Come risparmiare sui detersivi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questo periodo di crisi, risparmiare è diventato un dovere, ogni spesa deve essere rivista anche nel minimo dettaglio. I detersivi, per esempio sono fondamentali per l'igiene della nostra abitazione, di essi non se ne può fare a meno; però, è risaputo, che incidono notevolmente sul budget familiare; infatti quando ci rechiamo al supermercato restiamo esterrefatti nel constatare come il prezzo dei detersivi sia arrivato alle stelle. Tutti abbiamo bisogno di dare una ripulita alla casa che, magari per lavoro, abbiamo trascurato un po' e quindi ha accumulato polvere e sporco ma l'obiettivo che ci poniamo è quello di risparmiare e allora siamo sempre alla ricerca dell'ultimo volantino per accaparrarci l'offerta migliore. Vediamo insieme come usare pochi detersivi abbinati con ingredienti naturali per risparmiare nella pulizia della casa.

27

Occorrente

  • candeggina varechina
  • aceto
  • ammoniaca
  • giornali
37

Cominciamo dalla pulizia approfondita dei vetri: se dobbiamo lucidare le nostre finestre, usiamo una soluzione di acqua calda a cui aggiungeremo aceto e ammoniaca, diversamente, possiamo utilizzare un giornale (contiene petrolio, di conseguenza facilita la pulizia) aggiungendo un poco di alcool etilico. Per dare inizio alla pulizia arrotoliamolo, schiacciamolo un po' e passiamolo sul vetro, in un batter d'occhio li vedremo brillare. Questa è una delle pratiche più usate dai commercianti per mantenere pulite le vetrine dei loro negozi. Se invece dobbiamo pulire i pavimenti, usiamo una soluzione con acqua, ammoniaca e alcol etilico: l'ammoniaca igienizza e l'alcool donerà la lucentezza; passiamo lo straccio almeno 2 volte a terra per essere sicuri di eliminare tutte le tracce di sporco.

47

Passiamo alla stanza più usata della casa, il bagno: il pavimento, lo possiamo pulire con acqua e candeggina-varechina per disinfettare, (la candeggina, come sappiamo, igienizza e sbianca e toglie anche le macchie di umido che spesso si formano in bagno), l'unico problema è la puzza ma se abbiamo bambini piccoli è la soluzione più economica per la loro sicurezza. Per quanto riguarda invece il lavandino e la vasca, usiamo aceto e sale grosso che, oltre a disinfettare, contribuisce ad eliminare il calcare.

Continua la lettura
57

Infine, per quanto riguarda il bucato: il consiglio è quello di aggiungere nella vaschetta del detersivo della lavabiancheria, oltre al normale detersivo, un cucchiaino di ammoniaca o aceto per ottenere un pulito perfetto. Se nel bucato bianco aggiungeremo un cucchiaio o due di perborato potremo lavare a minor temperatura risparmiando sulla bolletta. Se in cucina adoperiamo la lavastoviglie, non acquistiamo le pastiglie apposite, ma versiamo una tazzina di caffè direttamente nel cestello: in questo modo risparmieremo un bel po' visto che queste ultime sono molto care e non ci saranno fastidiosi residui nocivi sui piatti.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come disinfettare un mobile

Avete acquistato un vecchio mobile al mercatino dell'usato oppure ne avete trovato uno nella vostra soffitta, ma questo oggetto è sporco e impolverato? Nessun problema, in quanto sarà possibile restituirgli lo splendore che possedeva tempo fa, mediante...
Pulizia della Casa

Come pulire il bagno senza detersivi

Come tutte le stanze di casa, anche il bagno necessita di un'accurata pulizia per una questione di igiene e di ordine. Per evitare di utilizzare i soliti detersivi pieni di miscugli chimici che si trovano in commercio nei vari negozi di casalinghi o nei...
Pulizia della Casa

Come Fare Il Bucato Del Bebè Senza Usare Detersivi

A volte si affonda il viso nel bucato appena ritirato per sentirne l'odore e testarne la morbidezza, specialmente se sono i panni dei bambini. Quando si è appena avuto un bambino una delle incombenze da risolvere è la pulizia dei vestitini. Alcuni genitori...
Pulizia della Casa

Come Scegliere Tra Detersivi Per Lavatrice: Liquido O Polvere?

L'offerta di detersivi per il bucato in lavatrice è estremamente ampia. Ci sono infatti moltissime case produttrici, ognuna delle quali offre la sua formula vincente. Quando andiamo al supermercato, scegliere non è per nulla semplice. Per facilitarci,...
Pulizia della Casa

Come evitare la formazione di muffe nella lavatrice

La lavatrice è senza dubbio uno degli elettrodomestici più adoperati e amati dalle casalinghe. Esso è entrato a far parte della nostra vita, divenendo in pochissimo tempo un elemento essenziale per il lavaggio dei tessuti. L’obiettivo però non è...
Pulizia della Casa

Come creare detersivi fai da te

I detersivi chimici che comperiamo al supermercato, sono ricchi di sostanze tossiche per l'ambiente e altamente inquinanti, che danneggiano in maniera drastica l'ecosistema di laghi, fiumi e mari. Per evitare che questo si verifichi si può intervenire...
Pulizia della Casa

5 modi per pulire i vetri senza detersivi

Le abitazioni devono essere sempre pulite e lucenti non solo per una questione di ordine ma anche di igiene. Anche i vetri delle case, necessitano di una pulizia costante ma per evitare di utilizzare i soliti prodotti chimici spesso dannosi e aggressivi,...
Pulizia della Casa

Come Pulire Scopa, Stracci E Simili

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover effettuare delle pulizie presso la nostra abitazione, in modo ma mantenere tutti i vari ambiente sempre perfettamente puliti. Per eseguire queste operazioni sono necessari alcuni strumenti come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.