Come Pulire Vetri E Specchi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In una casa i vetri sono la prima cosa che si sporca, soprattutto a causa della pioggia, e spesso anche con tutta la buona volontà e tutto l'olio di gomito del mondo, faticano a ritornare come prima dell'acquazzone. Questa guida, quindi, servirà a fornire tutte le indicazioni necessarie per poter pulire al meglio e con più facilità rispetto al solito, i vetri. Lo stesso procedimento è applicabile anche per la pulizia degli specchi.

25

Occorrente

  • Pelle scamosciata
  • Panni
  • Spray per vetri
  • Giornali
  • Alcool
  • Aceto
35

Per la pulizia è conveniente usare stracci che non "lascino giù" pelucchi, la migliore soluzione è quella di utilizzare una pelle scamosciata. È bene ricordare che è necessario evitare di pulire vetri e specchi quando vi battono contro i raggi del sole, perché spesso si formano degli aloni difficilissimi da eliminare. Se dovesse capitare, però, un rimedio che quasi sempre funziona è quello di passare la superficie con un goccio d'alcool. È consigliabile spolverare frequentemente i vetri sia all'interno che all'esterno, perché si mantengano più a lungo puliti e in caso di pioggia non si macchino troppo.

45

Dopo aver spolverato i vetri e gli specchi è possibile procedere ad un'accurata pulizia servendosi di panni speciali, spray per vetri e fogli di giornale. Innanzitutto, dopo aver pulito la superficie, spruzzare un po’ di prodotto per vetri, dopodiché stenderlo uniformemente su tutta la superficie con il panno. Pulire il tutto adoperando un nuovo panno asciutto. Impiegare ora i fogli del giornale e, dopo averli appallottolati e inumiditi con acqua miscelata con qualche cucchiaio di aceto, vanno strizzati e passati su tutto il vetro. Ripetere poi l'operazione avvalendosi di altri fogli di giornale asciutti.

Continua la lettura
55

Se i vetri e gli specchi non sono particolarmente sporchi, passare solamente con alcool ed aceto ed asciugare il tutto con un foglio di giornale o meglio ancora con della pelle scamosciata. Per eliminare definitivamente le macchie di vernice, bisogna attaccare la macchia bagnandola con alcool o trielina e raschiandola, molto delicatamente, con l'ausilio di una lama. Procedere poi alla pulizia. Per le macchie di calce, usare una miscela di acqua ed aceto in parti uguali, mentre per le macchie causate dalle mosche si deve procedere passando la superficie, inizialmente usando un giornale inumidito e successivamente con una spugnetta imbevuta di alcool. A questo punto tutti vetri e gli specchi dovrebbero essere perfettamente trasparenti e puliti. Siamo giunti ormai al termine di questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie provocate dal fumo su vetri e specchi

Gli specchi ed i vetri sono molto sensibili ai danni provocati dal fumo. Le macchie che si formano di conseguenza, possono passare dall'essere molto piccole ad essere di dimensioni medio-grandi e nella maggior parte dei casi, la normale pulizia con detergente...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la vernice dagli specchi

All'interno di questa guida, andremo ad occuparci di rimozione di vernici. Nello specifico, in questo determinato caso, andremo a parlare di vernici inerenti agli specchi. Cercheremo di fornire una risposta esaustiva alla seguente domanda: come si fa...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la carta di giornale

Avete i vetri delle finestre sporche e non avete idea di come pulirli in modo semplice e veloce? Potete provare a pulire i vetri con la carta da giornale. Pulire il vetro con il giornale è estremamente semplice e consente di eseguire questa operazione...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile veneziano

Venezia è indiscutibilmente fra le città più eleganti della nostra penisola, culla d'arte e cultura, ancora oggi particolarmente presenti ed espresse in varie forme. Una di queste è sicuramente l'artigianato. Specchi, vetri, lampadari, mobili pregiati,...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con gli aspiragocce

La pioggia, la neve, l'umidità e le impronte lasciate dai bambini, possono spesso macchiare i vetri e sporcarli fino a farli diventare indecenti. La trasparenza del vetro con la sporcizia, tende a diminuire ed è per questo che è sempre meglio mantenere...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri in modo ecologico

A volte si trovano sui vetri degli aloni antiestetici e indesiderati che bisogna togliere immediatamente per evitare di fare una brutta figura. Per la pulizia dei vetri sul mercato esistono tantissimi prodotti a prezzi convenienti. È importante però...
Economia Domestica

Come pulire i vetri con i fogli di giornale

Avete i vetri delle finestre della vostra casa sporchi e non avete idea come pulirli in modo veloce ma efficace senza perdere molto tempo? La soluzione adatta per voi potrebbe essere quella di usare dei fogli di giornale. La pulizia dei vetri con i fogli...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con l'ammorbidente

Se anche voi, come me, avete sempre avuto una sola ed unica concezione del normalissimo flacone di ammorbidente, allora sappiate che esso può essere molto, ma molto di più. Pare, infatti, che la sua azione specifica riesca a compiere dei veri e propri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.