Come realizzare un bracciale con le paillettes

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se siete amanti del fai da te e siete interessati a scoprire come sia possibile realizzare dei gioielli in casa (ovvero dei bracciali ricchi di paillettes, perline e strass), seguite con attenzione i consigli di questa guida, vi fornirò utili suggerimenti per realizzare piccoli gioielli preziosi, capaci di stupire i vostri amici (è necessario infatti avere un minimo di dimestichezza manuale per realizzare degli oggetti davvero eleganti e chic). Seguite questa guida per scoprire come sia possibile realizzare un bracciale con le paillettes.

26

Occorrente

  • Paillettes, perline di vetro o di plastica
  • Gocce, fiorellini ed altri inserti di plastica
  • Colla a caldo
  • Cotone e uncinetto (da 3,5)
  • Lino grezzo
  • Fil di ferro
  • Filo di cotone per cucito
36

Tenete conto innanzitutto, che per realizzare il nostro bracciale di paillettes sarà necessario acquistare un certo numero di elementi decorativi, preferibilmente di piccolo spessore (max 4 mm), prediligendo materiali in plastica (ma se preferite potete utilizzare anche il vetro). Scegliete i colori in base ai vostri gusti personali, prediligendo tinte e sfumature neutre, maggiormente abbinabili. Provvedete anche ad acquistare una pistola per colla a caldo.

46

La prima cosa importante da fare per realizzare il nostro bracciale di paillettes, consiste nel creare una lunga catenella come base del bracciale, della stessa circonferenza del polso, utilizzando il cotone e l'uncinetto. Puntate dunque l'uncinetto nella maglia della nostra catenella, lavorando a maglia alta, in modo da realizzare una fascetta alta circa 3/4 cm. A questo punto possiamo procedere con il lavoro vero e proprio.

Continua la lettura
56

Se desiderate conferire al bracciale maggiore rigidità e sostegno, vi consiglio di usare una fascia di fil di ferro, facendola entrare ed uscire dalla fascetta (tramite i fori della maglia), aiutandovi con una pinza. Provvedete inoltre a creare una piccola asola su un lato del bracciale (per abbottonare il bracciale). Il bracciale potrà essere abbottonato con l'aiuto di una perla di plastica. Adesso possiamo procedere con l'applicazione delle paillettes e degli altri inserti.

66

Per applicare le paillettes sul bracciale, è consigliabile usare una buona colla a caldo. Prendete dunque la pistola con la colla e provvedete ad incollare gli inserti, alternando l'applicazione con il filo di cotone (potete cucire le paillettes proprio al centro del bracciale, utilizzando il filo di cotone). Se desiderate, potete inserire anche le perline colorate, le foglie e gli altri elementi, in base ai vostri gusti personali. Per nascondere gli antiestetici fili utilizzati per il montaggio del bracciale (ad esempio il fil di ferro), potete usare un pezzetto di lino grezzo, incollandolo al retro del bracciale con un po' di colla a caldo. Il lavoro è terminato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come Riciclare Il La Chiusura Del Dentifricio

Il riciclo creativo regala una nuova vita agli oggetti di uso quotidiano ed in particolare destinati al cestino della spazzatura. Puoi garantire una o più chance anche ad un semplice tubetto del dentifricio con tappo a vite. Con pochi passaggi otterrai...
Arredamento

Come decorare una tovaglia

Se amate particolarmente il fai da te e desiderare scoprire come sia possibile decorare una tovaglia senza investire particolari cifre economiche, seguite con attenzione i suggerimenti di questa guida, vi fornirò preziosi consigli su come abbellire una...
Economia Domestica

Come sturare la vasca da bagno

La manutenzione della nostra casa e di tutti i suoi componenti di arredo e funzionali, richiede tempo e costanza. La vita frenetica e intensa, però, ci fa trascurare alcune accortezze che prevengono problemi di difficile soluzione. È il caso dello scarico...
Pulizia della Casa

Come pulire le nappe delle tende

Le tende con nappe e cordoni, sono un complemento d’arredo importante, che abbellisce ed impreziosisce la nostra casa. Affinché possano durare a lungo dovremmo prendercene cura in maniera costante e metodica. Le nappe in particolare sono quel tocco...
Economia Domestica

I principali termometri da cucina

La cucina si sa, è un'arte, e come tale richiede professionalità e maestria. Se un tempo le massaie sapevano come cucinare e quale temperature erano adatte per particolari cibi, attualmente la tecnologia ha soppiantato l'intuito facilitando gran parte...
Pulizia della Casa

Come lucidare un orologio in acciaio

L'acciaio è un materiale che generalmente viene utilizzato per la realizzazione di orologi. Ultimamente però questo materiale si usa anche per creare bijoux e monili in quanto è resistente e duraturo. L'acciaio necessita anche di una pulizia abbastanza...
Pulizia della Casa

Come pulire un orologio da polso

L'orologio da polso è un accessorio di grande utilità, ma spesso rappresenta un modo per esprimere la propria personalità ed esaltare il look. Un orologio ben pulito è tuttavia una prerogativa a cui non si può rinunciare sia per evidenziarne ulteriormente...
Pulizia della Casa

Come Pulire I Gioielli

Quando abbiamo deciso di cercare qualche accessorio da abbinare al nostro look, ci accorgiamo che alcuni dei nostri gioielli sono diventati scuri; infatti, con il passare del tempo, l'usura e il sudore o se li abbiamo messi da parte per un poco di tempo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.