Come rimediare se il forno a microonde non funziona in modo ottimale

di Cristina Marziali difficoltà: media

Come rimediare se il forno a microonde non funziona in modo ottimale   alltop3.com Sempre più case ospitano in cucina un elettrodomestico che in molti casi sostituisce il forno tradizionale, oppure costituisce un valido supporto: il forno a microonde. Chi è abituato ad utilizzarlo, sa bene quanto sia difficile poi riuscire a farne a meno; ma a volte può succedere che il forno a microonde non svolga al meglio il suo lavoro. Le cause possono essere molteplici: il problema potrebbe essere di carattere elettrico, oppure relativo al sistema di sicurezza del forno, o ancora dovuto ad un'erronea impostazione del programma di cottura, o ad una scarsa pulizia interna. Ecco come rimediare se il forno a microonde non funziona in modo ottimale.

Assicurati di avere a portata di mano: Forno a microonde

1 La prima norma da osservare affinché il forno a microonde dia sempre il massimo delle sue prestazioni consta in una scrupolosa pulizia dopo ogni utilizzo. La pulizia interna va eseguita utilizzando un panno umido, oppure una spugna morbida, mentre va evitato l'impiego di pagliette in metallo. Si deve aver cura di rimuovere eventuali gocce di umidità, che potrebbero assorbire le onde e quindi rallentare la cottura, e di aprire sempre lo sportello prima di pulire i pulsanti di regolazione, per evitare che il forno si accenda accidentalmente. Un altro punto da pulire con attenzione sono le cerniere di chiusura della porta, perché una cattiva chiusura potrebbe compromettere la cottura.

2 Quando accade che il forno non funziona, per prima cosa infatti ci si deve accertare di aver chiuso bene lo sportello, perché se è rimasto aperto il sistema di sicurezza impedisce la messa in moto. Si deve controllare poi che la spina elettrica sia ben inserita nella presa, e che il filo e/o la spina non siano danneggiati. Se invece il forno si accende e al suo interno si sprigionano delle scintille blu, si deve spegnere immediatamente, perché tali scintille potrebbero essere causate dalla presenta di parti di metallo, che provocano la distorsione delle microonde, e potrebbero causare un incendio.

Continua la lettura

3 Se il cibo non si cuoce, ciò potrebbe dipendere da una scorretta regolazione delle impostazioni, oppure dall'impiego di utensili non adeguati.  Si deve controllare che il timer e la potenza siano regolarmente impostati, e che l'eventuale involucro degli alimenti non contenga metalli (l'alluminio blocca il passaggio delle onde, riflettendole).  Approfondimento Come pulire il forno a microonde (clicca qui) Non si devono usare neppure contenitori smaltati, perché anche questi, come i metalli, bloccano il passaggio delle onde.  Se la cottura risulta particolarmente lenta, si può verificare l'impostazione della potenza.. 

Come cucinare correttamente con il forno a microonde Come utilizzare i contenitori nel microonde Forno a microonde: come sceglierlo Come rimuovere l'odore di bruciato dal forno a microonde

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili