Come rimuovere le macchie ostinate dai vestiti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Alzi la mano chi non ha mai dovuto togliere una macchia ostinata da un vestito. Indossare un vestito e sporcarsi subito dopo, mangiando magari un gelato o del cibo oleoso, accorgersi che i vestiti dei propri bambini si sono macchiati mentre giocavano nel parco... Tutte hanno dovuto combattere contro macchie ostinate, difficili da eliminare. Tuttavia agendo subito dopo la formazione della macchia, è possibile, grazie a qualche piccolo trucchetto, eliminare le macchie senza lasciare aloni. In commercio esistono varie tipologie di prodotti utili a rimuovere ogni tipo di macchia. Ma si sa che essi possono essere aggressivi e danneggiare il tessuto stesso, così come può essere dannoso lavare i tessuti in lavatrice a 90 gradi con detersivi come la candeggina.
In questa guida vediamo dunque come eliminare le macchie ostinate dai vestiti, con l' uso di prodotti naturali.

25

Come già detto, macchie diverse devono essere trattate con prodotti diversi, per ottenere il miglior risultato possibile. Partiamo dal cioccolato. È ormai tempo d' estate e di gelati. Ma si sa che con il caldo essi si sciolgono e spesso alcune gocce di cioccolato cadono sui nostri vestiti. In tal caso potete subito intervenire con del borotalco. Nel caso in cui però la macchia si secca, usate due cucchiai di sale grosso, dopodiché effettuate il lavaggio con del sapone di marsiglia
Se mentre state mangiando i vostri vestiti si macchiano d'olio, qualora possibile intervenite immediatamente con del borotalco. In tal modo esso assorbirà l' olio rendendo più facile la sua rimozione. Così come per il cioccolato, anche per l'olio è ideale il sapone di Marsiglia o anche del detersivo per piatti, date le sue capacità sgrassanti.

35

Erba e macchie di inchiostro sono l' incubo di ogni mamma. Ma procediamo con ordine: per le macchie di erba, se ancora fresca, potete usare dell' acqua ossigenata. Lasciate agire e poi lavate il capo con il normale detersivo. Se la macchia è già secca usate invece l'aceto bianco aiutandovi poi con una spazzola.
I bambini si sa, sono sempre alle prese con penne e pennarelli, e oltre alle mani macchiano anche grembiuli e vestiti. Se la macchia è ancora fresca usate del latte freddo e trattate la macchia con una spazzola. Nel caso in cui la macchia persiste usate l' alcol denaturato, facendo attenzione a trattate solo la zona interessata. Lasciate il vestito in acqua calda, dopodiché provvedete con il normale lavaggio.

Continua la lettura
45

Se la vostra tovaglia preferita si è macchiata con del vino rosso, intervenite usando bicarbonato e aceto bianco e lasciate agire. Dopodiché pretrattate un po' la macchia prima di effettuare il consueto lavaggio.
Meno frequente, ma non per questo meno ostinata, è la macchia di ruggine. In commercio esistono dei prodotti appositi che però contengono molti agenti chimici dannosi. Un metodo naturale per eliminare la macchia di ruggine è versare del sale con del succo di limone sulla macchia e lasciar asciugare esponendo il capo ai raggi solari.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di agire subito sulla macchia evitando di farla seccare sul tessuto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di cioccolato dai vestiti

Nei momenti meno opportuno può capitare di essere maldestri e macchiare i propri vestiti. Quest'ultime possono essere di ogni tipo esse e sono sicuramente ...
Pulizia della Casa

Eliminare da vestiti e tovaglie le macchie più ostinate

Prima di intraprendere una lotta corpo a corpo con una macchia difficile, riflettete: se agite d’impulso correte il rischio di fissarla in modo indelebile ...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete ...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di rossetto dai vestiti

Quasi tutte le donne amano truccarsi. Da molto tempo il mondo del makeup è in fermento. Ogni mese nuovi prodotti arrivano nelle nostre case. Il ...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di cera su un pavimento laminato

Le macchie di cera su un pavimento laminato sono facili da rimuovere, soprattutto se vengono pulite all'istante e non passano le 24 ore, in ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di olio e grasso

Cosa ci può essere di più fastidioso di una macchia di olio o di grasso sui nostri vestiti? Purtroppo, questo tipo di macchie, risultano essere ...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di fango

Può capitare di sporcarsi di fango. Macchia che spesso può sembrare molto ostinata e difficile da eliminare. Eppure, non è così, perché se trattate nel ...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di vernice dai vestiti

Se decidiamo di ristrutturare casa ed eventualmente le ringhiere, può capitare che alcune macchie di vernice sporcano i nostri vestiti per cui sorge il problema ...
Pulizia della Casa

Come Eliminare Le Macchie Di Grasso

Cibi fritti, cioccolata e residui alimentari possono essere particolarmente pericolosi per i tessuti, in quanto il grasso penetra all'interno delle fibre ed è poi ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere macchie di grasso dai vestiti

Non hai utilizzato il grembiule quando ti sei proposta per friggere i calamari a casa della tua migliore amica? Naturalmente tutto ciò può aver provocato ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.