Come pulire una giacca di pelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si hanno dei capi macchiati oppure sporchi generalmente si decide di metterli in lavatrice o lavarli a mano. Se i capi sporchi sono delicati come ad esempio una giacca in pelle che viene utilizzata da anni e non passa mai di moda si sceglie di portarli in lavanderia. In questo caso si lasciano nelle mani di persone esperte che sanno come maneggiarli. Ciò però comporta dei costi che a volte sono difficili da sostenere. Leggendo il tutorial si possono avere delle indicazioni su come è possibile pulire il capo con il metodo fai da te, con pochi ingredienti ed in modo economico.

26

Occorrente

  • Latte detergente
  • Panno
  • Spazzola
36

All'inizio è opportuno verificare se il materiale del proprio capo d'abbigliamento è di tipo scamosciato o liscio e se è chiaro oppure scuro. Questa operazione è importante in quanto ogni tipo di materiale ha una sua modalità di trattamento. Dopo aver identificato la macchia non bisogna allarmarsi pensando che non va via. È consigliabile leggere l'etichetta che si trova all'interno del capo su cui sono elencati i nomi dei tessuti e le modalità di lavaggio appropriate.

46

È preferibile utilizzare il lavaggio con acqua in quanto si può rovinare la superficie e la consistenza della pelle. Bisogna prendere un panno e versare sopra una piccola dose di latte detergente. Si può usare tranquillamente quello che si ha in casa o quello che si utilizza per struccarsi abitualmente. La pelle del viso è abbastanza delicata, quasi come il proprio giubbotto. È opportuno trattare la macchia prima che si secca e che viene assorbita, cioè appena si nota.

Continua la lettura
56

Sulla pelle scamosciata bisogna prestare attenzione. È consigliabile inumidire un panno con un po' d'acqua e passarlo sulla parte macchiata. Se non si rovina si può procedere anche con il latte detergente, specialmente se non è bastato il primo tentativo di togliere la macchia. È preferibile fare la classica prova su una parte nascosta del capo. In commercio si trovano spray, gel e creme adatte per risolvere questo tipo di problema. È vero che questi prodotti non sono economici, ma generalmente sono abbastanza efficace.

66

Se si decide di comprare uno di questi prodotti è opportuno leggere attentamente le istruzioni sulla confezione. I prodotti devono essere stesi uniformemente con una spazzola o un panno. Qualsiasi modo si sceglie si ha un ottimo risultato. In questo modo è possibile conservare la propria giacca, senza doverla buttare. Mentre se si deve lavare perché viene utilizzata spesso ed ha bisogno di una pulizia profonda la cosa più giusta da fare è portarla in lavanderia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire la giacca di un abito

Un ottimo guardaroba conserva al suo interno indumenti di vario tipo. L'ideale è possedere un look per ogni occasione, da quella più casual alla serata più raffinata. Gli abiti con giacca sono sempre un'ottima opzione per occasioni formali e impegni...
Economia Domestica

Come togliere le pieghe da una giacca in ecopelle

Talvolta i capi in pelle tendono a rovinarsi e a segnarsi con estrema facilità. Può capitare di aprire l'armadio della propria camera e trovare la giacca in pelle o in eco-pelle spiegazzata con segni visibili di pieghe antiestetiche. Si tratta di materiali...
Pulizia della Casa

Consigli per lavare a mano le giacche di cuoio

In ogni armadio che si rispetti non può mancare una giacca di pelle, a prescindere se sia essa femminile o maschile. Tutti ne possediamo una ed i tagli possono essere svariati: si va dal classico chiodo allo stile biker, per non parlare del trench molto...
Pulizia della Casa

Come pulire una giacca di lana

Gli indumenti caldi e pesanti sono i veri protagonisti della fredda stagione. Come per ogni abito, può capitare di macchiare o di sporcare anche i capi di lana che senza dubbio sono più delicati dei normali indumenti che siamo soliti lavare. Tuttavia,...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di muffa da una giacca di pelle

Le giacche di vera pelle sono capi confortevoli, ma particolarmente delicati. La pelle, che proviene direttamente dalla concia di alcuni animali, proprio come la nostra pelle, ha bisogno di mantenersi sempre pulita, di far respirare i pori e di essere...
Economia Domestica

5 errori da evitare nello stirare le giacche

Se abbiamo una giacca sia singola che facente parte di un completo, per stirarla in modo corretto, bisogna seguire delle linee guida ben precise, per evitare di commettere errori che potrebbero risultare irrimediabili. A tale proposito ecco un lista,...
Economia Domestica

Come lavare a mano le giacche di cuoio

Con l'arrivo della bella stagione, si abbandonano cappotti e giacconi pesanti per passare ad indumenti più leggeri ed adatti al periodo. Le giacche di cuoio ne sono un esempio. Oltre a non passare mai di moda, sono molto comode e versatili, poiché si...
Pulizia della Casa

Come pulire oggetti e abiti in pelle

La pelle è uno dei materiali più delicati e difficili da pulire. Questa operazione infatti richiede molta accortezza, onde evitare di andare a rovinare i nostri capi, soprattutto se ci troviamo di fronte ad abiti a cui siamo particolarmente legati o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.