Come rimuovere macchie di grasso dai vestiti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non hai utilizzato il grembiule quando ti sei proposta per friggere i calamari a casa della tua migliore amica? Naturalmente tutto ciò può aver provocato, sul tuo vestito preferito, delle enormi macchie di grasso molto ostinate da rimuovere. Indipendentemente dal tipo di tessuto, la loro eliminazione richiede molto tempo e lavoro, soprattutto se si tratta di vecchie macchie ormai essiccate. Ma non disperare perché esistono tantissimi rimedi naturali ed artificiali per risolvere questo fastidioso problema. Vediamo dunque, con questa guida, come rimuovere macchie di grasso dai vestiti.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Carta assorbente
  • talco
  • aceto bianco e amido di mais
  • spazzola specifica per il capo
  • panno in microfibra
  • sapone
  • acqua
  • bicarbonato di sodio
37

Applicare sulla macchia del talco

Per rimuovere le macchie di grasso dai vestiti, cerca di togliere l’eccesso utilizzando della carta assorbente e poi applica abbondantemente sulla zona interessata una spruzzata di talco lasciando agire per una mezz'ora circa. Puoi sostituire il talco con farina di mais e sale: queste polveri assorbiranno completamente il grasso. Trascorso il tempo necessario, spazzola delicatamente per togliere la polvere in eccesso, con uno spazzolino a setole morbide o un pennello, evitando di sparpagliarlo su altre parti del vestito. Controlla se la macchia di grasso è sparita: in caso contrario ripeti nuovamente il processo.

47

Utilizzare un detergente per piatti

Un altro rimedio efficace per eliminare le macchie di grasso è quello di applicare del detergente per piatti sulle dita e passarlo direttamente sulla parte interessata. Quando sulla macchia compare un po' di schiuma, prendi uno spazzolino e comincia a strofinare. Successivamente, immergi il vestito in acqua per una ventina di minuti, sciacqua molto bene e stendilo ad asciugare. Se nell’etichetta del vestito non è previsto il lavaggio ad alte temperature, per evitare di rovinarlo, bagna solo la parte danneggiata.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Preparare una soluzione di acqua e bicarbonato

Un sistema del tutto naturale per rimuovere le macchie di grasso dai vestiti è quello di preparare una soluzione non troppo liquida di acqua e bicarbonato di sodio. Applica la miscela sulla zona da trattare e fai asciugare per dieci minuti. Togli l’eccesso della soluzione con un spazzolino: se la macchia è ancora presente, immergi il capo in acqua calda o tiepida (in base all’etichetta) e sapone per piatti, risciacqua e stendi al sole il tuo indumento. Infine, per rimuovere le macchie di grasso dai tessuti delicati come il camoscio e la seta, prepara un composto a base di amido di mais e aceto bianco, applica sulla parte interessata e lascia in posa per trenta minuti. Trascorso il tempo, rimuovi l’eccesso con una spazzola per capi in camoscio e strofina delicatamente con un panno imbevuto di aceto bianco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di olio e grasso

Cosa ci può essere di più antipatico di una macchia di olio o di grasso sui nostri vestiti?
Questo tipo di macchie purtroppo sono tra ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di olio e grasso

Cosa ci può essere di più fastidioso di una macchia di olio o di grasso sui nostri vestiti? Purtroppo, questo tipo di macchie, risultano essere ...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie ostinate dai vestiti

Alzi la mano chi non ha mai dovuto togliere una macchia ostinata da un vestito. Indossare un vestito e sporcarsi subito dopo, mangiando magari un ...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di vernice dai vestiti

Se decidiamo di ristrutturare casa ed eventualmente le ringhiere, può capitare che alcune macchie di vernice sporcano i nostri vestiti per cui sorge il problema ...
Pulizia della Casa

Come smacchiare il camoscio

Se tra i nostri accessori personali o in casa abbiamo del camoscio che si presenta particolarmente macchiato, è importante sapere che oltre ai prodotti chimici ...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento del garage

Il garage è uno dei posi più amati dagli uomini, è un luogo dove poter parcheggiare la propria automobile e non solo. Solitamente diventa anche ...
Ristrutturazione

Come riparare la carta da parati danneggiata

La carta da parati è una soluzione molto amata e diffusa per dare un tocco artistico ad una o più pareti, conferendo maggiore personalità agli ...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di fondotinta

Il trucco è utilizzato da donne di ogni età, per rendere omogeneo il colorito o semplicemente valorizzare la forma del volto. Spesso, molte donne non ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di sangue dalle lenzuola

Tutte le casalinghe, più in generale tutte le donne alle prese con i lavori domestici sanno che, una delle tipologie di macchie più ostinate sui ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.