Come rinnovare le vecchie porte

di Dolce Passione difficoltà: media

Come rinnovare le vecchie porte Le vecchie porte in legno hanno un fascino irresistibile. La cosa migliore da fare, quando si ha una bella porta in legno, è tenerla così com’è, ravvivandola di tanto in tanto con un po’ di cera per nutrirla e donarle lucentezza. Ma se le porte sono proprio in cattive condizioni o se, invece, non sono in legno, non disperate se vi sembrano vecchie e rovinate, si può comunque porre rimedio. Per rinnovare e rendere bella anche una vecchia porta in qualunque altro materiale, basta un po' di fantasia e di gusto.

1 La porta, abbiamo già detto, non serve solo per dividere un ambiente dall’altro, essa può essere intesa anche come un vero e proprio pezzo di arredo. Le porte sono composte, generalmente, o da un unico pannello oppure da una cornice con due o più pannelli all’interno. Possiamo provare ad immaginarla come una cornice per un quadro: allora, perché non decorarla come fosse un oggetto d’arte? Se si è bravi con i disegni e la pittura, si può trasformare il pannello in una tavola da dipingere a piacimento. Esiste addirittura un intero paese che si è dedicato a quest'arte, con risultati sorprendenti!
Se non lo si è, esistono tecniche artistiche come il decoupage che consentono di trasferire su qualsiasi superficie il disegno scelto. Seguite le istruzioni che trovate qui.

2 Se lo spessore e la struttura della porta lo consentono e la cosa si addice all'estetica della stanza, si possono agganciare sulla porta delle piccolissime mensole (di profondità pari all’incavo della porta meno un centimetro) per poi posizionarvi dei finti libri o degli oggetti, che andranno opportunamente fissati. Questo “trucco” serve a mascherare una porta che conduce ad una stanza che viene utilizzata poco o che si trovi in una posizione poco felice. Prendendo ad esempio le case d’epoca, possiamo rinnovare una porta anche utilizzando dei tessuti, creando un effetto tappezzeria che sia abbinato, ad esempio, al divano del salottino o alla tappezzeria della stanza.

Continua la lettura

3 Per restare, invece, in stile moderno, niente di meglio che rivestire una porta con pannelli adesivi decorati che si trovano in commercio, presso negozi di belle arti o fai da te.  Ce ne sono con diversi soggetti, da riproduzioni di grandi dipinti a fotografie e, posizionati sul pannello della porta, la rinnovano e danno un senso di continuità alle pareti.. 

4 Un'ultima tecnica decorativa, per rinnovare e abbellire le porte, è lo stencil: mascherine in acetato da usare a mo' di negativo per trasferire un'immagine. Si fissa la mascherina sulla porta da decorare con del nastro biadesivo e si tampona con una spugnetta leggermente imbevuta di colore.
È una tecnica che si presta alla decorazione di ogni oggetto in qualsivoglia materiale, basta scegliere i colori adatti. 

Come rinnovare la stanza da letto con i tessuti Come realizzare una parete in cartongesso Come decorare le porte di casa Come Rinnovare il Tuo Pavimento in Piastrelle in 3 semplici mosse!

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili