Come ristrutturare un muro con un cappotto esterno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se la casa ha problemi di umidità si può risolvere l'inconveniente con il sistema di isolamento termico a cappotto. È una tecnologia avanzata di protezione termica degli edifici, sia nuovi che vecchi. Per fare questa operazione ed avere la garanzia di una realizzazione a regola d'arte è consigliabile rivolgersi a professionisti edili specifici. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli su come ristrutturare un muro con un cappotto esterno ed avere dei vantaggi da questo lavoro.

27

Occorrente

  • Struttura priva di umidità sulle pareti esterne.
37

Sulla facciata del muro si devono mettere dei pannelli che costituiscono il cappotto esterno. Questa soluzione tecnica permette di isolare la costruzione ed assicura un risparmio energetico. Inoltre, l'intervento garantisce un’alta efficienza termica sia nella stagione invernale che in quella estiva. Infatti, il solo riscaldamento dell’aria non basta a rendere confortevole l’ambiente, ma occorre anche quello della parte muraria dell'edificio. Con l'isolamento esterno il muro perimetrale immagazzina calore e riduce il fabbisogno di combustibile. Il cappotto non è adatto a muri che presentano evidenti tracce di umidità di risalita. In tal caso bisogna fare un intervento di bonifica con speciali tecniche di sanificazione, prima di fare la ristrutturazione.

47

Ristrutturare gli edifici oppure il muro di un'abitazione, con un rivestimento esterno, vuol dire effettuare il seguente iter operativo: ricoprire l’intera superficie perimetrale del fabbricato con pannelli isolanti; incollarli con speciali adesivi oppure fissarli con tasselli appositi; posare una specifica rete di armatura sul muro; intonacare; dipingere le facciate del muro esterno; verificare le sigillature lungo gli infissi in modo per impedire le infiltrazioni.

Continua la lettura
57

Per ristrutturare un muro sano in grado di sostenere un cappotto isolante bisogna provvedere all'ancoraggio dei riferimenti di partenza e all'applicazione di un intonaco adesivo (4-5 Kg al mq) sul muro. Poi si passa ai pannelli d'isolamento sulla parete; il sostegno dei pannelli va fatto con un ancoraggio meccanico con viti e tasselli di idonea dimensione (8-10 cm dipende dal cappotto e dallo stato di conservazione del muro). In seguito si applica l'armatura in metallo o lana di roccia; dopo circa 48 ore l'adesivo risulta asciutto quindi si devono passare un paio di mani di malta fine e rasare fino ad uno spessore di circa 2 cm (2 kg/mq). Infine si fa una verniciatura a base di resina acrilica colorata per evitare infiltrazioni sulla ristrutturazione che è stata effettuata.

67

È difficile quantificare il costo dell'operazione in quanto le tipologie di pannelli per il cappotto esterno sono diverse. I più diffusi e più convenienti sono quelli in EPS (Polistirolo Espanso Sintetizzato) che costano circa 40/50 euro al mq. Il prezzo aumenta per i pannelli in sughero naturale in quanto le prestazioni sono migliori. La spesa può essere abbattuta con la detrazione fiscale del 65% (minimo 55%) che si ottiene per i lavori finalizzati al risparmio energetico. Le opere di ristrutturazione con cappotto esterno vengono finanziati dallo Stato sotto forma di credito d’imposta. È opportuno valutare attentamente i requisiti dell'intervento ed i documenti da richiedere per accedere alle detrazioni di legge.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificare se si è in possesso dei requisiti per richiedere la detrazione del 65%

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Guida ai sistemi a cappotto

La dispersione termica è una delle problematiche più comuni negli edifici e nelle abitazioni più vecchie. Questa è la causa di uno spreco di energia enorme, che fa lievitare le bollette rispetto agli edifici più moderni. Uno dei sistemi di coibentazione...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un'abitazione in legno

In molti paesi dell'Europa del Nord uno dei materiali più utilizzati per la realizzazione delle abitazioni è il legno. Costruire una casa in legno comporta diversi vantaggi, perché esso è un materiale particolarmente resistente e consente un buon...
Esterni

Cappotto termico: consigli per la scelta

Oggi sempre più persone ricorrono agli isolanti termici, i quali hanno lo scopo di ridurre il tasso di trasmissione del calore per conduzione, convenzione e radiazione, che sono i metodi con cui il calore si disperde. Generalmente vengono utilizzati...
Ristrutturazione

Come ristrutturare la casa in maniera ecosostenibile

Le nuove normative sul risparmio energetico e sull'eco-sostenibilità impongono ogni giorno nuovi criteri con cui realizzare le nuove costruzioni e le ristrutturazioni di vecchi immobili. Sapere come fare e come muoversi è importante per fare tutto nella...
Ristrutturazione

Come installare un cappotto termico

Grazie al cappotto termico diverse abitazione hanno modo di risparmiare sui costi ed essere allo stesso modo efficienti dando così alla casa il fresco d'estate ed il caldo d'inverno. Installare questo cappotto termico comporta anche la detrazione fiscale...
Ristrutturazione

come fare da soli un isolamento a cappotto

In questa guida ci occuperemo di un argomento molto interessante che riguarda praticamente tutti quanti visto che affronteremo un argomento volto al risparmio. Nello specifico vedremo come fare un isolamento a cappotto da soli, ovvero con le nostre stesse...
Ristrutturazione

Come realizzare un cappotto termico in lana roccia

Il cappotto termico è un sistema d'isolamento termico che trova applicazione, all'esterno di edifici: residenziali, ospedalieri, ecc. E, ha lo scopo di isolare le pareti, anche costituite da diversi materiali. Sappiamo bene che Il freddo e l'umidità...
Ristrutturazione

Come usare il sughero come isolante

Con le recenti scoperte sugli effetti che hanno i nostri comportamenti sull'ambiente, si è diffusa la pratica di utilizzare materiali naturali per costruire. Il sughero nello specifico è un materiale molto usato nell'edilizia. Il sughero naturale viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.