Come riparare un materasso ad acqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un materasso ad acqua che perde, può sicuramente rovinare un sonno confortevole. Per fortuna, un piccolo foro o una perdita non significa che dovrete buttarlo. Con un kit di riparazione vinilico e un po' di precisione, è possibile risolvere facilmente il problema. Ecco come riparare un materasso ad acqua. Non ti resta che seguire tutti i passi della guida!

26

Prove per verificare le perdite d'acqua nel materasso

Individuate la perdita d'acqua e cominciate ad arginare il problema mettendo sulla zona un asciugamano pulito per tamponare. Sistemate poi ulteriori rotoli di carta assorbente lungo i lati ed intorno agli angoli del materasso oppure dove pensate vi siano altre eventuali perdite. Pressate gli stracci con qualche peso per qualche minuto, per fare pressione.
Controllate i tovaglioli di carta per vedere quali sono bagnati e dunque dove intervenire precisamente. Ora che siamo arrivati a questo punto possiamo passare al passo numero due, identificazione perdite d'acqua nel materasso e riparazione.

36

Identificazione perdite d'acqua nel materasso e riparazione

Cerchiate la fuga con un pennarello indelebile, in modo da poterla individuare facilmente quando si inizia la riparazione. Rimuovete il tappo e la spina. Nella maggior parte dei casi, il cappuccio e la spina si trovano entrambi ai piedi del letto, sul lato superiore del materasso.
Lasciate ora entrare un po' di aria per creare una piccola bolla. Spingete la bolla d'aria verso il foro o il taglio che avete cerchiato in precedenza. Ripetete lo stesso identico procedimento per tutti gli altri punti usurati. Fate attenzione a non gonfiare troppo queste aree, perché rischiereste di far scoppiare la parte di gomma circostante. Ora che siamo arrivati a questo punto possiamo passare al passo numero tre, utilizzo del riparatore a base di gomma vinilica.

Continua la lettura
46

Utilizzo del riparatore a base di gomma vinilica

Dopo aver tolto tutti gli asciugamani, pulite e asciugate accuratamente la superficie rovinata. Aprite la confezione con il riparatore a base di gomma vinilica (lo potete trovare in un negozio ben fornito di bricolage). Tagliate un pezzo di vinile in una misura sufficiente a coprire il buco o il taglio. È consigliabile ritagliarne un rettangolo con i lati un po' abbondanti, per assicurare una migliore aderenza. Incollate la pezza direttamente sulla zona danneggiata con l'adesivo e con il pennellino che trovate in dotazione. Lasciate che faccia presa aspettando circa cinque ore. Trascorso il tempo necessario, fate fuoriuscire la bolla d'aria e rimettete il tappo, sostituendolo se è necessario.
Se vedete che la perdita è in una cucitura nel materasso o è molto grande, non tentate di ripararla da soli. Contattate il negozio dove è stato acquistato l'oggetto e verificate che sia valida la garanzia per la manutenzione, oppure acquistane uno nuovo. Ora che siamo arrivati a questo punto possiamo passare al passo numero quattro, come utilizzare l'adesivo in vinile sulla superficie del materasso.

56

Come utilizzare l'adesivo in vinile sulla superficie del materasso

In alternativa per riparare un materasso ad acqua, basta semplicemente pulire la superficie del materasso in vinile, con acqua pulita o alcool. Applicate l'adesivo in vinile sulla superficie del materasso da riparare. Lasciate aderire la colla vinilica. La maggior parte delle toppe in vinile, dovrebbero asciugarsi per un'ora, in modo da garantire una buona adesione. Leggete le istruzioni sul kit di riparazione per il tempo di asciugatura esatto. Riempite il materasso per correggere livello dell'acqua e controllate regolarmente che non ci siano perdite. Questa riparazione può durare per molti anni. Si consiglia di non riparare i materassi oltre gli 8 anni dall'acquisto o che si presenta rigidi e scoloriti. Ricordati di seguire anche i link in fondo alla guida.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 consigli per scegliere il materasso giusto

Dormire bene è molto importante per affrontare al meglio le nostre giornate e ha anche un effetto positivo sul nostro corpo. Notti insonni, dolori alla schiena o scomodità possono portare a risvegli stressanti e poco riposo può essere nocivo per il...
Economia Domestica

Come mantenere al meglio un materasso in schiuma di lattice

Ognuno di noi sa bene quanto il riposo sia fondamentale per il nostro benessere. Dormire il giusto numero di ore permette a mente e corpo di ricaricarsi. Ciò consente di affrontare ogni giornata al massimo delle proprie forze. Per poterci riposare al...
Economia Domestica

5 consigli per l’acquisto di un materasso gonfiabile

Sa avete spesso ospiti in casa e non avete molti letti in più dove poterli lasciare riposare, una delle soluzioni più comode è sicuramente l'acquisto di un materasso gonfiabile. Questa tipologia di materasso è molto comoda, grazie alla possibilità...
Economia Domestica

5 consigli sulla scelta del materasso in memory

L'acquisto di un materasso è parte fondamentale per il benessere del corpo: viene trascorsa quasi la metà della giornata e quindi deve rispettare le proprie esigenze corporee. Da un buon materasso dipende la distribuzione equa del proprio organismo,...
Economia Domestica

Come sanificare un materasso

L'ambiente è in grado di incidere sul il benessere e sulla salute delle persone per cui è opportuno tenerlo sempre pulito e igienizzato. Questo discorso vale anche per la casa in quanto si passa la maggior parte del tempo all'interno di essa. I mobili...
Pulizia della Casa

Come lavare un materasso ad acqua

Il materasso ad acqua può essere molto utile negli spostamenti in quanto, una volta svuotato, può essere facilmente caricato in macchina per poi essere riempito altrove. Ma non è solo questa la ragione per cui viene scelto, c'è chi lo preferisce ai...
Economia Domestica

5 consigli per l'acquisto di un materasso

L’acquisto di un materasso implica particolari attenzioni e premure. Dovete fare attenzione al prezzo e non farvi convincere da offerte eccessivamente convenienti. Dovete optare per un prodotto di qualità, che duri nel tempo e risulti comodo ed agevole....
Economia Domestica

Come Far Durare A Lungo Il Materasso

Imparare a conservare il nostro materasso nel modo migliore ha una grande importanza, infatti, se esiste un'usura fisiologica, che farà inevitabilmente il suo corso, ne esiste anche un'altra causata dalla nostra disattenzione e poca cura. Sorprende che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.