Come Rivestire Un Insonorizzante Esterno E Per Soffitti

di D. D. difficoltà: media

Come Rivestire Un Insonorizzante Esterno E Per Soffitti   fabbroniserramenti.com Può capitare di avere abitudini diverse dai propri vicini o di avere dei figli che decidono d'intraprendere la strada di musicisti e che quindi debbano provare in casa strumenti come chitarra, violino, pianoforte o addirittura batteria. Sicuramente non a tutti piace dover sentire il suono di questi strumenti per tante ore al giorno. Quindi se anche il vostro vicino si lamenta del baccano prodotto nelle vostre case, per mantenere dei buoni rapporti di vicinato è giusto provvedere in qualche modo. Una soluzione è quella di isolare acusticamente i soffitti e gli esterne. In questa guida vi spiegheremo come rivestire un insonorizzante esterno e per soffitti.

1 Come Rivestire Un Insonorizzante Esterno E Per Soffitti   fabbroniserramenti.com I rivestimenti insonorizzanti hanno la capacità di non filtrare il suono e vengono applicati maggiormente a pareti in mattoni oppure in cemento. Per realizzare un rivestimento che isoli acusticamente una o più stanze dovrete utilizzare dei particolari rivestimenti. Innanzitutto dovrete realizzare la struttura portante, costituita da listelli verticali di 60 x 60 mm, applicati alla parte mediante tasselli in legno e viti, oppure con del collante adatto, ad una distanza di circa 62 cm uno dall'altro.

2 Prima di poter fissare i tasselli con le viti, è necessario interporre tra questi e la parete delle strisce di feltro resinato o di pannello isolante. Per poter completare il rivestimento vi sono due possibilità: colmare gli spazi vuoti tra i listelli con del materiale fonoassorbente oppure applicare un rivestimento costituito da pannelli in gesso oppure isolanti di un altro tipo. Quindi scelta una delle due opzioni collocate, davanti ai listelli della struttura portante, spessori di materiale fonoassorbente e fissateli mediante listelli inchiodati orizzontalmente. Infine applicate su questi il rivestimento.

Continua la lettura

3 Per quanto riguarda il rivestimento insonorizzante per soffitto, la tecnica di realizzazione è alquanto analoga.  La struttura portante è costituita da un orditura di listelli da 30 x 50 mm, nei cui spazi vuoti vanno inserite strisce di materiale anche in questo fonoassorbente.  Approfondimento Come costruire una parete divisoria insonorizzante (clicca qui) Sopra i listelli dovrete incollare uno spessore intermedio di materiale fonoassorbente (feltro di lana di vetro, carta catramata con lana di vetro o di roccia, fogli di alluminio o di materiale plastico).

4 Come Rivestire Un Insonorizzante Esterno E Per Soffitti In ultimo fissate la copertura esterna insonorizzante, che può essere rappresentata da pannelli di gesso forellati o finestrati, in polistirolo pre-espanso, metallici, di fibre, trattati con plastiche colorate. Il sistema potrà essere adottato anche per i controsoffitti (cioè per rivestimenti del soffitto di tipo sospeso).

Come rivestire il soffitto con il perlinato Come applicare rivestimenti in legno per soffitti Come proteggere la casa dal freddo Come rivestire una scala esterna

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili