Come rifinire una parete in gesso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per rifinire una parete di gesso è consigliato impiegare l'intonaco; questo tipo di lavoro richiede molta pratica, per ottenere una finitura liscia. Seguite con attenzione la procedura illustrata nella guida a seguire, in modo da apprendere la giusta tecnica nell'applicazione dell'intonaco; oltretutto si consiglia di applicare l'intonaco quando il gesso è ancora fresco, in maniera da avere una maggiore presa. Ecco come rifinire una parte in gesso.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • intonaco
  • Acqua
  • Spatola
  • Nastro adesivo carta per mascheratura
  • agitatore di alimentazione
35

Utilizzate un nastro per coprire i giunti tra i pannelli. Applicate uno strato di intonaco su tutta la superficie e seguite le istruzioni riportate di seguito, per ottenere una superficie liscia. Lo stesso tipo di intonaco deve essere utilizzato per ogni strato. Riempite eventuali lacune con l'intonaco pre-miscelato. Riempite un secchio con acqua corrente e pulita e aggiungete lentamente il gesso, seguendo attentamente le istruzioni del produttore. Mescolate energicamente.
Utilizzate un agitatore di alimentazione per mescolare l'intonaco. Immergete l'agitatore nella pittura prima di iniziare la foratura, naturalmente a bassa velocità. È anche possibile mescolare il tutto manualmente.

45

Continuate ad aggiungere gesso e mescolate fino a quando l'intonaco non presenti una consistenza cremosa. Utilizzate una spatola intorno al bordo del secchio per incorporare tutto l'intonaco. Versate il gesso su una tavola, che dovrebbe essere abbastanza spessa per diffondere uniformemente l'intonaco sul gesso.
Applicate l'intonaco e utilizzate una spatola per rimuovere via una parte del gesso in eccesso. In un primo momento, utilizzate una piccola quantità di intonaco, in modo da assumere maggiore dimestichezza. Con la spatola eseguite una leggera pressione sulla superficie della parete. Stendete l'intonaco su tutta la superficie, premendo con decisione, in modo da distribuirlo nel modo più uniforme possibile. Procedere dall'alto della parete fino al fondo, in verticale e in orizzontale eseguendo ampi colpi.

Continua la lettura
55

L'obiettivo principale è quello di lavorare velocemente la superficie, prima che l'intonaco cominci ad asciugarsi. Continuate ad aggiungere più gesso, in caso l'impasto lo richieda.
Una volta che la superficie è coperta, lisciate il gesso per avere uno spessore uniforme.
Lasciate che l'intonaco si asciughi almeno per mezz'ora.
Con la lama di una spatola pulita, inumidite tutta la superficie, lisciando il gesso e la ridistribuzione in eccesso. Tenete la lama ad una leggera angolazione con un solo bordo sull'intonaco, per ottenere una finitura liscia.
Lasciate che l'intonaco si asciughi per almeno mezz'ora. Ripetete il processo di livellamento, utilizzando un piccolo pennello umido per rifinire i bordi e gli angoli ordinatamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Pareti: come decorare l'intonaco

Quando eseguiamo dei lavori di ristrutturazione per la nostra casa, vogliamo sempre che siano realizzati al meglio. Le nostre pareti devono essere eleganti, accoglienti e ...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un muro antico

Cimentarsi nel restauro di una casa storica in centro cittá, rustico di montagna o in campagna è un'attivitá gratificante, che puó peró riservare sorprese ...
Ristrutturazione

Come eliminare le crepe dai muri

Spesso in una casa si presentano delle crepe sui muri, dovuti a cedimenti piccoli della struttura, oppure all'umidità, ma talvolta può dipendere anche da ...
Ristrutturazione

Come rifare l'intonaco crollato

C'è stata una scossa di terremoto a casa vostra o qualche infiltrazione di acqua ed un pezzo di intonaco è crollato da una parete ...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con stucco colorato

Per vivacizzare le stanze e donare loro un nuovo aspetto che regali comfort e serenità, si può pensare di decorare le pareti con dello stucco ...
Ristrutturazione

Come abbattere una parete in gesso

Le pareti in gesso sono molto comuni nelle case costruite a partire dalla metà del XX secolo. L'intonaco con questo materiale risulta più duro ...
Ristrutturazione

Come applicare l'intonaco negli interni

Come vedremo nel corso di questa breve guida, l'intonaco in ambito edilizio ha lo scopo di completare e rifinire i lavori in muratura, rendendoli ...
Ristrutturazione

Come rivestire le pareti con effetto intonaco invecchiato

Quando si sceglie di sperimentare la tinteggiatura fai da te è sicuramente stimolante tentare la realizzazione di nuove tecniche di pittura. L'effetto "antico" che ...
Ristrutturazione

Come fare un buon intonaco

Se su una parete abbiamo l'intonaco che si sta sgretolando giorno per giorno, magari a seguito dell'umidità, possiamo rimediare intervenendo con una nuova ...
Ristrutturazione

Come fare l'intonaco stampato

Avete voglia di rinnovare una parete, o dare un effetto speciale e decorativo ad uno spazio sul muro? La guida vi mostrerà alcuni semplici passi ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.