Come rimuovere e prevenire la muffa dai libri

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I libri sono degli strumenti che consentono di diffondere il sapere ed allo stesso tempo ci permettono di acquisire delle particolari informazioni, oppure ci danno la possibilità di svagarci, sognare ed evadere dalla quotidianità. Se siamo amanti dei libri e ci piace leggere soltanto quelli in formato cartaceo, sicuramente avremo degli scaffali pieni di libri che se non vengono curati in maniera corretta rischiano di rovinarsi. Se non sappiamo come fare per riuscire a mantenere sempre in perfetto stato i nostri amati libri, sarà sufficiente ricercare su internet delle guide che ci mostrino tutte le tecniche per pulirli alla perfezione ed evitare che possano danneggiare con il passare del tempo. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a rimuovere e prevenire la muffa dai libri.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Gocce di olio essenziale di eucalipto, lavanda o garofano
  • carbone
  • panno
  • spazzolino da denti
  • glicerina
  • olio di mandorla
  • farina i mais
  • lievito in polvere
  • acqua e candeggina
  • naftalina
35

Operazioni frquenti

Per prevenire la muffa, è bene spruzzare sugli scaffali della libreria alcune gocce di olio essenziale di eucalipto, essenza di lavanda o di garofano: queste sostanze infatti terranno lontana non solo la muffa ma anche gli insetti indesiderati. Per assorbire l'umidità è consigliabile prima di procedere ai rimedi, spaginare giornalmente il libro, poi mettere qualche pezzo di carbone lungo gli scaffali (esso sarà utile perché aiuterà a far fuoriuscire l'umidità dalle pagine dei libri). Se essi sono riposti negli armadietti, è meglio lasciare aperte ogni tanto le ante per aerarli.

45

Operazioni annuali

Almeno una volta all'anno, tiriamo fuori i libri dagli scaffali e spolveriamone i bordi con un panno soffice oppure con uno spazzolino da denti, tenendo ciascun libro ben chiuso onde evitare che la polvere penetri tra le pagine. Per quanto riguarda i libri che hanno una rilegatura in pelle, trattiamo regolarmente sia la costa che la copertina con un batuffolo imbevuto di glicerina, oppure strofiniamoli leggermente con alcol e poi ripassiamoli con dell'olio di mandorla.

Continua la lettura
55

Eliminare la muffa

Ma se non abbiamo effettuato in precedenza tutto ciò e la muffa ha inevitabilmente invaso i nostri libri, per fortuna oltre ai modi per prevenirla esistono anche dei rimedi per rimuoverla. Copriamo le macchie di muffa con della farina di mais o del lievito in polvere e lasciamolo agire per qualche giorno; poi spazzoliamo all'aria aperta o usiamo l'aspirapolvere in modo che le spore non si diffondano in casa. Se poi le pagine risultano molto macchiate, passiamole con una debole soluzione di acqua e candeggina e facciamo asciugare al sole oppure possiamo usare un forno a microonde). Un consiglio è quello di non pulire i libri dalla muffa fino a quando non sono completamente asciutti. Un altro valido metodo consiste nel chiudere i libri per qualche giorno in un contenitore insieme a delle palline di naftalina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere l'odore di muffa dai libri

Se in casa abbiamo dei libri che una volta aperti emanano un cattivo odore di muffa, ci sono molti rimedi per ovviare all'inconveniente, che ...
Pulizia della Casa

Consigli per eliminare le macchie di umidità dai libri

I libri non sono solamente parole scritte su fogli di carta, ma porte attraverso le quali possiamo rifugiarci per sognare o vivere nuove avventure. Avere ...
Pulizia della Casa

Come pulire la libreria

Se hai una libreria abbastanza larga ed alta ed intendi periodicamente procedere con un'accurata pulizia, per rimuovere la polvere in eccesso dagli scaffali e ...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore dei libri vecchi

Se nella nostra libreria abbiamo dei libri particolarmente vecchi e che emanano un cattivo odore generato dalla muffa, possiamo intervenire senza usare prodotti chimici, bensì ...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di umidità dai libri

Per gli amanti della lettura, i libri di carta sono piccoli tesori insostituibili. Grazie alla tecnologia è oggi possibile avere con sé centinaia di testi ...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la muffa

La muffa è ovunque, fuori e dentro le nostre abitazioni. Può crescere e diffondersi in qualsiasi luogo umido. L'esposizione prolungata ai luoghi pieni di ...
Pulizia della Casa

Come prevenire ed eliminare i parassiti dai documenti cartacei

Libri, documenti, francobolli e altri prodotti cartacei, sono soggetti all'attacco di parassiti e muffe che traggono il loro nutrimento dalla cellulosa, dalla gomma o ...
Arredamento

Come riutilizzare vecchi libri

Molto spesso capita di comprare dei libri appena usciti, ma che poi, dopo averli letti, trascurarli per un certo periodo di tempo. Buttarli via sembra ...
Pulizia della Casa

Consigli per eliminare l'odore dei libri vecchi

Se nella nostra libreria abbiamo svariati volumi peraltro un po' vecchi e che emanano un cattivo odore, come ad esempio quello generato dalla muffa o ...
Esterni

Come togliere la muffa dalle pareti esterne

La muffa è la peggior nemica delle case. Tuttavia, molte case, soprattutto quelle più vecchie, sono umide e, maggiormente esposte a questo tipo di problema ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.