Come riciclare un frigorifero

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Stiamo attraversando un periodo in cui il riciclo di qualsiasi oggetto, di qualsiasi natura e di qualsiasi dimensione è diventata una vera e propria arte. È possibile farsi una idea di quanti oggetti e di come essi vengono riutilizzati, semplicemente facendosi un giro sulla rete oppure guardando le tante trasmissioni televisive dedicate proprio a questo argomento. In questa sede vedremo, in particolare, come riciclare un frigorifero. Infatti, se avete un vecchio frigorifero in casa, che non potete più utilizzare ma che non volete gettare via, ecco qualche idea molto originale che vi permetterà di ridare una certa dignità ad un oggetto che, altrimenti, sarebbe utile solo alla discarica. Leggete quindi questa guida per saperne di più.

24

Ancora utile in tutte le sue parti

Da un semplice frigorifero è possibile riciclare le sue componenti per ottenere oggetti che possono, con qualche piccola modifica, diventare utili alla vita quotidiana. Per fare questo, ovviamente, bisogna essere propensi all'idea del riciclo e predisposti ad una manualità con oggetti ed attrezzi da bricolage. Dai ripiani in vetro del frigorifero possiamo ottenere dei validi supporti per realizzare delle mensole, magari da decorare utilizzando le tecniche dello stencil su vetro oppure, per i più talentuosi, dei veri e propri quadretti colorati con tempere per vetro.

34

Altre idee per riciclare un frigo

I cassetti del frigorifero sono relativamente resistenti e sono adatti a contenere oggetti e minuteria. I contenitori laterali, dove spesso inseriamo bottiglie e barattoli, si possono facilmente riciclare per realizzare un orto a parete, diventare contenitori per minuteria fissandoli semplicemente alla parete attrezzata dell'angolo-officina della casa, ma possono essere riciclate anche per contenere saponi e/o contenitori leggeri di detergente liquido in una lavanderia.

Continua la lettura
44

Come ottenere un ricavato da un vecchio frigo

Dal compressore di un frigorifero, invece, possiamo ottenere rame da rivendere: basta semplicemente tagliare la coppa superiore del motore, far defluire l'olio idraulico, prendere il motore e recuperare il rame. Un compressore ancora funzionante possiamo riciclarlo per ottenere apparecchi semplici ma molto efficaci, quali un compressore per gonfiare le ruote delle biciclette, moto ed auto, degli aerografi ed addirittura un compressore ad aria silenzioso. Ovviamente realizzazione di quest'ultimi due apparecchi è un po' difficoltosa, ma con po' di dimestichezza possono essere realizzati anche dai meno esperti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Tinteggiare con la pistola a spruzzo

Ogni tanto sorge l'esigenza di rinfrescare le pareti di casa; per svolgere tale applicazione la pistola a spruzzo è indicata per tinteggiare diverse stanze completamente vuote, ma non sono adatte se dovete occuparvi dei soffitti. Applicando la pittura...
Arredamento

I migliori climatizzatori portatili

La scelta dei climatizzatori portatili implica attenzione e meticolosità. Dovete considerare alcuni fattori, indispensabili per un acquisto oculato. Bisogna decidere il modello più adatto alle proprie esigenze. E’ necessario valutare la classe energetica,...
Ristrutturazione

Come scegliere le vernici a spruzzo

Per verniciare mobili, auto e quant'altro, ci si può avvalere dell'uso di vernici a spruzzo, da utilizzare con apposite pistole che, usufruendo dell'aria compressa che vi giunge tramite un compressore, sono in grado di dar luogo ad ottime verniciature...
Pulizia della Casa

Come eliminare cattivi odori dal condizionatore

Quando il condizionatore d'aria lavora molto, tende ad accumulare una notevole quantità di pulviscolo sprigionando cattivi odori generati da un ambiente chiuso. Tutti gli apparecchi sono infatti dotati di appositi filtri per assorbire un maggiore quantitativo...
Ristrutturazione

Come applicare la pittura a smalto per legno

Se abbiamo realizzato delle mensole dopo averle levigate, possiamo dipingerle con delle aniline o dello smalto. Se l'opzione riguarda proprio quest'ultimo, è necessario seguire delle specifiche linee guida affinché il risultato sia ottimizzato. A tale...
Arredamento

Come scegliere un materasso antidecubito

Le superfici di supporto come materassi speciali, copri-materasso e letti speciali, hanno l'importantissimo compito di sostenere il corpo in maniera corretta. A tal proposito, il materasso antidecubito è un elemento di fondamentale importanza soprattutto...
Ristrutturazione

Come ricaricare il gas del condizionatore

Un condizionatore, per il suo corretto funzionamento, necessita di una quantità adeguata di gas. Può però accadere che questa quantità diminuisca. Ma non per delle motivazioni "fisiologiche", bensì in modo innaturale, per l'esistenza di una perdita....
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri d'aria del condizionatore

La prima cosa da fare prima di riaccendere il vostro condizionatore è pulire ii filtro dell'aria. Questo passaggio è essenziale, per far sì che l'aria sia pulita nell'ambiente in cui vivete o lavorate. Nel filtro dell'aria, infatti, tendono ad accumularsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.