Come pulire una vasca in granito

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una vasca in granito, dopo un po’ di giorni perde la sua lucentezza, se non viene correttamente pulita. Lo sporco, le impronte delle dita, alcuni tipi di bagnoschiuma o i residui di goccioline d'acqua potrebbero essere la fonte del problema. Ecco alcuni consigli su come eseguire una pulizia efficace e sulla cura perfetta di una vasca in granito.

26

Usare l'aceto bianco

La soluzione migliore per sgrassare a fondo e lucidare una vasca in granito, è quella di utilizzare l’aceto bianco distillato miscelato nell'acqua calda; passate la soluzione sulla vasca, con una spugna morbida, e lasciate agire per circa 10 minuti. Risciacquare con acqua tiepida. Dopo il lavaggio, eseguite l’asciugatura con un panno morbido per rimuovere le striature dell’acqua. Se il risultato finale non è quello sperato, eseguite nuovamente l'intero procedimento fino ad ottenere una vasca perfettamente pulita.

36

Utilizzare il bicarbonato di sodio

Se la vasca non è soltanto opacizzata dal calcare ma presenta delle incrostazioni nelle incisioni dei manici del rubinetto e nelle zigrinature, si deve utilizzare il bicarbonato di sodio. Per questa operazione di pulizia, bisogna riempire la vasca con acqua calda, aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio e mescolare. Strofinare la soluzione sia all'esterno, che all'interno della vasca e lasciar riposare almeno 10-15 minuti. Risciacquate con un panno in microfibra, sotto l'acqua corrente e asciugate con un panno morbido. Il bicarbonato di sodio, oltre che disinfettare la vasca, lucida il granito, facendolo sembrare nuovo, come appena comprato.

Continua la lettura
46

Impiegare il limone

Se la vasca in granito, presenta rubinetti in acciaio, utilizzate il limone per disincrostarli e lucidarli. Per preservare la vasca dall'ossidazione, quando non viene utilizzata, si consiglia di avvolgerla con la carta velina o il cellophane. È indicato lucidare la vasca in granito con il limone, che oltre ad essere un prodotto naturale, è anche un ottimo sgrassante. Dopo aver lavato la vasca, spremete il limone in un bicchiere e con una spugna morbida, strofinate delicatamente sulla superficie di granito. Passate un panno morbido di cotone ed eseguite dei movimenti circolari.

56

Adoperare alcool e acqua tiepida

In alternativa per pulire una vasca in granito utilizzate una soluzione composta da alcool e acqua tiepida. Miscelate energicamente e ponete la soluzione in uno spruzzino. Spruzzate sulla vasca e con un panno di daino passate il composto negli angoli e su tutta la superficie. Prendete un panno di cotone asciutto e lucidate. Volendo potete aggiungere all'alcool anche delle gocce di profumo, in modo da diffondere nel bagno e nella nella casa un piacevole odore della vostra fragranza preferita. Ricordate infine di non utilizzare mai l'alcool allo stato puro sul granito, in quanto lo macchierebbe.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il granito

Il granito è una pietra naturale ricercata e pregiata, di grande impatto visivo e, a differenza del marmo e di altre pietre calcaree, molto resistente e di facile manutenzione. Proprio per queste sue caratteristiche è largamente utilizzata nel campo...
Pulizia della Casa

Come pulire i davanzali in granito

Capita spesso per chi sta costruendo o ristrutturando una casa, che i davanzali esterni istallati siano macchiati con delle chiazze di calcestruzzo, dal calcare lasciato dalla pioggia o dalla polvere depositata. Pulirli non è mai molto facile, a causa...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie sul granito

Il granito è una delle pietre naturali più belle per realizzare elementi di arredamento. Lo si può trovare in diverse colorazioni e disegni, a seconda della loro zona di provenienza. È un materiale estremamente resistente che ben si presta per essere...
Pulizia della Casa

Come lavare un pavimento in granito

Svilupperemo questa guida su un tema che ritengo possa essere interessante per diversi lettori. Come indicato già nel titolo della nostra guida, ora vi spiegheremo in pochi passi come lavare un pavimento in granito. Possiamo cominciare nell'immediato...
Pulizia della Casa

Come pulire un pavimento in granito

I pavimenti sono parte integrante di un'abitazione. Per mantenere salubre l'ambiente casalingo è necessario pulire quotidianamente l'appartamento. E ciò significa occuparsi anche del pavimento. Naturalmente non è necessario lavarlo ogni 24 ore. Ma...
Ristrutturazione

Come tinteggiare con effetto finto granito

Le finiture in falso marmo e granito sono effetti relativamente facili da creare: per attuare una trama marmorizzata e punteggiata, si utilizza una spazzolatura a secco, sia per rifare l'aspetto del granito che quello del marmo. Alcune foto campione o...
Pulizia della Casa

Come pulire un monumento in granito

Tra le pietre più resistenti al mondo bisogna indubbiamente ricordare il granito. Questa pietra, essendo così dura, ha un'ottima resistenza sia al chiuso che all'aperto. Proprio per questo motivo il granito viene adoperato anche per la realizzazione...
Pulizia della Casa

Come pulire il lavello della cucina in granito

Il lavello della cucina in granito è una caratteristica popolare in molte case in quanto il granito è un materiale che ha molti vantaggi, il che lo rende ideale per un lavello solido. Si tratta, infatti, di uno dei materiali più durevoli che si possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.