Come Rivestire Un Insonorizzante Esterno E Per Soffitti

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Qualche volta può succedere di avere dei figli che vogliono intraprendere la strada di musicista. In questo caso essi devono provare in casa strumenti come la chitarra, il violino, il pianoforte oppure la batteria. Quasi sicuramente non a tutte le persone piace sentire il suono di questi strumenti. Infatti, il vicino si può lamentare del baccano che viene prodotto; per mantenere dei buoni rapporti di vicinato è opportuno evitare questo problema. Una giusta soluzione può essere quella dell'isolamento acustico. Leggendo questo tutorial si possono avere dei consigli e delle corrette informazioni su come rivestire un insonorizzante esterno e per soffitti.

24

I rivestimenti insonorizzanti devono essere applicati alle pareti in mattoni oppure in cemento. Per poter realizzare un rivestimento che isola acusticamente una o più stanze bisogna utilizzare dei particolari rivestimenti. La prima cosa da fare è quella di realizzare la struttura portante; quest'ultima deve essere costituita da listelli verticali della misura di 60 x 60 mm; essi vanno applicati con tasselli in legno e viti o in alternativa con del collante. I tasselli devono stare ad una distanza di circa 62 cm uno dall'altro.

34

Prima di fissare i tasselli con le viti bisogna interporre tra questi e la parete delle strisce di feltro resinato oppure un pannello isolante. Sono due le possibilità per completare il rivestimento: colmare gli spazi vuoti tra i listelli con del materiale fonoassorbente, applicare un rivestimento con pannelli in gesso oppure isolanti di altro tipo. Dopo avere fatto la scelta bisogna collocare davanti ai listelli della struttura portante del materiale fonoassorbente. Successivamente si devono fissare con listelli inchiodati orizzontalmente; poi, su di essi si deve fissare il rivestimento.

Continua la lettura
44

Per eseguire il rivestimento insonorizzante per soffitto bisogna utilizzare lo stesso procedimento. La struttura portante è costituita da un'orditura di listelli da 30 x 50 mm; negli spazi vuoti vanno inserite strisce di materiale fonoassorbente. Sopra i listelli bisogna incollare uno spessore intermedio di materiale fonoassorbente. Per completare il lavoro si deve fissare la copertura esterna insonorizzante. Quest'ultima può essere eseguita con pannelli di gesso forellati in pre-espanso, metallici oppure di fibre. Il sistema può essere adottato anche per i controsoffitti, cioè per rivestimenti sospesi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come applicare rivestimenti in legno per soffitti

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari ed appassionati lettori, a capire come poter applicare dei rivestimenti in legno, che sono del tutto adatti per i soffitti,Grazie al metodo del fai da te, saremo in grado non solo di mettere in pratica...
Ristrutturazione

Come proteggere la casa dal freddo

Proteggere la casa dal freddo è importante soprattutto durante la stagione invernale. In questo modo, non solo potremo salvaguardare la salute ed il benessere di chi ci abita, ma anche ridurre le spese per il riscaldamento in maniera consistente. In...
Ristrutturazione

Come costruire una parete interna

La guida che andremo a scrivere nei prossimi passi si dedicherà a spiegare a voi lettori Come costruire una parete interna.Per eseguire dei lavori all'interno della nostra casa, possiamo decidere di rivolgerci a dei professionisti del settore, oppure,...
Arredamento

Idee per soffitti moderni

In questa guida verranno suggerite alcune idee per realizzare dei soffitti moderni, in modo da ottenere piacevoli effetti decorativi, giocando con la forma, il colore e la consistenza. È importante, infatti, prestare la massima cura ed attenzione ad...
Ristrutturazione

Come posare il parquet prefinito

Per molti il parquet è un elemento imprescindibile, soprattutto in alcune stanze come la camera da letto. Poggiare il piede nudo sul legno anziché sul freddo marmo o sulle piastrelle in monocottura è un'esperienza certamente più gradevole. È possibile...
Pulizia della Casa

Come pulire il soffitto

In genere le pareti e i soffitti sono dipinti con lattice o vernice alchidica; il lattice è una vernice a base acqua molto facile da lavare, mentre l'alchidica, è molto resistente alla pulizia delle macchie ostinate e quindi è più difficile da pulire....
Arredamento

Come arredare una casa con i soffitti alti

A volte quando acquistiamo una nuova casa con un soffitto molto alto, ci chiediamo sempre se valga la pena sfruttarne l'altezza adattando gli spazi nel migliore dei modi. Con un pizzico di creatività, i soffitti alti possono trasformarsi da un vero e...
Arredamento

Come illuminare una mansarda con travi a vista

Un'illuminazione ad hoc è una delle maniere migliori per mettere in risalto le travi a vista, che costituiscono giá di per sé un fantastico elemento d'arredo, specie in una mansarda adibita ad abitazione. A prescindere da gusti personali e stile dell'arredamento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.