Come rimuovere la gomma da masticare dalle scarpe

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se, durante una passeggiata, incappate nello sgradevole incidente di calpestare un chewing-gum, non disperate: potete risolvere facilmente il problema!
Tramite questo tutorial, infatti, vi forniremo una serie di facili rimedi, per rimuovere la gomma da masticare dalla suola delle scarpe: dovete semplicemente seguire i consigli riportati e vedrete che, con un po’ di perseveranza e le giuste soluzioni, le vostre calzature torneranno come nuove.
Che aspettate? Leggete i passi della guida e fate tesoro delle indicazioni riportate!

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Congelatore o cubetti di ghiaccio
  • Vaselina o olio di semi
  • Liquidi per accendini o benzina
  • Scotch da pacchi
  • Sabbia o terra
36

Una valida soluzione consiste nello sfruttare il potere indurente delle basse temperature, così che la gomma si solidifichi e possa essere rimossa con estrema facilità.
Avvolgete, dunque, la scarpa in un sacchetto di plastica ed inseritela nel congelatore per un’ora circa, dopodichè tiratela fuori e staccate la gomma in blocco.
Se la suola non dovesse essere liscia, eliminate eventuali residui con l’ausilio di un coltello. In alternativa al freezer, potete apporre sulla parte un sacchetto con dei cubetti di ghiaccio e lasciare in posa per 30-40 minuti, provvedendo alla rimozione come descritto. Ecco un sito molto utile. https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20090814110621AAiC6mG.

46

Un altro rimedio potrebbe essere quello di spalmare sul chewing-gum della vaselina o del semplice olio di semi e lasciare assorbire lentamente: l’azione emolliente della sostanza oleosa contribuirà ad ammorbidirne la consistenza, evitando che si attacchi in profondità. Nel caso dovesse trattarsi di scarpe di camoscio, fate estrema attenzione quando stendete l’olio: potreste rischiare di macchiarle irrimediabilmente.
Volendo, potete usare anche del liquido per accendini o della benzina: versatene una piccola quantità su uno straccio di cotone e strofinate vigorosamente la zona, quindi eliminate eventuali residui con una spatola o un coltello. Eseguite l’intera operazione lontano da fonti di calore e cercate di inalare il meno possibile i vapori delle sostanze infiammabili. In questo sito sono presenti una serie di utili consigli. http://www.dimmicome.net/casa/come-fare-a-togliere-il-chewing-gum-dalle-scarpe-739.html.

Continua la lettura
56

Se la gomma da masticare non è particolarmente grande, potete provare a toglierla anche con dello scotch dalla tenuta forte: potrebbe andare bene anche quello da pacchi.
Vi basterà applicarlo sulla zona e tirare più volte, fino alla completa rimozione.
Anche la sabbia e la terra sono risolutivi, ma solo se il chewing-gum è ancora morbido: potete sfregare la suola a terra, così che faccia attrito con l’arena; se necessario, aiutatevi con un rametto, per la completa eliminazione. Questo sito è molto utile alla nostra causa. http://scarpealte-scarpebasse.it/metodi-per-togliere-la-gomma-da-masticare-dalle-scarpe/.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la gomma dovesse aver coinvolto non solo la suola, ma anche la pelle o il camoscio della scarpa, vi consigliamo di rivolgervi ad un professionista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Rimuovere Il Chewing Gum Dalla Moquette

A volte nella nostra abitazione si rendono necessari degli interventi, che possono essere anche di manutenzione. Esistono svariati ambiti in cui possiamo intervenire, ad ogni ...
Pulizia della Casa

Come eliminare la gomma con la carta velina

A quante persone sarà capitato di ritrovarsi appiccicata addosso una gomma da masticare? Niente di più fastidioso, anche perché sarà quasi impossibile riuscirla ad eliminare ...
Pulizia della Casa

Come togliere il chewing gum dalla plastica

Purtroppo ancora oggi alcune persone poco educate, non fanno altro che appiccicare le chewing gum masticate ovunque gli capiti, non rispettando minimamente gli oggetti altrui ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dai sedili dell’auto

Può capitare almeno una volta nella vita, che qualche maleducato ragazzino appiccichi una gomma da masticare alla panchina del parco, o sulla panca di qualche ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere una gomma da masticare con l'aceto

A tutti piacciono le gomme da masticare, ma queste diventano improvvisamente odiate quando si attaccano ai vestiti o su altri tessuti come quello del divano ...
Pulizia della Casa

Come togliere il chewing gum dai vestiti

Tenere in ordine e puliti i propri vestiti è il cruccio di molte persone. Non sempre infatti è possibile, in quanto durante la vita di ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dai capelli

A tutti può capitare per sbaglio, di trovarsi una gomma da masticare impigliata nei capelli, o perché si è vittima di un brutto scherzo, o ...
Pulizia della Casa

Come togliere le gomme da masticare dai tessuti

Può capitare a chiunque - dai bambini che giocano a scuola a chi si siede sull'autobus e si ritrova con una chewingum appiccicata ai pantaloni ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la gomma da masticare dal Legno

Spesso accade che i propri bambini si divertono ad attaccare le gomme da masticare sui mobili di legno della loro cameretta, oppure succede di trovarle ...
Pulizia della Casa

Come togliere le gomme da masticare dalle piastrelle

Masticare delle gomme, al giorno d'oggi è diventata un'abitudine per la stragrande maggioranza delle persone. Senz'altro, può rappresentare un metodo per contrastare ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.