Come pulire una vasca idromassaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con il passare del tempo le vasche si sono ampiamente trasformate, dalle rudimentali vasche con i piedini siamo arrivati a quella che oggi prende il nome di vasca idromassaggio. Nel 1956 venne studiata e brevettata da un bravo inventore una pompa per pulsare aria nell'acqua, dando così origine a numerose bolle massaggianti. Donando un senso di benessere al nostro corpo che apparirà senza dubbio più rilassato e riposato, visto che in maniera continua è esposto allo stress quotidiano. Naturalmente come qualsiasi sanitario della casa che viene usato frequentemente, necessita di pulizia per l'igiene personale. Continuando nella lettura nei passi a seguire vi sarà spiegato come pulire una vasca idromassaggio.

27

Occorrente

  • acqua calda
  • acido citrico in polvere
  • flessibile a manovella
  • detergente in crema
37

Generalmente la vasca idromassaggio presenta numerosi fori: essi risultano essere indispensabili per la tipica fuoriuscita di acqua a pressione elevata. Tuttavia, come detto precedentemente il suo continuo utilizzo richiede una corretta opera di manutenzione: infatti, andrà adeguatamente e regolarmente pulita, specialmente dopo lunghi periodi di inutilizzo. In questa maniera, verrà sicuramente ben igienizzata, allontanando anche il rischio di sgraditi accumuli di calcare, i quali potrebbero otturare le capsule forate da cui fuoriescono i benefici zampilli.

47

Per togliere adeguatamente il materiale calcareo che tende a depositarsi sulle varie superfici grandi e piccole, e sui piccoli fori sparsi sulle pareti della vasca, l'ideale è provvedere, una volta al mese, a riempire la vasca di acqua calda, lasciando sciogliere una buona quantità di acido citrico in povere, acquistabile in farmacia. Quest'ultimo, ottenuto con derivato di limoni, agisce come potente anticalcare. Lsciamo raffreddare l'acqua contenete tale prodotto e lascaimo agire ancora per 60/90 minuti, dopodiché facciamola defluire: entrando nelle tubazioni, tale composto provvederà a pulirle ed a mantenerle libere le tubazioni dai residui di sporco.

Continua la lettura
57

Agire in questa maniera sarà efficace, sia per disintegrare la patina calcarea sia per sgrassare, pulire e disinfettare l'interno della vasca e le tubature. Però ricordiamo che in caso di ostruzioni difficili depositate nella zona relativa allo svuotamento dell'acquada potrà essere sufficiente infilare l'apposito flessibile a manovella, che essendo elastico, riuscirà a penetrare all'interno delle tubazioni senza danneggiarle. Per effettuare, invece, una regolare pulizia della vasca dopo ogni utilizzo, basterà utilizzare un detergente in crema non aggressivo per non intaccare lo smalto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vorrete mantenere sempre ben pulite e bianche le pareti della vostra vasca, abbiate cura di controllare eventuali sgocciolamenti anomali dai fori, poiché potrebbero crearsi sgradevoli ingiallimenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come scegliere il materiale della vasca idromassaggio

La vasca da bagno, in particolare quella con l'idromassaggio, ci fa pensare sempre a caratteristiche quali comfort, benessere e relax. Molti di noi possiedono una vasca standard nel proprio bagno, o addirittura un box doccia e spesso scelgono di ristrutturare...
Esterni

Come scegliere la vasca idromassaggio da esterno

Quanti di voi non hanno mai desiderato avere una vasca idromassaggio a casa? Purtroppo non sempre è possibile installarla in casa a causa degli spazi ridotti. Se però possedete un piccolo giardino o spazio esterno potreste pensare di installarlà proprio...
Arredamento

5 suggerimenti per scegliere la vasca idromassaggio

Se la vostra stanza da bagno è ancora in fase di progettazione, e siete indecisi sulla tipologia di alcuni sanitari da installare come ad esempio la vasca, e volete acquistarne una multifunzionale con idromassaggio anzichè quella classica, bisogna tener...
Arredamento

Come scegliere una cabina idromassaggio

Prendersi cura della propria persona ha come base di partenza l’igiene personale, che si traduce nel benessere complessivo dello stato psico-fisico e della sfera relazionale. Ogni coccola e massaggio che possiamo dedicarci è una carezza alla nostra...
Ristrutturazione

Come Montare una vasca idromassaggio

Molto spesso viviamo giornate molto frenetiche, tra lavoro e faccende domestiche, per cui abbiamo sempre meno tempo da dedicare a noi stessi. Diventa quindi a tal proposito fondamentale potersi rilassare per qualche ora. Un modo molto rilassante di trascorrere...
Ristrutturazione

Come fare la manutenzione alla vasca idromassaggio

Tutte le tipologie di vasca idromassaggio richiedono diverse attenzioni, già a partire dalla prima installazione. Se vengono posate e manutenute correttamente possono durare una vita, altrimenti possono andare incontro ad una serie di problematiche non...
Ristrutturazione

Come installare una doccia idromassaggio

Se stiamo pensando di rinnovare il nostro bagno eseguendo alcuni lavori come la sostituzione dei rivestimenti e dei sanitari, sicuramente in questi casi preferiamo rivolgerci ad operai esperti in modo da essere sicuri che i lavori vengano eseguiti alla...
Ristrutturazione

Come installare la vasca idromassaggio

La vasca idromassaggio e un elemento utile, salutare è comodo che tutti vorrebbero possedere nel proprio appartamento. Purtroppo, però, un po' per ragioni di spazio, un po' per questioni economiche, sono in pochi coloro che possono permettersi di averne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.