Come realizzare un bagno nel sottotetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si abita in una casa dalle dimensioni ridotte bisogna trovare sempre un modo per ottimizzare lo spazio che si ha a disposizione, soprattutto quando la famiglia che vi abita sta per allargarsi. Se si vive in un abitazione a cui non può essere aggiunto alcunché, bisogna sfruttare al massimo tutte le stanze che si posseggono. Per esempio potrebbe essere sfruttato meglio lo spazio del sottotetto. Molto volte serve solamente a raggruppare vecchie cianfrusaglie che ormai non servono più a niente. Ma nel sottotetto può anche essere installato un comodo bagno che sarà utile quando si è in una famiglia relativamente numerosa e si ha bisogno di due servizi igienici contemporaneamente. Ecco, quindi, alcuni suggerimenti su come realizzare un bagno nel sottotetto.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Sanitari
  • Rete elettrica e tubature
  • Tavole di legno
  • Pannelli in cartongesso
37

La prima cosa da fare prima di cominciare a reperire i materiali e costruire, è contattare un architetto o un ingegnere perché costruire un bagno è un attività che comporta delle competenze e quindi avere il consulto di un parere esperto è fondamentale. Bisognerebbe sapere all'inizio se il vostro sottotetto ha tutte la qualità necessarie per potervi realizzare un bagno senza fare altri lavori che comporterebbero una spesa troppo elevata. Una volta deciso se è possibile costruire, è fondamentale collocare la posizione del bagno. Di solito i sottotetti sono spaziosi quindi bisogna individuare il punto perfetto: il posto più consigliato è vicino alle tubature dell'acqua e alla rete elettrica poiché saranno fondamentali per poter allacciare i servizi sanitari, il lavabo e per collegare le prese che porteranno corrente all'interno della nuova stanza.

47

Dopo aver deciso la posizione della toilette, potrete andare in ricerca dei materiali. D'ora in poi è consigliabile avere al proprio fianco un figura esperta che abbia le capacità necessarie per costruire, in senso stretto, il bagno. Alcune operazioni bisognano di una elevata manualità e di una grande conoscenza di ciò che si sta facendo per evitare di fare danni alla vostra casa. Decidete, quindi, quale sarà lo stile del vostro bagno (classico, moderno, semplice, lussuoso) e di conseguenza scegliete il mobilio che più vi si addice. I materiali fondamentali da acquistare sono: i sanitari e le tubature, un rete di cablaggio elettrico, delle tavole di legno e dei pannelli in cartongesso e infine il mobilio per arredare il vostro bagno.

Continua la lettura
57

La prima operazione consiste nel posare le tubature in entrata e in uscita, e bisogna fare attenzione a posizionarla in previsione di dove si situeranno i sanitari una volta finito il bagno. Al di sopra delle tubature bisogna costruire un telaio di base con una struttura di legno. Per impedire la fuoruscita di acqua bisogna installare un sistema di isolamento tra la parete del sottotetto e quella del bagno, ma anche tra i due soffitti. Se questo passaggio sarà fatto in maniera adeguata permetterà alla stanza di conservare una temperatura costante così da non spendere altro denaro per il riscaldamento.

67

In seguito bisognerà posare il cablaggio elettrico che attraverserà la cornice in legno precedentemente costruita. Come in precedenza bisognerà fare attenzione a dove saranno i cavi in uscita così da essere comodi per attaccare i vari elettrodomestici per il bagno (lavatrice, ventilatore di scarico, scaldabagno). Bisogna però fare attenzione e controllare la portata massima elettrica della casa. Infine per separare definitivamente il nuovo bagno dal resto del sottotetto bisognerà installare i pannelli in cartongesso e non dimenticarsi di praticare i fori all'altezza delle tubature e delle prese elettriche. A questo punto bisognerà installare prima la vasca perché è l'oggetto più ingombrante e serve spazio per montarla, in seguito tutti gli altri sanitari.

77

Dopo aver installato i sanitari si può procedere con il resto dell'arredamento, come gli armadietti o le scaffalature. Infine si deve passare alla posa delle piastrelle per il pavimento e per le pareti del bagno e poi alla tinteggiatura dell'intera stanza. Per questo ultimo passaggio è bene chiamare un operaio che svolga questo lavoro poiché può risultare troppo complicato se non avete le capacità necessarie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come recuperare un sottotetto

Il sottotetto, è una parte della casa molto importante che si trova proprio sopra la parte superiore della casa, appena sotto il tetto. Il sottotetto ...
Ristrutturazione

Come installare un nuovo bagno in mansarda

Quando la casa è grande, la mansarda serve soltanto come ripostiglio ma quando l'abitazione ha dimensioni ridotte la mansarda può diventare un'altra stanza ...
Arredamento

Come arredare il sottotetto

Il sottotetto, meglio conosciuto come mansarda, è in architettura un ambiente ricavato in un attico o, come si evince dal nome, in un sottotetto. Il ...
Arredamento

Come arredare un ufficio in mansarda

Adibire un immobile ad uso ufficio non è cosa semplice. Sono molte le accortezze da adottare soprattutto a livello estetico, in modo tale da rendere ...
Ristrutturazione

Come Ricavare Un Piccolo Alloggio In Mansarda

La mansarda è il luogo intimo per eccellenza: sensazioni calde, accoglienti e romantiche avvolgono chi decide di abitare ai piani più alti. È una scelta ...
Ristrutturazione

Come ristrutturare il bagno

Il bagno può diventare una stanza nella quale poter esprimere i propri gusti personali, proprio come nel resto della casa, abbandonando il ruolo di semplice ...
Ristrutturazione

Come realizzare un sottotetto ventilato

Se decidiamo di installare un'adeguata ventilazione nel sottotetto abbiamo la possibilità di poter risparmiare sulla bolletta energetica ed allo stesso tempo si può preservare ...
Ristrutturazione

Come ricavare un terrazzino nel sottotetto

In genere, in una casa non possono mancare balconi e finestre, utili sia per ricavare ulteriore spazio che per permettere una migliore illuminazione delle stanze ...
Arredamento

Come organizzare la soffitta in maniera funzionale

La vostra casa sta diventando troppo piccola per contenere la vostra famiglia? Beh, ci sono diverse soluzioni pratiche a questa situazione. In primo luogo, lo ...
Ristrutturazione

Come isolare un sottotetto

Si definiscono a "Risparmio energetico" tutte quelle tecniche che danno la possibilità di non sprecare energia. Molteplici sono i metodi che consentono di raggiungere questo ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.