Come restaurare un scala antica

di Valerio Fioretti difficoltà: media

Come restaurare un scala antica   flickr.com I progetti di recupero e restauro di edifici antichi si trovano spesso a dover fare i conti con problematiche riguardanti le scale. Sia dal punto di vista del loro restauro o consolidamento, sia dal punto di vista dell'adeguamento alle normative sulle vie di fuga. Le problematiche inerenti le scale sono molteplici ma in questa guida ci concentreremo maggiormente sui primi due casi. Quindi vediamo come restaurare una scala antica.

1 Come restaurare un scala antica   flickr.com Nel caso in cui la parte centrale del gradino fosse rovinata, a causa del continuo passaggio delle persone, sarà possibile rimuovere il pezzo danneggiato e sostituirlo con uno nuovo o integrarlo con un tassello, avendo cura in questo caso di non creare contrasti troppo forti con i materiali originali.

2 Come detto le problematiche inerenti alle scale sono numerose. Un’altra di queste potrebbe derivare dal fatto che il solaio sia stato rifatto e che, a causa del passaggio di impianti sotto il massetto, la quota sia cambiata. Anche se di pochi cm questo influisce sulla dimensione dei gradini, infatti, essendo da escludere la sola modifica dell’ultimo, sarà necessario modificare l’alzata di tutti i gradini della rampa. Ma questa soluzione è da escludere quando si è in presenza di scale monumentali, dove è preferibile di gran lunga mantenere le proporzioni originali del solaio, evitando variazioni di quota dei pavimenti.

Continua la lettura

3 Ci si trova alle volte a dover affrontare questioni riguardanti il consolidamento delle scale antiche.  Come sappiamo esistono varie tipologie di scale ma quelle più interessanti dal punto di vista strutturale sono quelle “alla romana”.  Approfondimento Restaurare una scala di marmo antica (clicca qui) Essa è composta da un pianerottolo poggiante su una volta a botte mentre le rampe sono sostenute da una semivolta a botte.  Anche se la conformazione di questo tipo di scala può risultare paradossale dal punto di vista del meccanismo strutturale, dati sperimentali ne hanno garantito solidità nel tempo e affidabilità.. 

4 Ma nel caso in cui dovessimo rinforzare questo tipo di scala, per ottenere maggior sicurezza, la soluzione più adatta sarebbe quella di mettere un profilato d’acciaio al bordo, ancorato con dei tiranti al muro. In questo modo, se i carichi aumentano eccessivamente la struttura può anche lavorare nella direzione trasversale alla rampa agendo come una vera e propria volta a botte. È importante effettuare un attento rilievo dello stato di degrado di una scala antica, comprenderne il funzionamento strutturale, solo così si potrà giungere alla scelta dell’intervento migliore.

Come scegliere le scale per la mansarda Come scegliere una scala a chiocciola Come rivestire delle scale interne Come rinnovare il legno di una scala

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili