Come riparare un soffitto danneggiato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Cercare di mantenere una casa in perfetta forma richiede costanza e un poco di abilità; spesso, infatti, si rende necessaria qualche riparazione che, se trascurata, può divenire un problema ancora più grande e, a volte, anche pericoloso. La restaurazione del tetto, ad esempio, preoccupa grandemente i proprietari di casa; infatti, basta solamente una piccola infiltrazione o qualunque altra causa, per farlo crollare, causando pericolosi incidenti. Il soffitto di casa vostra è da riparare? Infatti, non è raro trovare un chiodo sporgente nei tetti in cartongesso. Ma non preoccupatevi! Il problema si risolve facilmente, con una tecnica che potete utilizzare anche quando ne trovate uno che sporge da un montante sopra una parete. Un piccolo foro può essere coperto con un apposito nastro in fibra di vetro e con stucco a base di cellulosa. Vediamo come riparare un soffitto danneggiato.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Attrezzatura necessaria:
  • cacciavite
  • punzone per chiodi
  • martello
  • spatola flessibile
  • coltello per cartongesso
  • trapano munito di punta elicoidale
  • spago e chiodo galvanizzato
  • spatola flessibile
  • Materiali:
  • cartongesso
  • stucco a base di cellulosa
  • vite per cartongesso
  • stucco a base di cellulosa
35

L'arte del fai-da-te, si sta espandendo sempre più; sono molti gli appassionati che si dedicano ai piccoli lavoretti di riparazione, da autodidatta, solamente miscelando una dose di buona volontà, con un pizzico di esperienza. Per aggiustare una punta che sporge dal tetto, inserite una vite ad una distanza di cinquanta millimetri dal chiodo, assicurandovi che penetri nel travetto soprastante. Rimuovete con cura gli eventuali residui che lo ricoprono e spingetelo sotto la superficie, utilizzando un punzone e un martello e coprite il foro con del gesso a base di cellulosa.

45

Per l'accomodatura del cartongesso, invece, è necessario solamente tagliarne un altro pezzo un poco più largo di circa venticinque millimetri, rispetto la zona danneggiata e, con l'aiuto del trapano, praticate un buco nel centro, nel quale dovrà passare uno spago lungo centocinquanta. Sul lato del pezzo di color avorio, legate un chiodo allo spago per impedire che fuoriesca dalla fessura; con l'ausilio di una spatola, applicate della scagliola sui bordi del lato grigio del cartongesso.

Continua la lettura
55

Tiratelo contro il buco facendovi leva con il filo e tenetelo ben fermo, per farlo aderire allo stucco. Applicatene ancora per riempirlo totalmente, per raggiungere livello della superficie. Lasciatelo indurire quasi completamente prima di tagliare lo spago e di aggiungetene uno strato finale, livellando la superficie. Se non riuscite a ottenere una finitura ben livellata, lasciate asciugare lo stucco e poi levigate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come fissare il cartongesso al soffitto

Se si vuole risparmiare quando si devono fare dei lavori in casa, l'occasione è ottima per chi ama il bricolage e per dedicarsi per ...
Ristrutturazione

Come eliminare crepe, fessure e macchie da pareti

Le crepe superficiali e le piccole fessure delle pareti sono un problema comune in molti appartamenti: spesso ci si rivolge a professionisti del mestiere, ma ...
Ristrutturazione

Come abbassare il soffitto con il cartongesso

Capita molto spesso che nelle case vecchie i soffitti risultino molto alti. Sono sicuramente molto belli da vedere e danno anche una sensazione di aria ...
Ristrutturazione

Come riparare i fori nel cartongesso

Il cartongesso è un materiale molto resistente, ma non è raro che per via dell'usura o per esigenze d'arredamento compaiano dei buchi nel ...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto a volta

Capita a volte di considerare la propria abitazione piuttosto monotona e noiosa. Ecco che si ricorre generalmente alla ristrutturazione, durante la quale è possibile modificarne ...
Ristrutturazione

Come fare l'isolamento termico del tetto

Se il tetto della vostra abitazione non è isolato bene, sappiate che potete perdere il 26% dell'energia che serve al riscaldamento (o al raffreddamento ...
Ristrutturazione

Come chiudere un buco nel cartongesso

Il cartongesso è un materiale per l’edilizia industriale e domestica molto in voga negli ultimi anni. La caratteristica strutturale, lo pone tra i migliori ...
Ristrutturazione

Come riparare un tetto in legno

Riparare il tetto è uno dei lavori di ristrutturazione prioritari che potrebbe essere richiesto in qualsiasi momento, talvolta quale conseguenza di un temporale, grandinata, o ...
Ristrutturazione

Come montare un soffitto in cartongesso

L'utilizzo di controsoffitti è una prassi molto comune, utilizzata spesso per ribassare un soffitto oppure per creare dei punti luce aggiuntivi in qualche zona ...
Ristrutturazione

Come montare il cartongesso sul soffitto

Spesso, quando in casa si vuole rinnovare una stanza, per dare un tocco di stile, ci si domanda come si deve procedere per montare il ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.