Come riscaldare la casa con la stufa a pellet

di Iolanda I. difficoltà: media

Come riscaldare la casa con la stufa a pellet Avere in casa una stufa a pellet significa riscaldare l'ambiente con un notevole risparmio energetico, e con la possibilità di estenderne la capacità in tutta la casa, con una sola unità. Un impianto a pellet di tipo centralizzato, è dunque l'ideale per ottenere questo risultato. Nei passi successivi a tale proposito, ci sono alcuni consigli su come riscaldare la casa con la stufa a pellet.

Assicurati di avere a portata di mano: Stufa a pellet Piastra in ghisa Griglia di ottone Tubazioni in lamiera zincata

1 Come riscaldare la casa con la stufa a pellet La prima cosa da fare è misurare i metri quadrati della nostra casa, e confrontarli con la capacità termica della stufa a pellet che intendiamo acquistare. La maggior parte possono riscaldare ampie camere singole, ma anche più di una, con un impianto centralizzato. Per una buona resa, occorre quindi scegliere la stufa di capacità maggiore, e provvedere all'installazione di tubazioni sulle pareti o sotto il pavimento, in modo da diffondere il calore da una stanza all'altra.

2 Come riscaldare la casa con la stufa a pellet L'ideale è tuttavia l'installazione di una stufa a pellet in un ambiente di casa che ha due stanze adiacenti; infatti, posizionando la stufa a pellet su una parete, nella parte retrostante per catturare il calore, è sufficiente applicare della stessa misura una piastra in ghisa, specie se la parete è molto sottile. In questo modo l'aria calda sprigionata dalla stufa a pellet si diffonde rapidamente ed in modo efficace, anche nel secondo ambiente. L'ideale è creare un varco nella parete sottile, in modo da posizionare la stufa proprio nel mezzo e ricoprendola da un lato con una griglia di ottone bucherellata, si ottiene lo stesso effetto riscaldante, ancora migliore in quanto il calore raggiunge l'ambiente retrostante in modo diretto. Anche dal punto di vista estetico, si rivela elegante poiché la griglia può essere rivestita con una cornice sporgente, tale da assumere le sembianze di un caminetto.

Continua la lettura

3 Come riscaldare la casa con la stufa a pellet Questa è ovviamente la soluzione ideale se la casa si compone di sole due stanze, ma nel caso di un ambiente abbastanza ampio, un'altra soluzione molto economica e che non richiede grandi opere murarie, è di posizionare delle tubazioni su tutte le soffitte, con opportune griglie traforate collegate alla stufa a pellet, posizionata in un luogo fisso della casa.  Quando accendiamo la stufa, il calore si incanala nelle tubazioni e non appena trova il varco, piomba in verticale verso il pavimento, e nel contempo, continua la sua marcia dirigendosi nelle altre stanza con le stesse modalità.  Approfondimento I vantaggi e gli svantaggi delle stufe a pellet (clicca qui) In questo modo, tutta la casa diventa calda, e visti i costi del pellet e la loro capacità di produrre calore, il risparmio energetico è garantito.. 

Come conservare il pellet Come pulire il vetro della stufa a pellet Come scegliere una stufa a pellet Come e dove posizionare una stufa a pellet

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili