Come ristrutturare il pavimento di un cortile

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ristrutturare il pavimento di un cortile richiede alcune piccole accortezze. A seconda del materiale di rivestimento, bisogna seguire tecniche differenti. In questo tutorial, vi aiuteremo nell'intento. Vi mostreremo come ristrutturare un cortile in cemento. Vi indicheremo come sostituire le piastrelle di un pavimento in cotto. Infine, vi illustreremo come rivestire con il gres porcellanato. Si tratta di metodi semplici ed economici, che vi permetteranno di ottenere un risultato perfetto.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Cortile in cemento: spatola flessibile, aspirapolvere, malta di cemento, acquaragia, panno, vernice protettiva ad acqua
  • Cortile in cotto: piastrelle di ricambio, martello, scalpello, spatola in acciaio, malta cementizia.
  • Rivestimento in gres: lastre in gres dello spessore di 3mm, guaina in fibra di vetro, sigillante idrosolubile, collante per ceramica (per applicare il battiscopa)
37

Ristrutturare un cortile in cemento è un'operazione molto semplice. Con una spatola flessibile, dovete innanzitutto rimuovere eventuali impurità. Questa fase è fondamentale per ottenere un pavimento liscio e ben levigato. Eliminate accuratamente tutti i residui di polvere, magari aiutandovi con un aspirapolvere ad alta potenza. Passate, quindi, alla fase di restauro. Con la malta di cemento, eliminate eventuali fori e fenditure. Sgrassate bene con un panno imbevuto di acquaragia, così da eliminare macchie di grasso ed unto. Infine, passate una vernice protettiva ad acqua del colore desiderato. In questo modo, proteggerete il pavimento del cortile dall’usura degli agenti atmosferici e del tempo.

47

Se il vostro cortile è in cotto, potete restaurare il rivestimento senza doverlo necessariamente smantellare. Se non avete piastrelle di ricambio, acquistare esemplari simili in colore e forma. Con un martello ed uno scalpello, rimuovete accuratamente le mattonelle danneggiate. Per evitare danni, partite dal centro e proseguite verso la fuga, eliminando i frammenti. Pulite accuratamente il sottofondo ed inumiditelo. Con una spatola, applicate la malta cementizia e sovrapponetevi la nuova mattonella. Premete con cura, in modo da livellare il pavimento. Infine, attendete i tempi di asciugatura e stuccate le fughe. In questo modo, il vostro cortile ritornerà come nuovo.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Un altro valido metodo per ristrutturare un cortile consiste nel rivestire il pavimento. Il gres porcellanato si presta particolarmente all’interno, data la sua notevole resistenza. In commercio esistono lastre di gres dello spessore di 3mm. Potrete applicarle sul pavimento, senza necessariamente tagliare le finestre. Ristrutturare un pavimento con il gres porcellanato richiede veramente poco tempo. Il risultato sarà estremamente soddisfacente. Dopo aver pulito il supporto, applicate la guaina in fibra di vetro. Posizionate le lastre di gres, tagliandole a seconda delle esigenze. Infine, stuccate le fughe con un sigillante idrosolubile ed attendete i tempi di asciugatura. Questo metodo risulta particolarmente utile in caso di pavimenti molto rovinati ed usurati.
Un ultimo consiglio. Se desiderate decorare il cortile con un battiscopa, potete applicare il gres lungo la parete. Vi basterà fissarlo con un collante per ceramica.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavorate con attenzione, rispettando sempre i tempi di asciugatura dei prodotti utilizzati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in gres

Quando si compra una nuova casa, molto spesso è necessario eseguire delle modifiche o fare delle enormi ristrutturazioni per rendere la casa abitabile, nuova e ...
Ristrutturazione

Rifacimento pavimentazioni esterne

Quando si svolgono lavori di ristrutturazione e si posseggono dei balconi o dei cortili da rivestire con una pavimentazione, allora bisogna fornire qualche giusto consiglio ...
Pulizia della Casa

Come pulire le fughe del pavimento in gres porcellanato

Il pavimento rappresenta una parte fondamentale dell'ambiente domestico infatti, oltre a conferire alla stanza una certa profondità e luminosità, è lo specchio del livello ...
Esterni

Come pulire le piastrelle del cortile

In casa si effettuano molti lavoretti per rendere la casa stessa confortevole, ma anche bella. Tra le pulizie che si fanno in casa, troviamo lavare ...
Ristrutturazione

Come sostituire la vasca con un box doccia

All'interno della presente guida, come avrete facilmente compreso attraverso la lettura del titolo che l'accompagna, andremo a spiegarvi, passo dopo passo, come sostituire ...
Arredamento

Come scegliere le piastrelle per la doccia

Se stai ristrutturando il bagno o devi rivestire il vano doccia, ma non hai idea di come scegliere le piastrelle per la doccia, sei capitato ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le tracce di cemento dal pavimento

Generalmente prima di effettuare lavori di ristrutturazione. La prima cosa a cui pensiamo è coprire tutto ciò che si può coprire, per evitare che la ...
Pulizia della Casa

Come igienizzare un pavimento in grès porcellanato

I pavimenti in grès porcellanato, non devono essere confusi con quelli in vinile. Il vinile infatti, è un materiale molto più facile da gestire, soprattutto ...
Esterni

5 modi per ristrutturare un pavimento esterno

Purtroppo il tempo e le intemperie deteriorano i materiali e questo vale anche per il nostro pavimento esterno. Altri elementi che lo imbruttiscono sono, il ...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un pavimento di cemento

Un pavimento in cemento viene di solito installato in cantine e seminterrati, ma anche in cortili e vialetti esterni. La differenza, rispetto alle più comuni ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.