Come rimuovere le macchie gialle dal linoleum

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pulizia in casa è fondamentale per dare ai nostri ospiti una sensazione di ordine. Uno degli elementi della nostra abitazione più soggetta a sporco e macchie è senza ombra di dubbio il pavimento. In esso infatti possono riversarsi quantità innumerevoli di sostanze che lo possono sporcare. Queste ultime possono creare degli aloni e delle macchie difficili da eliminare. In questa guida vedremo nello specifico un particolare tipo di pavimento, cioè quello di linoleum. La superficie realizzata con fibre sintetiche si sporca con maggiore facilità. A seguito di un naturale ingiallimento, ma per rimediare, ci sono fortunatamente diversi prodotti, sia industriali che naturali. In questa guida ne elenchiamo alcuni, illustrandone anche le tecniche di applicazione, ideali per la rimozione delle fastidiose e antiestetiche macchie gialle dal linoleum. Vediamo, quindi, come rimuovere le macchie gialle dal linoleum.

27

Occorrente

  • Ammoniaca
  • Aceto
  • Bicarbonato di sodio
  • Candeggina
37

Per rimuovere le macchie dal linoleum, ed in particolare quelle gialle, in commercio ci sono degli smacchianti molto efficaci, che però spesso sono ricchi di sostanze chimiche, quindi poco adatti ad un ambiente domestico, in quanto realizzati con solventi ed acidi di vario genere. Accantonando quindi l'ipotesi di utilizzarli, ecco di seguito elencati alcuni prodotti naturali ugualmente efficaci.

47

Il primo prodotto che possiamo consigliare per rimuovere queste macchie di giallo da un pavimento in linoleum è senza dubbio l'ammoniaca. Essa va diluita al trenta percento in acqua calda, applicata sulla superficie. Dopodiché deve la si deve lasciare in posa per almeno venti minuti. Trascorso tale tempo, sulla pavimentazione versiamo un sacchetto di segatura, e con una scopa la cospargiamo, assorbendo anche il liquido. Al termine, un lavaggio con acqua fresca, ci consente di ottenere di nuovo una superficie pulita e senza macchie. Un altro metodo molto efficace per rimuovere le macchie di giallo, è di utilizzare un composto di aceto e bicarbonato. Ideale per sgrassare quindi sciogliere la patina giallastra (aceto), e nel contempo per una leggera azione abrasiva (bicarbonato). L'applicazione va fatta in modo abbondante sulla superficie. Dopodiché con una scopa bisogna strofinare, ed un lavaggio con sapone neutro, ridona lucentezza e pulizia.

Continua la lettura
57

Infine, un altro prodotto che si rivela particolarmente efficace per la rimozione delle macchie di giallo, è la candeggina che tuttavia si può utilizzare soltanto su superfici completamente bianche. Il procedimento prevede la diluizione in acqua fredda, la posa sul pavimento con uno straccio, dopodiché trascorsi cinque minuti, prima si asciuga (con un panno asciutto), e poi si conclude con un paio di lavaggi con acqua ed alcool per eliminarne i residui.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non eccedete troppo con la pulizia, potreste danneggiare maggiormente il pavimento di linoleum
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di vernice dal linoleum

I pavimenti in linoleum non vanno confusi con quelli in vinile. Quest'ultimo infatti è un materiale più facile da gestire, specialmente quando è usurato. Il linoleum invece è abbastanza delicato per cui è opportuno prestare maggiore attenzione quando...
Pulizia della Casa

Come smacchiare il linoleum e la moquette

Se siete in possesso un pavimento in linoleum oppure avete la moquette in casa, questa guida fa al caso vostro!. Di seguito infatti vi sarà spiegato in tutta chiarezza come smacchiare questi due tipi di pavimento particolari utilizzando qualche prodotto...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in linoleum

Il linoleum è un materiale naturale che ha tantissime proprietà; la principale è quella di non attrarre la sporcizia, la polvere ed evitare la formazione di acari e batteri. Non ha bisogno di grande manutenzione per cui è abbastanza indicato per i...
Ristrutturazione

Come rivestire di pavimento il linoleum

Per chi non lo conoscesse, il linoleum è un rivestimento naturale per pavimento, composto da farina di legno, olio di lino e farina di sughero. Inoltre possiede anche ottime qualità battericide, anallergiche e isolanti e, che può avere una durata di...
Ristrutturazione

Come eseguire la posa del linoleum

Il linoleum è un materiale naturale che viene utilizzato come rivestimento sia per il pavimento che per le pareti. Generalmente è possibile trovarlo in commercio di diversi colori ed è composto da sughero, farina di legno ed olio di lino. È possibile...
Arredamento

Come scegliere un pavimento ecologico

Il pavimento è una parte molto importante della nostra casa, non è solo l'appoggio per i mobili o la parte dove camminiamo, è anche la parte che ci isola dall'esterno, inoltre se vogliamo la casa sia ecologica, deve essere tale anche il nostro pavimento....
Pulizia della Casa

Come eliminare la polvere dal pavimento

Che sia in gres, in cotto o in marmo, ogni pavimento accumula depositi di polvere. I metodi per eliminare il pulviscolo in eccesso sono, più o meno, comuni a tutte le pavimentazioni. Esistono poi dei segreti della pulizia che ne ritardano il depositarsi.Naturalmente,...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori banali che poi ci costringono a ripetere l'operazione, o peggio a rovinare la finitura di cui si compongono, è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.