Come pulire una scacchiera

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Questo tutorial è utile principalmente per quelle persone che sono amanti del gioco degli scacchi in quanto dà degli utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile pulire una scacchiera senza correre il rischio di rovinarla. Logicamente i prodotti da utilizzare variano in base al tipo di materiale con cui è realizzata. Una scacchiera in marmo oppure in cristallo non può certamente essere pulita nello stesso modo di quella in plastica o in legno. È opportuno prestare molta attenzione quando si effettua la pulizia. Nei passi successivi viene spiegato dettagliatamente cosa utilizzare per pulire i diversi tipi di scacchiera.

24

Scacchiera in marmo

Se si deve eseguire la pulizia di una scacchiera in marmo bisogna procurarsi un panno morbido in cotone oppure in microfibra e dell'acqua tiepida. Successivamente si deve inumidire il panno con l'acqua e bisogna passarlo sulla scacchiera e sulle pedine. Quando sono presenti delle impurità si devono rimuovere aggiungendo all'acqua qualche goccia di sapone liquido ecologico o del sapone naturale. È consigliabile non utilizzare il sapone con ph acido. Per lucidare la scacchiera bisogna sciogliere un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un litro d'acqua. In seguito si versa il composto in una bottiglia con nebulizzatore e si spruzza sulla scacchiera; poi, si asciuga con un panno in microfibra.

34

Scacchiera in cristallo e in vetro

Per la pulizia della scacchiera in cristallo bisogna utilizzare solo dell'acqua e un panno morbido che non rilascia peli. I singoli pezzi della scacchiera (pedine) si devono immergere in acqua, dopo che è stato sciolto un po' di sale. Poi, si lascia a bagno per alcune ore e si asciugano con un panno morbido. Per la scacchiera in vetro basta utilizzare dell'acqua tiepida a cui bisogna aggiungere un po' aceto. Il composto va vaporizzato sulla scacchiera e sulle pedine; il tutto va asciugato con un panno in microfibra. Un altro modo per pulirla è quello di utilizzare un panno morbido sul cui viene spruzzato un po' di alcool.

Continua la lettura
44

Scacchiera in legno e in plastica

Per scacchiera in legno non bisogna utilizzare l'acqua in quanto si corre il rischio di rovinarla. È opportuno l'utilizzo di un panno in microfibra per rimuovere la polvere; se sono presenti altre impurità bisogna adoperare un prodotto naturale specifico per la pulizia del legno che si può trovare in qualsiasi supermercato. La scacchiera in plastica è la più facile da pulire in quanto basta utilizzare un panno morbido inumidito con acqua tiepida in cui è stato sciolto del detergente ecologico non abrasivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Consigli per l'arredamento total white

Tutti noi vorremmo una casa spaziosa e luminosa. Per rendere un ambiente moderno bastano pochi accorgimenti e un arredamento total white. I vantaggi di questa scelta sono davvero tanti. Prima di tutto aumenta la luminosità delle stanze che appariranno...
Arredamento

Come arredare un locale in stile anni 50

Se intendiamo arredare un locale della nostra casa oppure un bar o un pub che abbiamo in gestione, possiamo optare per uno stile anni 50. Nello specifico si tratta di decorare le pareti con colori vivaci, usare pavimenti dal design particolare ed inserire...
Arredamento

Arredare con il color crema

Arredare la propria abitazione è sicuramente un lavoro complesso, poiché tutto il mobilio deve adattarsi ai propri gusti personali ed a quello della persona con cui si andrà a vivere ma, allo stesso tempo, deve rispettare i canoni estetici dell'abitazione...
Arredamento

Come appendere le decorazioni alle pareti

La casa è il luogo che ci rappresenta, e soprattutto dove passiamo la maggior parte del nostro tempo. Quadri, televisori e poster hanno un ruolo determinante nella decorazione e arredamento. La predisposizione e i colori di essi, influiscono molto sull'effetto...
Economia Domestica

Come pulire e tagliare un mango

Il mango è un frutto esotico dalla classica forma "ovoidale" con una polpa giallo-arancio molto compatta, profumata e soprattutto gustosa. È sostanzialmente un frutto dolce da mangiare al naturale, oppure per guarnire torte o preparare delle bibite...
Arredamento

Come arredare la taverna in stile anni '50

La taverna è un luogo dove si possono organizzare cene con amici e feste in famiglia, ma è anche un luogo da vivere nella serenità familiare, d'estate come d'inverno. Ma come arredare al meglio questo ambiente? In genere si tende ad ammobiliarlo con...
Ristrutturazione

Come decorare e rinnovare un tavolino da salotto

A volte si ha il desiderio di rinnovare il mobilio di casa oppure di cambiare un pezzo di arredo rovinato a tal punto che non è più presentabile. Prima di buttarlo oppure spendere dei soldi per un nuovo acquisto si può decidere di rinnovare il vecchio...
Arredamento

10 idee originali per arredare il giardino della tua casa

Chi ha la fortuna di avere una grande casa potrà disporre di un ampio spazio dove poter realizzare un fantastico giardino da personalizzare con dei tocchi caratteristici. Trattandosi di un posto all'aperto le cose da poter realizzare sono davvero tante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.