Come realizzare uno sgrassatore ecologico in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'inquinamento è uno dei problemi più grossi del nostro pianeta perché ha innumerevoli conseguenze dannose sulla salute e sull'ecosistema. Per fortuna, oggigiorno, si pone molto spesso l'accento sulla salvaguardia dell'ambiente e, nel nostro piccolo, possiamo contribuire a tale scopo. I detersivi e i prodotti per la pulizia in generale sono tra i maggiori colpevoli del degrado ambientale, ma esistono dei metodi per realizzare detersivi direttamente a casa nostra, che igienizzino e puliscano piani cottura, piastrelle, piatti e bagno. Con questa guida vi sveliamo come realizzare uno sgrassatore ecologico in casa.

27

Occorrente

  • acqua
  • spruzzino
  • sapone di Marsiglia
  • aceto bianco
  • limone
  • oli essenziali
  • bicarbonato di sodio
  • pentola
37

Esistono svariati modi per preparare degli sgrassatori: un primo metodo è composto dal miscelare acqua, sapone di Marsiglia, alcool, acqua ossigenata e bicarbonato di sodio. Prendete un contenitore, che può essere un vecchio spruzzino vuoto, e versate al suo interno mezzo litro d'acqua; aggiungete un cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido, un quarto di bicchiere di alcool, un quarto di acqua ossigenata e un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Per la profumazione potrete usare a piacere il limone o un olio essenziale. Con questa semplice formula avrete ottenuto il vostro sgrassatore fatto in casa.

47

Un altro metodo facile e veloce è quello di utilizzare soltanto sale e limone: prendete due limoni, tagliateli a dadini con la buccia, metteteli nel frullatore e mixateli aggiungendo mezzo bicchiere di acqua. Nel frattempo versate un litro d'acqua in una pentola, accendete il fuoco e fate sciogliere 2 cucchiai di sale fino e aggiungete i limoni frullati, portando ad ebollizione. Con un colino estraete il succo ottenuto, aspettate che raggiunga la temperatura ambiente e poi aggiungete 75 ml di aceto bianco e due cucchiai di sapone di Marsiglia. Ecco pronto un altro sgrassatore ecologico fai da te.

Continua la lettura
57

Nel caso non vi occorra un detergente troppo forte, ma sia sufficiente uno sgrassatore per lo sporco meno incrostato, si può realizzare un altro prodotto più blando. Si realizza, in maniera semplice e veloce, diluendo in un litro d'acqua due cucchiai di bicarbonato di sodio oppure, se preferite, un bicchiere di aceto bianco. L'importante è non mischiare insieme l'aceto bianco e il bicarbonato di sodio perché annullano l'effetto sgrassante. Adesso avrete ottenuto il prodotto che desiderate: per lo sporco più ostinato o per una semplice pulizia quotidiana della casa potrete utilizzare prodotti ecologici fai da te e salverete anche l'ambiente.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come sbiancare il bucato in modo ecologico

Il bucato è ormai diventato un appuntamento quotidiano a cui non possiamo esimerci. È sufficiente infatti caricare le nostre lavatrici e aggiungere il prodotto che preferiamo, per ottenere della biancheria profumata e pulita. Purtroppo, molto spesso...
Pulizia della Casa

Come sbiancare le porte laccate bianche

Quando in casa si presenta la necessità di eseguire dei lavori di pulizia straordinaria, la maggior parte delle persone chiede subito l'intervento a del personale specializzato nel settore. Talvolta, però, i relativi costi sono proibitivi e quindi non...
Pulizia della Casa

Come toglier le macchie di fondotinta dalle giacche in pelle

Le tue giacche o o giubbotti in pelle hanno degli aloni bianchi di fondotinta sulla parte del collo? Che dramma! Ora dovrai portare i capi in lavanderia e sicuramente e ti costerà un bel po' di soldi! Sappi, però, che è possibile rimediare anche mettendo...
Pulizia della Casa

Come preparare detersivo piatti ecologico e biodegradabile

La nostra casa è il luogo dove ci rifugiamo per vivere la serenità famigliare, i momenti di relax lontani dal lavoro e dove ci sentiamo al sicuro. Per non dover condividere i nostri spazi con sporco e germi però, dobbiamo ogni giorno mantenere il nostro...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di rossetto dai vestiti

Quasi tutte le donne amano truccarsi. Da molto tempo il mondo del makeup è in fermento. Ogni mese nuovi prodotti arrivano nelle nostre case. Il rossetto è un elemento indispensabile per rendere una bocca sensuale e accattivante ed in poche sono in grado...
Pulizia della Casa

10 prodotti ecologici per pulire casa

La primavera è finalmente giunta e, con essa, anche le lunghe giornate di sole che tanto ci mancavano. Tuttavia, pulire la casa da cima a fondo può diventare quasi un obbligo in questo periodo. Per fortuna, la natura viene in nostro aiuto grazie a dei...
Pulizia della Casa

5 rimedi naturali per pulire il forno

La pulizia del forno è davvero molto importante e spesso per facilitarsi il lavoro si fa uso di sgrassanti comuni presenti in commercio. Ma bisogna riconoscere che si tratta comunque di prodotti chimici altamente nocivi, non solo per la nostra salute...
Pulizia della Casa

Metodi per sterilizzare le spugne da cucina

Uno degli oggetti che può davvero sorprendere per la grande quantità di batteri accumulata al suo interno, è la spugnetta da cucina. Le spugne da cucina, stando sempre a contatto con acqua e residui di cibo, possono diventare un vero e proprio covo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.