Come rendere sicura la camera dei bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se abbiamo intenzione di arredare la camera di un bambino, oltre all'aspetto estetico, dovremo fare molta attenzione a rendere la stanza sicura, per evitare che il bambino possa farsi male mentre gioca. Per fare ciò potremo o richiedere l'aiuto di arredatore esperto che saprà sicuramente indicarci gli arredi migliori da utilizzare e come fare per disporli in maniera corretta, o in alternativa per riuscire a risparmiare qualcosa, potremmo provare ad arredare da soli la cameretta del nostro bambino. Per riuscirci potremo seguire i numerosissimi consigli riportati all'interno delle varie guide presenti su internet, che ci aiuteranno a creare un bellissimo ambiente sicuro per il nostro bambino. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a rendere sicura la camera dei nostri bambini.

26

Occorrente

  • Seguire i consigli riportati nella guida.
36

I giocattoli

La camera dei nostri bambini è il luogo in cui si trovano la maggior parte dei suoi giocattoli e di conseguenza è bene controllare che tra essi non ve ne sia qualcuno inadatto all'età del bambino o con parti dello stesso, pericolose per la sua salute. Come prima cosa, controlliamo che tutti i giocattoli abbiano il marchio di conformità CEE e allo stesso tempo, controlliamo che siano interi, e che non presentino delle piccole parti, come viti, occhi, ecc, che possano essere ingerite dal bambino.

46

Le pareti

Per quanto riguarda le pareti della stanza, facciamo attenzione al tipo di tinteggiatura utilizzata, in quanto l'uso di tinte tossiche potrebbe avere spiacevoli conseguenze, in particolare su quei bambini che tendono ad assaggiare qualsiasi cosa, comprese le pareti di casa. Scegliamo, oltre a delle tinte atossiche, colori molto soft, come il giallo chiaro o il celeste, in grado di rilassare i ragazzi. Evitiamo colori troppo accesi, almeno fino a quando non avrà raggiunto i 14-15 anni.

Continua la lettura
56

Le luci

Per quanto riguarda le luci, i faretti sarebbero ideali di colore chiaro. Se il nostro bambino ha paura del buio, scegliamo delle lucine di cortesia, dal colore tenue che non disturbi il sonno del bimbo e preferibilmente con alimentazione a pile e non a corrente elettrica. Evitiamo accuratamente il neon perché non è salutare per la vista e perché in caso di rottura è molto pericoloso.

66

Gli arredi

Per quanto riguarda il letto ed i mobili è sempre ideale preferire il legno grezzo ma privo di schegge per non farsi male. Evitiamo i colori sintetici perché sono pericolosi sia in caso di contatto con la bocca che per eventuali allergie. Mettiamo sempre delle protezioni nel letto in modo che il bambino non corra il rischio di cadere. Evitiamo di mettere lenzuola e cuscini acrilici o di flanella, scegliamo il cotone non trattato e colorato in modo naturale. Per quanto riguarda tavolinetti e sedie, facciamo attenzione agli spigoli. Preferiamoli tondeggianti ma nel caso avessero angoli acquistiamo i salvaspigoli in silicone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come ordinare i giocattoli

Chi ha dei piccoli in casa è perfettamente consapevole di quanto sia arduo tenere gli ambienti domestici puliti ed organizzati. Se abbiamo un bambino e, come tutti i suoi coetanei, ama i giocattoli, è importante ogni qualvolta li utilizza che vengano...
Economia Domestica

5 consigli per tenere in ordine i giocattoli

La stanza dei bambini sembra, il più delle volte, un campo di battaglia: giocattoli di ogni tipo invadono pavimento e letti mentre il disordine sembra regnare dappertutto. Mettere a posto ciascuna cosa diventa un'impresa titanica. Ogni qual volta i giocattoli...
Pulizia della Casa

Come pulire e conservare i giocattoli

Chi ha bambini piccoli in casa, sa bene che l'igiene dei giocattoli riveste un ruolo molto importante al fine di salvaguardare la loro salute. In quanto, specialmente quando sono molto piccoli, i bimbi tendo a portare tutto alla bocca con il rischio di...
Arredamento

Come scegliere i contenitori per giocattoli

Il gioco è un'attività fondamentale per lo sviluppo completo e una crescita sana del bambino. Attraverso il gioco infatti i bimbi imparano a conoscere più alla svelta i pericoli e buona parte delle varie componenti esistenziali compreso il loro funzionamento....
Arredamento

Come organizzare l'armadio dei giochi

Quando in casa ci sono dei bambini piccoli è facile trovare tutti i loro giocattoli sparpagliati nelle varie stanze della casa, nonostante li si educhi all'ordine. Man mano che crescono hanno bisogno di uno spazio proprio e ben organizzato per socializzare:...
Arredamento

Come arredare la cameretta con materiale di riciclo

Arredare casa non è sempre facile. Le difficoltà aumentano specie quando si hanno pochi soldi e poco spazio. Bisogna ottimizzare gli ambienti a disposizione con poche risorse. Tuttavia, con un pizzico di buon gusto e di fantasia potrai ottenere dei...
Arredamento

Come creare un'area giochi per bambini

Quando abbiamo dei bambini in casa, è di fondamentale importanza che essi abbiano un'area giochi dove trascorreranno le giornate da soli o con agli amici. Può sembrare difficile da credere, ma per i bambini è necessario avere un "proprio spazio" per...
Economia Domestica

Come eliminare l'aria in un impianto di riscaldamento

Per avere una maggiore efficienza energetica, le nostre abitazioni necessitano di costante manutenzione. L'impianto di riscaldamento viene utilizzato per lunghi periodi, ogni anno. L'utilizzo comporta l'accumulo di aria nelle condotte. Essa, espandendosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.