento

Come e dove posizionare una stufa a pellet

Negli ultimi tempi sono stati registrati molti progressi per quanto concerne le fonti di calore. Infatti possiamo pensare che una volta venivano utilizzati i caminetti ...
Economia Domestica

Come accendere il fuoco in una stufa a legna

Le stufe a legna, come tutti sapete utilizzano il legno come combustibile. Esse possono essere realizzate in ghisa, in ceramica o in acciaio e possono ...
Ristrutturazione

Consigli su come rivestire una parete

Fare dei lavori in casa non significa dover chiamare necessariamente qualcuno che sia del mestiere, a meno che non si tratti di lavori troppo specifici ...
Pulizia della Casa

Come pulire le tubature della stufa a legna

La stufa a legna è un elemento molto pratico e che si abbina a qualsiasi tipo di arredamento, ma richiede una buona dose di manutenzione ...
Economia Domestica

Come regolare una stufa a pellet

Oggi le stufe a pellet sono un "sistema" di riscaldamento alternativo molto diffuso all'interno delle abitazioni. La stufa a pellet infatti, più pulita e ...
Ristrutturazione

Come riscaldare la casa con la stufa a pellet

Le stufe a pellet sono dei particolari dispositivi utilizzati per riscaldare l'abitazione in alternativa al classico sistema a caldaia. Le stufe a pellet hanno ...
Economia Domestica

Come scegliere la legna da ardere

Durante le fredde giornate d'inverno un momento fantastico è quando ci riscaldiamo davanti ad un camino o ad una moderna stufa. È sempre gratificante ...
Ristrutturazione

Come cambiare il colore delle vie di fuga

Come vedremo nel corso di questa guida, il colore delle vie di fuga delle piastrelle, nel corso del tempo può cambiare e imbruttirsi, ovvero diventare ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.