Come rivestire le pareti della cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Odiate la monotonia? Siete stanchi della solita cucina? No, non si parla di cibo ma di ambienti. In altre guide abbiamo affrontato il problema della noia di avere sempre gli stessi mobili davanti agli occhi e vi abbiamo dato molte idee per modificare, anche a basso costo, le ante e dare così una sferzata di stile alla casa, ma anche alla vostra vecchia cucina. C'è, però, qualcos'altro da poter cambiare per rendere questa stanza davvero unica, non solo il mobilio. In tal caso possiamo dedicarci a quella che può essere considerata la cornice della cucina e cioè rivestire le pareti.

25

Senza dover ricorrere all'aiuto di un operaio specializzato, possiamo affrontare il discorso rivestimenti rivolgendoci ai grandi magazzini di bricolage. I più importanti sono Leroy Marlin, Bricofer e Obi. Come primo passo bisogna farsi un'idea di ciò che vogliamo realizzare nella nostra cucina; se non abbiamo le idee chiare, possiamo anche consultare i siti internet di questi grandi centri di bricolage. Dobbiamo decidere, infatti, il lavoro da fare, poiché le possibilità sono svariate. La prima scelta può essere quella di lasciare in posa le vecchie piastrelle oppure smantellare le stesse e mettere, poi, in posa il nuovo materiale. Parlo di piastrelle, poiché solitamente, le cucine sono rivestite in questo modo. Bisogna considerare se le mattonelle attuali formino una superficie abbastanza piana o facilmente levigabile con appositi prodotti; dobbiamo inoltre controllare che esse non occupino già un certo spessore, poiché sommato al nuovo rivestimento risulterebbe eccessivo, andando a limare parecchi centimetri allo spazio vitale.

35

Possiamo, inoltre, pensare a sostituire la ceramica vecchia con una nuova, con uno stile più moderno. Una scelta molto creativa è quella di optare per un mosaico, alcuni dei quali ci permettono di ricreare dei veri quadri artistici, che sicuramente conferiscono alla cucina un'aria nuova e colorata. C'è anche la possibilità di optare per i rivestimenti decorativi. Questo tipo di rivestimento è fornito nel classico formato della mattonella di varie misure a seconda del materiale, per cui è di facile posa, ed, inoltre, ripropone vari materiali quali pietra, legno, sassi, mattone e cemento. Le confezioni sono solitamente da un metro quadro e permettono, quindi, di decidere la parte da ricoprire, senza per forza impegnarsi a dover rivestire l'intera cucina. Possiamo, perciò, decidere di rivestire anche solo una parete o parte di essa a seconda del nostro gusto.

Continua la lettura
45

Questa scelta permette di ricreare ambienti con atmosfere suggestive e, grazie ad elementi che evocano la natura sia per le forme che per le sfumature dei colori, rimandano al passato delle vecchie case di campagna. Se tutte queste idee non vi hanno convinto, indichiamo, inoltre, altri tipi di mattonelle: esse ricreano un effetto tessuto, che forse più indicato per un bagno, ma sicuro d'impatto: il tessuto, infatti, anche solo in apparenza, rende l'ambiente più accogliente e caldo. Ultimo suggerimento da darvi, nel caso i vostri gusti vi orientano verso un design contemporaneo, è l'uso di materiali grezzi, quali cemento, acciaio, ardesia. Insomma, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultate i siti internet dei grandi magazzini di bricolage, o cataloghi di arredo, in modo da farvi un'idea di cosa fare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rivestire delle scale interne

Avete costruito una scala interna in cemento e non sapete come rivestirla? Volete cambiare lo stile di una scala che da anni non rispecchia più ...
Ristrutturazione

Come abbinare il pavimento al rivestimento della cucina

La cucina è la stanza della casa dove viene preparato, cotto e talvolta consumato il cibo. Anche hotel, scuole e uffici hanno locali adibiti a ...
Arredamento

Guida a pavimenti e rivestimenti del bagno

Durante la costruzione o la ristrutturazione della propria casa, quasi sempre ci si imbatte anche nella pavimentazione del bagno. Si tratta sicuramente di un lavoro ...
Ristrutturazione

Come posare le mattonelle

Quando si vive in una casa un aspetto molto importante è il pavimento e la piastrellatura del pavimento.
La piastrellatura del pavimento rappresenta il punto ...
Arredamento

Come rivestire una stufa a legna in mattonelle

In questo tutorial vengono dati degli utili consigli e delle corrette informazioni su come rivestire una stufa a legna in mattonelle. L'esecuzione di tale ...
Arredamento

Come rivestire il pavimento del terrazzo con il legno

Se abbiamo la fortuna di possedere un terrazzo, non importa di quali dimensioni esso sia, possiamo pensare di ricavare da esso un angolo personale dove ...
Arredamento

3 idee per decorare la cucina

Decorare la cucina in modo elegante e con gusto, è importante specie se si tratta di un ambiente con annessa una zona living. Oltre ai ...
Arredamento

Come progettare una cucina con forno a legna

Il forno a legna costituisce uno degli elementi di una cucina che ci evocano maggiormente atmosfere del passato, magari della nostra infanzia passata in una ...
Arredamento

Come scegliere la resina per pareti

Scegliere il tipo di rivestimento per le pareti della propria casa è sempre un'operazione abbastanza difficile, poiché la scelta condizionerà per parecchio tempo la ...
Ristrutturazione

Come incollare le piastrelle

Per incollare le piastrelle in modo tale da ottenere un buon lavoro è essenziale grande precisione e allo stesso tempo una certa abilità manuale. Si ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.