Come realizzare un giardino segreto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il lavoro, lo studio, gli impegni familiari e le attività extra che eseguiamo quotidianamente ci fanno vivere una vita abbastanza movimentata. Ormai è quasi impossibile trovare un po' di tempo da dedicare a se stessi per pensare in libertà ed in completo relax. Quando si sceglie di staccare avere un momento libero la scelta ricade quasi sempre sul contatto con la natura. Leggendo questo tutorial si possono avere dei consigli su come realizzare, in modo semplice, un giardino segreto per potersi rilassare nei momenti che preferiamo. Attenzione: questa è una guida redatta a solo scopo informativo, pertanto non mi assumo alcuna responsabilità dell'uso che se ne farà.

26

Scegliere il luogo ideale

Imbatterci all'improvviso in uno spazio aperto è davvero un'emozione unica, non importa quali siano le dimensioni dell'area verde. Se possiamo avvalerci di un punto d'acqua è semplice realizzare una zona di relax e meditazione circondando l'area interessata con pareti di bambù, arbusti o alte erbacee che ne nascondano in parte la vista: un piccolo lago in cui scrutare in silenzio la vita dei pesciolini o il volo delle farfalle, una cascata di piccole dimensioni dove ascoltare il rumore dell'acqua. Il delicato rumore dell'acqua che cade su ciottoli, celato alla vista dell'ospite, suggerisce la presenza di aree inaccessibili e proibite.

36

Impiegare un patio o pergolato

Perfino un patio abilmente occultato alla vista del visitatore può diventare un giardino segreto: un arco interamente ricoperto da profumatissime rose (Lonicera o Gelsomino) si trasformerà nell'ingresso ad un mondo recondito. Se il patio è disposto in un'area soleggiata adoperiamo piante da frutto da far crescere su spalliere verticali o, in alternativa, orizzontali (meli, peri, vite da tavola oppure kiwi). Coltivare e raccogliere i frutti sarà certamente un'esperienza appagante e piacevole.

Continua la lettura
46

Aggiungere piante rampicanti

Per assicurare riparo e privacy, specie in ambienti particolarmente ristretti, possiamo impiegare schermature di legno trattato come staccionate verticali pitturate con tinte pastello, sufficientemente alte per ottemperare alla loro funzione ma senza impedire l'entrata della luce solare, magari lasciando arrampicare piante non troppo invadenti. Se lo spazio è relativamente poco possiamo scegliere piante come conifere, salici da intrecciare o arbusti fioriti da potare con regolarità(sono sconsigliate foglie spinose o urticanti).

56

Arredare il giardino

Se l'area verde che abbiamo disposizione è di medie dimensioni, preferiamo oggetti (o uno solo) di grandi dimensioni anziché complementi piccoli che conferirebbero al giardino un'impressione disordinata e sovraffollata. L'arredamento è naturalmente affidato solo ed esclusivamente al gusto personale, anche se ritengo valide alcune informazioni generali. È necessario sapere che prima di comprare una seduta o panca occorre valutare attentamente le dimensioni e la capacità di resistere alle intemperie, la stabilità del suolo su cui dovrà essere disposta ed un'eventuale manutenzione. Un vecchio tronco rovesciato e cumuli di pietra naturale possiamo trasformarli in perfette sedute da coprire con cuscini colorati da portare al coperto a fine giornata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come riparare un patio lastricato

Le abitazioni più belle situate nel verde e in luoghi ampi e isolati, sono dotate di giardini, di ambienti ricchi di ampi spazi e solitamente, sono anche dotate di un patio, ovvero di uno slargo molto grande situato davanti la casa, che può essere costituito...
Arredamento

Come arredare il patio

Il patio è una sorta di cortile interno o esterno che si trova generalmente nelle case sudamericane e spagnole, in cui si può disporre un arredamento, in modo da renderlo bello e confortevole. Capire quale tipo di arredo possa essere perfetto per il...
Esterni

Scegliere i mobili per il patio

Come tutti sanno il patio non è altro che un cortile interno tipico delle grandi ville, caratterizzato solitamente da arredi tipici da giardino. Questo elegante cortile interno, solitamente viene circondato da piante, alberi o fiori, in base ai propri...
Esterni

Consigli per impermeabilizzare il patio

Di norma, in seguito alla costruzione di una casa o una piccola villa, viene posizionato davanti all'entrata un grande patio. Si tratta di una caratteristica piuttosto comune degli spazi interni delle ville. Generalmente è un ambiente aperto e luminoso....
Esterni

Come illuminare un patio

Il patio è un luogo versatile in cui poter svolgere diverse attività. Per questo motivo le illuminazioni da adottare dovranno avere requisiti che possano rendere versatile e pratico il loro utilizzo, in relazione alle attività contingenti. Di certo,...
Esterni

Come costruire un tetto per il patio

Solitamente, in una bella casa con giardino l'organizzazione degli spazi è davvero importante. La maggior parte delle abitazioni che possiedono uno spazio esterno sono anche provviste di un patio. Si tratta sostanzialmente di una piccola area che si...
Arredamento

Come arredare un patio in stile rustico

Poter disporre di un patio è per molti una fortuna, ma non è certo da tutti: solitamente ne sono dotate le grandi case di campagna oppure quelle ubicate nei centri storici. È una graziosa loggia che si può trovare anche in alcuni palazzi e qui si...
Ristrutturazione

Come costruire un patio di mattonelle decorate

Se avete la fortuna di avere un delizioso spazio esterno privato, potrete costruire un patio in cemento e pavimentarlo con delle belle mattonelle. Potrete decorare l'esterno, con scelte di design, scegliendo mattonelle decorate, rustiche o moderne. Si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.