Come realizzare una cucina sul balcone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel caso in cui l'ambiente cucina della vostra abitazione è piuttosto piccolo ed intendete invece sfruttare l'ampia balconata di cui disponete, potete con pochi e semplici passaggi realizzare una cucina completa proprio sul balcone, senza grossi interventi strutturali. Se volete sapere come fare, nei passi successivi di questa guida scoprirete come avviene la realizzazione.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Impianto idraulico
  • Impianto del gas
  • Pensili
  • Permessi rilasciati dal proprio comune di residenza
  • Eventuali coperture
36

Verificate lo spazio a disposizione

Sistemare la cucina sul balcone significa innanzitutto avere degli accorgimenti ben specifici e cercare di sfruttare ogni spazio al meglio. La prima cosa che deve essere valutata riguarda gli attacchi dei diversi impianti. Se sono già presenti delle predisposizioni per l'utilizzo del gas o dell'acqua, il lavoro è sicuramente facilitato, mentre se non ci sono l'operazione potrebbe rivelarsi un tantino più ardua. Ricordate di valutare gli spazi a disposizione. Si può ad esempio pensare di allargare la propria veranda, creando un ambiente unico con un salotto preesistente. In questo caso basta realizzare delle aperture sul muro, in maniera tale da collegare le due diverse stanze e farne diventare una.

46

Seguite le normative

Può tuttavia essere necessario rompere dei tramezzi, creare delle coperture oppure rifare di sana pianta dei divisori. È importante inoltre sapere che per ogni tipo di lavoro deve essere presentato il relativo progetto, in modo da fare tutto secondo la legge e seguendo le normative. Ricavare un angolo cottura oppure una vera e propria stanza da adibire a cucina, è molto più semplice di quanto potrebbe sembrare. Una volta ottenuti tutti i permessi, aver fatto gli impianti a norma e aver chiuso il balcone con le apposite coperture, non vi resta che cominciare ad arredare in base alle vostre esigenze. Potete dunque decidere di prendere dei pensili moderni oppure classici, purché non si opti per una cucina in muratura.

Continua la lettura
56

Arredate l'ambiente

Si deve far attenzione inoltre a dove vengono rilasciati i fumi delle varie cotture e si devono tener presenti le esigenze dei propri vicini. Una volta sistemati tutti i pensili e le coperture sul balcone, in modo da poterci sostare senza problemi in attesa della cottura del cibo, dovrete collaudare il nuovo impianto e magari adibire la vecchia stanza da cucina a sala da pranzo. A margine di quanto sin qui descritto, un metodo che vi consentirà di aggiungere alla cucina un barbecue a gas è di mettere una bombola, visto che si trova all'aperto e quindi è meno rischioso rispetto a quando si posiziona all'interno della casa. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si deve far attenzione inoltre a dove vengono rilasciati i fumi delle varie cotture e si devono tener presenti le esigenze dei propri vicini.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come trasformare una finestra in balcone

Un balcone permette di rilassarsi e di coltivare piante e fiori secondo i propri gusti. Le piante ed i fiori crescono sani e rigogliosi per ...
Esterni

Come trasformare il balcone in veranda

Il balcone è un vero e proprio prolungamento della nostra casa. Per questo motivo, anch'esso merita un certo ordine. Per organizzare al meglio questo ...
Esterni

Come sfruttare al meglio lo spazio ridotto di un balcone

Avete trovato la casa dei vostri sogni, ma ha un piccolissimo difetto, il balcone troppo piccolo? Nessun problema, non fate incidere la vostra scelta solo ...
Arredamento

Come arredare la cucina senza pensili

Se abbiamo una cucina di tipo rustico, l'ideale è arredarla con mobili in stile, quindi credenze ed elettrodomestici ad incasso, in supporti in legno ...
Esterni

Idee originali per il balcone in autunno

L'autunno è un bel periodo dell'anno, una bella stagione: è una stagione in cui non fa né troppo freddo né troppo caldo, i ...
Esterni

Idee creative per decorare un balcone ampio

Siete stanchi del vostro balcone triste e vuoto? Cercate un modo per rivalutando? Siete nel posto giusto: ecco a voi cinque idee creative per decorare ...
Esterni

Come arredare un balcone stretto e lungo

Quando si prende in affitto un appartamento è sempre una sfida decidere cosa fare con il balcone, specialmente quando questo è di dimensioni particolarmente ridotte ...
Ristrutturazione

5 consigli per una veranda sicura

Se abbiamo un'ampia balconata, un terrazzo o anche un giardino ed intendiamo corredare il perimetro circostante con una veranda, a prescindere dalla tipologia di ...
Esterni

Idee creative per decorare un balcone piccolo

Disporre di un ambiente esterno che conferisca maggiore apertura e luminosità alla propria abitazione è sempre stato il sogno logistico di molte persone. Ma cosa ...
Arredamento

Come scegliere i pensili della cucina

Spesso, al momento della progettazione di una cucina nuova ci si concentra esclusivamente sulle sue funzionalità e sulle varianti di colore, rischiando di dimenticare dettagli ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.