Come pulire una zanzaniera

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Una zanzaniera può essere estremamente utile per proteggere la casa dai piccoli parassiti esterni, ed al giorno d'oggi ne esistono dei modelli decorativi in grado di dare un bellissimo accento a qualsiasi veranda. Mantenerla pulita, però, è essenziale per il suo corretto funzionamento. All'interno di questa guida, andremo proprio a trattare questi temi, nello specifico andremo a vedere come pulire in modo accurato una zanzariera. Buona lettura.

28

Occorrente

  • Acqua calda
  • Lavatrice
  • Detersivo per il bucato
  • Asciugamani
38

Pulire la zanzaniera attraverso un lavaggio a mano è indicato soprattutto se la zanzariera è utilizzata a scopi decorativi, o se presenta disegni extra o perline: avete bisogno di acqua calda, di detersivi per il bucato e di asciugamani. Le zanzariere decorative richiedono più cura rispetto alle altre, in modo tale che la bordatura ed il lavoro di progettazione non tirino sulla maglia e causino danni. Cominciate andando a riempire il vostro lavello, oppure la vostra vasca, con dell'acqua corrente, andando ad aggiungerci del detersivo, in quantità davvero limitate. Successivamente, agitate il liquido in modo tale da far sì che si formi la classica schiuma.

48

Posizionate delicatamente la zanzariera all'interno della vasca e lasciatela a bagno per qualche minuto, per sciogliere lo sporco e la polvere. Smuovete delicatamente la rete in acqua, senza metterci troppa forza che potrebbe causare la rottura della compensazione. Rimuovetela e scaricate l'acqua saponata dalla vasca: spremere delicatamente la zanzariera per eliminare l'acqua in eccesso, ma senza strizzare. Proseguite andando nuovamente a riempire la vostra vasca con dell'acqua corrente pulita, per poi andarci ad immergere la zanzariera e, successivamente, risciacquarla. Quando avrete terminato di risciacquare la zanzaniera, potrete togliere la rete, premendola nuovamente, senza tuttavia strizzare.

Continua la lettura
58

Posizionate la zanzaniera bagnata tra due soffici asciugamani, premendo delicatamente sulla rete per rimuovere l'acqua in eccesso. In genere, sono così sottili che la maggior parte dell'acqua verrà assorbita dagli asciugamani. Nel momento in cui si sarà asciugata del tutto, potrete accingervi a riposizionarla nuovamente nell'infisso originale.

68

Per il lavaggio in lavatrice, invece, avrete bisogno solo di detersivi per il bucato e di asciugamani. Scuotete via delicatamente lo sporco dalla rete, posizionate la zanzariera nella lavatrice con la giusta quantità di detersivo e lavarla con il ciclo delicato (lavaggio caldo e risciacquo freddo). Una volta che il ciclo si sarà completato, andate a stendere la rete tra degli asciugamani, in modo tale da farla asciugare nella sua totalità.
Inoltre, vi consiglio vivamente di visitare questo link, concernente il medesimo argomento trattato all'interno di questa guida: http://www.thinkdonna.it/come-pulire-zanzariere-senza-smontarle.htm.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite questa guida
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia delle zanzariere

In estate piace a tutti dormire con la finestra aperta in modo di godere del fresco notturno. Per proteggersi dagli insetti ed, in particolar modo dalle zanzare, è importante installare nella propria finestra delle zanzariere. Purtroppo questo sistema,...
Pulizia della Casa

Ragnatele sulle zanzariere: consigli per rimuoverle

Le zanzariere sono presenti praticamente in qualsiasi edificio, dato che, soprattutto nelle stagioni calde, permettono di tenere finestre e balconi aperti, senza che entrino in casa insetti di ogni tipo. Esse variano di dimensione in base al spazio che...
Pulizia della Casa

Come pulire le zanzariere

Le zanzariere generalmente vengono affiancate agli infissi delle porte e delle finestre e, sono di grande utilità perché permettono alle temute zanzare ed a tutti gli altri insetti, di restare fuori dalle nostre case. Tuttavia, proprio per il fatto...
Pulizia della Casa

Come rimuovere la ragnatele dalle zanzariere

In ogni abitazione sono presenti nelle varie stanze zanzariere sia mobili che fisse, di qualsiasi dimensione in base alla proprie esigenze, particolarmente utili sia in estate che in inverno permettendo il cambio d'aria degli ambienti e al contempo impedendo...
Ristrutturazione

Come sostituire la rete di una zanzariera

Spesso, con il passare degli anni, le zanzariere del nostro appartamento, necessitano di essere sostituite. L'esigenza di averle sempre in casa, è necessaria per tenere a bada gli insetti che altrimenti potrebbero penetrare all'interno dell'abitazione....
Ristrutturazione

Come montare una zanzariera con telaio in alluminio

Come vedremo insieme nel corso di questo interessante tutorial, con l'avvicinarsi dell'estate può essere utile scoprire alcuni trucchi per montare adeguatamente una zanzariera, soprattutto per ridurre il fastidioso problema delle zanzare e in genere...
Pulizia della Casa

Come pulire una zanzariera a rullo

Se alla finestre della vostra camera da letto avete deciso di aggiungere una zanzariera e precisamente quella a rullo, è importante sapere che necessita di una pulizia periodica sia per rimuovere gli insetti e i loro escrementi, che per la polvere tendente...
Pulizia della Casa

Come pulire la zanzariera

Durante i mesi estivi dobbiamo far fronte ad una problematica davvero fastidiosa, ovvero la presenza delle zanzare nella nostra abitazione. Questi insetti possono essere veramente fastidiosi, soprattutto durante le ore notturne. Esistono fortunatamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.