Come pulire una poltrona in stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il tempo è il nemico della pulizia; bisogna pulire dalla polvere le mensole oppure i mobili di casa con una certa frequenza. Quando si decide di pulire le poltrone ed i divani bisogna prestare attenzione al tessuto per non rovinarlo. La prima operazione da fare è quella di verificare se la poltrona è sfoderabile o no; nel primo caso la pulizia è semplice ed immediata. Nel secondo caso occorrono più energie e più tempo. In questo tutorial vengono dati alcuni consigli su come pulire una poltrona in stoffa.

25

Occorrente

  • Smacchiatore spray, sapone in polvere (per tessuti morbidi) schiuma secca (per tessuti duri)
35

Pulizia della poltrona sfoderabile

Se la poltrona è sfoderabile e sulla stoffa sono presenti delle macchie la prima cosa da fare è quella di sfoderarla. Dopo aver acquistato dello smacchiatore spray (si trova facilmente in ferramenta oppure nei supermercati) si deve spruzzare sulle macchie più scure ed intense. Successivamente bisogna prendere la fodera e lavarla in lavatrice a 30° C con un normale detersivo. È opportuno non superare i 30° C, altrimenti si corre il rischio che il tessuto si restringe oppure si scolorisce. In seguito bisogna lasciare asciugare la fodera in un luogo non troppo esposto al sole. Quando non è completamente asciutta si deve stirare e rimettere sulla poltrona.

45

Pulizia della poltrona non sfoderabile

Se la poltrona invece non è sfoderabile la situazione diventa un po' più complicata. Inoltre, il tempo che si deve impiegare per pulire la fodera diventa sicuramente maggiore. All'inizio bisogna passare sulla poltrona l'aspirapolvere per rimuovere tutti i residui "solidi" che si sono accumulati: briciole, fili, peli, ecc. Se il tessuto è morbido e delicato è opportuno utilizzare del sapone in polvere e spazzolare delicatamente. Bisogna prestare attenzione a non bagnare l'imbottitura del divano; se si bagna bisogna adoperare immediatamente l'asciugacapelli per evitare che l'umidità penetra nell'imbottitura. Il metodo del sapone in polvere può essere utilizzato anche se il tessuto della poltrona è più duro. In questo caso il procedimento deve essere ripetuto un paio di volte e ciò comporta un maggior spreco di tempo.

Continua la lettura
55

Metodo naturale

Il modo più rapido per pulire una poltrona in stoffa è quello dell'utilizzo della schiuma secca. Essa va messa sulla poltrona e successivamente si deve strofinare. Se si decide di utilizzare un metodo più "naturale" bisogna adoperare l'aceto ed il sapone da bucato. In questo caso si deve passare un misto di acqua e aceto e successivamente adoperare il sapone di Marsiglia. Poi, dopo una quindicina di minuti circa bisogna passare un panno inumidito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come scegliere una poltrona in resina

Al giorno d'oggi i nuovi materiali con i quali vengono costruiti mobili stanno diventando sempre più comuni all'interno delle case. Questo poiché divani, tavoli e poltrone, ad esempio in resina, sono molto più veloci da ripulire, resistenti alle intemperie...
Arredamento

Come rivestire una poltrona in velluto

Se abbiamo una vecchia poltrona con il colore della stoffa che non soddisfa più le nostre esigenze di arredo, o perché soltanto malridotta ed intendiamo rivestirla con del velluto, possiamo adottare delle tecniche professionali, proprio come un esperto...
Arredamento

Come scegliere una poltrona vintage

Arredare la propria abitazione è preparare un ambiente che ci dia calore, sia di nostro gusto e manifesti la nostra personalità. Chi ama la semplicità, ma allo stesso tempo non sa rinunciare agli stili degli anni passati non può che impreziosire la...
Pulizia della Casa

Come pulire una poltrona in pelle

La pelle è un materiale naturale che necessita di accurate attenzioni. Nella sua pulizia e manutenzione bisogna utilizzare i metodi più appropriati e consoni. Una poltrona in pelle rende l'arredamento di un soggiorno, di un salotto o di uno studio elegante...
Arredamento

Come abbinare la poltrona al divano

Per abbinare perfettamente la poltrona al divano, è necessario applicare semplici consigli, che potrete trovarli nei passi della guida a seguire. Innanzitutto per un abbinamento impeccabile, è fondamentale acquistare una poltrona e un divano che abbiano...
Pulizia della Casa

Come lavare una poltrona in pelle

Lavare una poltrona in pelle richiede alcune accortezze, indispensabili per non rovinarne il rivestimento. In commercio, esistono diverse tipologie di pelle, usate per foderare una poltrona. La pelle scamosciata ha una consistenza morbida e vellutata....
Arredamento

Consigli sulla scelta della poltrona anatomica

La poltrona è un elemento d'arredo del comfort, ma anche dell'eleganza. Ha avuto origine dalla sedia, ma a differenza di essa occorre per accogliere la persona che si accomoda in una posizione meno rigida. Esistono diverse tipologie di poltrone, in quanto...
Arredamento

Come Abbinare La Poltrona In Stile Alla Lampada

Dal momento che per molti di noi l'arredamento è una cosa davvero importante, abbiamo pensato di proporre questa guida, semplice e veloce, in cui spiegheremo come abbinare correttamente lo stile della poltrona con la lampada da tavolo, in modo da armonizzarli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.